Come piegare lenzuola con elastici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Durante le faccende domestiche, ci sono alcune situazione che possono rivelarsi come davvero difficoltose da risolvere, per gli ostacoli che si susseguono nella loro risoluzione. Come scoprirete nei tre passi che seguiranno a quest'introduzione, ora andremo a spiegarvi come piegare le lenzuola con gli elastici, aspetto tipico casalingo che pare semplice e scontato, ma che talvolta porta a innervosirci.
Le lenzuola con angoli sono un capo di biancheria particolarmente pratico, poiché permettono di ottenere un letto ben fatto in pochi e semplici gesti. Per questo motivo sono di larga diffusione e hanno soppiantato quasi del tutto quelle classiche. Esse hanno il pregio di rimanere ben ancorate al materasso, rendendo più agevole le operazioni di rifacimento del letto. Purtroppo, risultano alquanto antipatiche riguardo alle operazioni di piegatura, specie se non si conoscono delle semplici ma precise mosse.

27

Occorrente

  • Molletta, porta con maniglia, ripiano, ferro e asse da stiro.
37

Come iniziare la prima procedura

Tanto per iniziare l'aspetto primario da prendere in considerazione sarà afferrare il lenzuolo, per poi andarlo a sbattere in maniera abbastanza energica, per riuscire a ottenere una stiratura dei suoi tessuti. Successivamente, proseguite piegandolo su di esso partendo la lato più corto, andando poi a far combaciare gli angoli a due a due. Quindi calzate un angolo dentro l'altro e fissatelo con una molletta da bucato alla maniglia di una porta. La maniglia infatti si trova all'altezza delle mani, simulando così il gesto di un'altra persona. Spostatevi all'estremità opposta, prendete i due angoli del lenzuolo piegato a metà su sé stesso. Quindi infilateli l'uno dentro l'altro e piegate ancora.

47

Il termine della prima procedura

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto della vostra procedura, dovrete continuare andando a staccare il lenzuolo dalla maniglia, per poi trasferirvi su un ripiano, in modo tale da poter eliminare le varie imperfezioni. Ora, avrete l'opportunità di poter maneggiare il lenzuolo senza impacci di volume e procedere ripiegando più volte. Fino a raggiungere il formato adatto ai vostri cassetti. Prima di piegarlo del tutto, è meglio passare gli angoli e i bordi col ferro da stiro. Altrimenti rimarranno spiegazzati e con delle antiestetiche pieghe.

Continua la lettura
57

La seconda procedura

Per quanto riguarda il secondo sistema che vi stiamo per indicare, possiamo tranquillizzarvi dicendovi subito che esso è davvero molto rapido ma, come sempre, richiede un po' d'allenamento per riuscire a ottenere la giusta pratica nello svolgimento della procedura.
Partite piegando su se stesso il lenzuolo partendo la lato più corto. A questo punto infilate una coppia di angoli l'uno dentro l'altro, tenendo dentro la vostra mano destra. Poi con la sinistra invece, partendo da questo angolo, scorrete fino ad arrivare all'altra coppia di angoli e portateli dentro ai primi due. Poi trasferitevi su un ripiano e piegate il bordo del lenzuolo formato dall'angolo all'interno, per ottenere un rettangolo. Quindi ripiegate fino a raggiungere le dimensioni desiderate. Passate accuratamente con ferro da stiro ben caldo, seguendo il disegno interno degli angoli e stirando bene i bordi.
In chiusura, eccovi un utile approfondimento su questa tematica molto interessante: http://it.wikihow.com/Piegare-le-Lenzuola-con-gli-Angoli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Piegate le lenzuola quando sono ancora un po' umide.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 errori da evitare nello stirare le lenzuola

Tra i compiti più noiosi che spettano alla casalinga c'è lo stirare. Ancor di più se si tratta di camicie oppure di lenzuola. Una buona casalinga però sa che per ottenere un perfetto risultato ed essere così soddisfatta della stiratura occorre partire...
Economia Domestica

Come riciclare le vecchie lenzuola

Quello del riciclo è certamente un'arte, saper riutilizzare vecchie cose e dargli nuovo lustro è qualcosa che solo in pochi sanno fare. In casa siamo pieni di vecchi oggetti di cui non sappiamo che fare, e invece di buttarli e contribuire all'inquinamento...
Economia Domestica

Come piegare un copripiumino con gli angoli

L'estate torrida di quest'anno sta per finire e presto arriverà l'autunno e con esso anche l'inverno. In questi periodi freschi e freddi è sempre bene usare sempre lenzuola e piumini. Ma un componente utilissimo che pochi usano è proprio il copripiumino....
Economia Domestica

Come piegare la biancheria intima

I cassetti della biancheria traboccano di calzini spaiati? Non riuscite a trovare lo slip coordinato a quel bel reggiseno di pizzo nero che volete indossare stasera?Se vi trovate in questa situazione è perché, come molte persone, ritenete che piegare...
Economia Domestica

Come ordinare lenzuola e asciugamani

Se in casa abbiamo un certo quantitativo di lenzuola ed asciugamani che vengono impegnati tutti a causa della famiglia piuttosto numerosa, dopo averli lavati ed asciugati, bisogna stirarli e soprattutto ordinarli nei rispettivi cassetti e scomparti. In...
Economia Domestica

Come piegare asciugamani e accappatoi

Dopo aver fatto il bagno o la doccia, nulla è meglio dell'utilizzare dei comodi asciugamani o degli accappatoi per asciugarci. Tuttavia, dopo che avremo utilizzato gli accappatoi e gli asciugamani per qualche giorno, dovremo lavarli in lavatrice e poi...
Economia Domestica

Come conservare le lenzuola in pile

Quando si arriva alla fine della primavera, verso la prima metà di marzo o i primi di aprile, avviene il cambio di stagione e bisogna cambiare il guardaroba, mettendo da parte le magliette più pesanti a manica lunga, quelle a collo alto e mettendo a...
Economia Domestica

Come piegare i maglioni

Quando ci si trova a fare il cambio di stagione all'armadio o si riordina un cassetto, una corretta piegatura degli indumenti è importante. Grazie a questo sistema si riesce ad ottimizzare lo spazio e a riporre al meglio maglie, maglioni e felpe. Un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.