Come piegare i tovaglioli a busta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A molte feste si vorrebbe fare qualcosa di particolare per i propri ospiti. Molti pensano a ciò che circonda gli invitati, come ad esempio abbellire il luogo o la sala in cui avviene il ricevimento, ma quasi nessuno pensa ai tavoli su cui ci si mangerà. Un'idea molto originale è quella di piegare i tovaglioli a forma di busta e di decorarli con qualcosa all'interno. Di seguito è riportata la guida su "come piegare i tovaglioli a busta". I passaggi da seguire sono tre e quindi seguendo questa guida riuscirete ad eseguire in poche mosse un'idea simpatica per abbellire i posti dei vostri commensali.

25

Le tovaglie

Per prima cosa tenete conto dei colori che state utilizzando per apparecchiare la vostra tavola: solitamente vanno usate due tovaglie per spezzare la policromia dei colori, utilizzando una tovaglia lunga sotto e una più corta sopra posizionata a 45 gradi se si ha un tavolo quadrato o rettangolare. I colori utilizzati sono uno neutro, solitamente il bianco, e uno di un colore più forte a vostra scelta: i tovaglioli vanno presi dello stesso colore della tovaglia più lunga che viene messa sotto. Per realizzare i tovaglioli a busta bisogna prendere quelli di forma quadrata.

35

Il tovagliolo

Come secondo passaggio, bisogna piegare il tovagliolo. Prendiamo una delle punte e pieghiamo il tovagliolo lungo la diagonale, portando la punta a 1, 5 cm dalla punta opposta a quella presa. In seguito, dopo aver piegato il tovagliolo, prendiamo una delle due punte sul lato più lungo, e pieghiamola verso l'interno (ad un terzo di tutto il lato più lungo). Ora prendiamo l'altra punta sul lato lungo e facciamo la stessa cosa.

Continua la lettura
45

Le piegature

Ora capovolgere il tovagliolo (a pancia in giù), prendere le due punte inferiori, e piegarlo verso l'alto ad un terzo di tutto il tovagliolo). Giriamo di nuovo il tovagliolo (a pancia in su) e noteremo che ormai il nostro lavoro è terminato e che è a forma di busta aperta. A questo punto è possibile decorare il tovagliolo come si vuole, mettendo una piantina dentro con il biglietto "Auguri" dentro, ad esempio. Per feste di matrimoni o anniversari, è consigliato un tovagliolo di colore rosso, il quale viene anche molto usato alla festa di natale.

55

I piccoli dettagli

Tenente conto che i piccoli dettagli come questo fanno la differenza all'interno della complessità dell'ambiente perché colpisce l'occhio di chi va a occupare il posto a sedere. Sono piccoli trucchi per abbellire la tavola, accompagnati da una bella disposizione delle stoviglie e da un simpatico centrotavola. Ovviamente qui ci siamo limitati ad una soluzione pratica e veloce ma esistono tante altre possibilità di adornare le vostre tavole con tante altre idee con i tovaglioli, quindi sbizzarritevi con la fantasia e buon divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come piegare i tovaglioli a forma di cuore

L'arte di piegare i tovaglioli per abbellire la tavola è molto diffusa soprattutto nei ristoranti, ma possiamo imparare anche a casa, in modo da rendere i nostri pranzi e le nostre cene molto speciali. Sono tantissime le forme che possiamo dare ai tovaglioli...
Arredamento

Come piegare un asciugamano a forma di cigno

Come vedremo nel corso di questa guida, gli asciugamani piegati con una forma particolare, ad esempio a forma di animali, viene spesso usata per impreziosire le camere d'albergo, i luoghi di ricevimento e altro. È sufficiente infatti un po' di pazienza...
Arredamento

Come Organizzare Una Lavanderia

Una lavanderia può essere grande o piccola e si può organizzare in una stanza, in un bagno, nel sottoscala oppure sul balcone. In ogni caso lo spazio deve essere abbastanza ampio per poter effettuare molteplici funzioni: raccogliere e lavare i panni...
Arredamento

Come decorare la tavola con un tovagliolo

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile decorare una tavola usando un semplice tovagliolo, ti invito a leggere i pochi passi di questo tutorial, in quanto ti fornirò preziosi consigli su come arricchire piacevolmente la...
Arredamento

Come decorare la tavola a tema

Decorare la tavola a tema può essere un buon modo per dare importanza a un'occasione speciale, liberare la propria creatività rendendo una colazione giocosa o romantica o, perché no, semplicemente dare un tocco personale a un angolo della casa caro...
Arredamento

Come apparecchiare la tavola in stile mediterraneo

La dieta mediterranea non è solo sontuosa e sana, ma i componenti principali della sua cucina sono anche belli da vedere quando vengono disposti su un tavolo. Il cibo mediterraneo è colorato, fresco ed invitante e si presta molto bene anche ad ornare...
Arredamento

5 consigli per apparecchiare la tavola

Quando si organizza un pranzo o una cena di un certo tipo, il galateo, impone delle precise regole anche per apparecchiare la tavola. Posate differenti, bicchieri di plastica, piatti scheggiati, non sono di certo ammessi su una tavola quando si hanno...
Arredamento

Come apparecchiare la tavola in terrazza

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato all'arredamento, decorare e abbellire gli esterni della casa è spesso semplice ed economico, soprattutto se si tratta di una tavola posta sulla terrazza, uno spazio molto adatto per l'organizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.