Come piegare asciugamani e accappatoi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Dopo aver fatto il bagno o la doccia, nulla è meglio dell'utilizzare dei comodi asciugamani o degli accappatoi per asciugarci. Tuttavia, dopo che avremo utilizzato gli accappatoi e gli asciugamani per qualche giorno, dovremo lavarli in lavatrice e poi stirarli con il ferro da stiro oppure con la pressa. Successivamente, sarà importante piegare i nostri accappatoi e i nostri asciugamani alla perfezione. In questa guida infatti vedremo come piegare asciugamani e accappatoi.

24

Il metodo più semplice per piegare asciugamani ed accappatoi, è quello di piegarli a metà, scegliendo se piegarli a metà in orizzontale oppure in verticale. Per quanto riguarda l'accappatoio, possiamo piegare anche il cappuccio a metà. Altro metodo, ideale se dobbiamo riporre asciugamano od accappatoio nella borsa da piscina, è quello di piegare accappatoio e asciugamano in 4 parti, in questo modo l'indumento piegato occuperà uno spazio in borsa decisamente inferiore. Se poi amiamo la creatività, possiamo avvolgere il nostro accappatoio od il nostro asciugamano come se fosse un rotolo e poi bloccarlo utilizzando un elegante nastro oppure un elegante elastico.

34

Altro metodo per piegare accappatoio e asciugamano, è quello di piegarli sulla spalliera di una sedia, magari sulla sedia della nostra camera. In questo modo, quando faremo il bagno, accappatoio e asciugamano saranno già a portata di mano. Se poi vogliamo inserire l'accappatoio e l'asciugamano nell' armadio, nulla è meglio del posizionarli sopra un elegante appendino. Dovremo reperire in commercio un appendino come quello che solitamente si utilizza per appendere i pantaloni e poi appendere il nostro asciugamano od il nostro accappatoio all'interno dell'armadio. Se l'asciugamano o l'accappatoio sono bagnati poiché siamo appena tornati da nuoto, nulla è meglio dell'appenderli allo stendibiancheria.

Continua la lettura
44

Così facendo si asciugheranno in pochissimo tempo. Possiamo poi posizionare lo stendibiancheria vicino ad un calorifero nel caso fossimo in inverno, oppure al sole in terrazzo o nel cortile nel caso fossimo in primavera od in estate. Infine, se nell'armadio abbiamo poco spazio a disposizione e vogliamo mettere dentro di esso un nostro vecchio accappatoio, nulla è meglio del piegare l'accappatoio in quattro parti e poi metterlo in un sacchetto apposito di cellofan a chiusura ermetica. Possiamo acquistare i sacchetti di cellofan per vestiti in una bottega ben rifornita oppure nel reparto casalinghi di un qualsiasi supermercato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per ammorbidire gli asciugamani

A causa dell'usura o del materiale tessile eccessivamente rigido è spesso indicato ammorbidire gli asciugamani per non avere la sensazione di una spugna ruvida in viso quando ci si asciuga la faccia dopo averla lavata. Gli asciugamani, se vengono lavati...
Arredamento

5 idee creative per decorare il bagno e risparmiare

Quando si decide di effettuare delle modifiche alla propria casa e di operare qualche piccolo intervento di ristrutturazione, si comincia sempre dal bagno. Un bel bagno infatti è spesso ambito da molti e conferisce alla casa un tocco di eleganza in più....
Economia Domestica

Guida ai tessili per il bagno

Il bagno è un ambiente della casa che, come ogni altra stanza, possiamo arredare a nostro piacimento scatenando la nostra fantasia anche per quel che riguarda i tessili. Questi sono formati da asciugamani e accappatoi, tappetini, tende per l'eventuale...
Economia Domestica

Guida alla biancheria del corredo

Il corredo è caratterizzato da una lunga storia: è la dotazione di oggetti necessari alla vita matrimoniale con cui la sposa si presentava al matrimonio (principalmente si tratta di biancheria per la casa). La funzione del corredo è sia pratica che...
Ristrutturazione

10 consigli utili per realizzare un bagno in un piccolo spazio

Se in casa avete una stanza da bagno decisamente piccola, per ottimizzare lo spazio a disposizione, potete adottare alcune tecniche di arredo, oppure optare per delle soluzioni alternative ugualmente funzionali. In riferimento a ciò, ecco una lista...
Arredamento

Dove posizionare gli accessori bagno

Gli accessori per il bagno sono complementi dalla duplice utilità: svolgono da un lato funzione pratica, dall’altro puramente estetica e d’arredo. La scelta di accessori validi è dunque puramente soggettiva a seconda delle proprie personali preferenze,...
Arredamento

Come mantenere il bagno in ordine

Per mantenere una casa pulita occorre avere le giuste accortezze, ancor più vale questo discorso se parliamo di stanze che vengono utilizzare con maggiore frequenza. Il bagno infatti è una di essa perché ha al suo interno degli accessori che vengono...
Arredamento

Suggerimenti moderni per un bagno di stile

Oggi i bagni moderni seguono le più recenti tendenze, senza dimenticare la funzionalità. Il più delle volte arredare un bagno può essere davvero difficoltoso, se non si hanno le idee chiare. La prima cosa a cui pensare sono sicuramente le piastrelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.