Come piazzare un vialetto nel giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

La prima impressione è un fattore sempre più importante in tutti gli aspetti della propria vita. Nell'aspetto fisico, nel carattere ma anche dei propri oggetti materiali, come può essere la casa. Non tutti dispongono di un giardino nella propria casa ma questo offre molte soluzioni diverse per personalizzare ed abbellire casa. Oggi parleremo più precisamente del vialetto che si posiziona non solo per bellezza ma anche per funzionalità. Senza questo infatti ci sarebbe una strada sterrata, si o bisognerebbe pestare il giardino. Molti lo vedono come un'impresa faticosa e impossibile ma piazzare un vialetto nel giardino è fondamentale. Vediamo quindi come piazzare un vialetto nel giardino.

29

Occorrente

  • Pietra
  • Giardino
  • Calcestruzzo
  • Scavi
39

Creare un vialetto è faticoso ma è a portata di tutti. Un vialetto è utile anche per prevenire percorsi fangosi o poco percorribili. Scegliamo il materiale con cui realizzare il nostro vialetto. La pietra è la scelta ideale, si pensa a lastre tagliate appositamente. In caso se no a lastre con uguale spessore che non costringano a scavare per diverso spessore delle pietre. In commercio vi sono stampi per realizzare diverse forme versandoci calcestruzzo.

49

Lubrifichiamo gli stampi per favorire la colata di calcestruzzo. Per prima cosa dobbiamo realizzare uno scasso nel terreno dove vogliamo che il nostro vialetto venga posizionato. Solitamente le lastre risultano a filo del terreno quindi è necessario scavare ad una profondità doppia rispetto lo spessore delle lastre.

Continua la lettura
59

Parte del materiale di scavo andrà conservato in modo da riempire gli spazi tra le lastre, più o meno larghi. Come si desidera e per poi far crescere l'erba. Nello scavo andrebbe sistemata sabbia per uno spessore pari a quello delle lastre e spianata al fine di renderla idonea alla posa delle lastre.

69

Prepariamo poi il calcestruzzo e gettiamolo per creare le lastre. Comprimiamo bene il calcestruzzo soprattutto negli angoli in modo che non rimangano vuoti. Con la cazzuola lisciamo bene la superficie in modo da renderla uniforme e pari. Aggiungiamo anche eventualmente acqua. Le lastre possiamo realizzarle direttamente nel posto designato per il vialetto ma anche fatte altrove.

79

Le lastre possiamo prenderle dopo un po' più di un'ora colpendo lo stampo con un martello. Per ultima cosa non camminate sulle lastre prima di 4 o 5 giorni. Se vorrete anche un vialetto carrabile da ricordare che bisogna aggiungere una rete di ferro durante la colata di calcestruzzo. Vi lascio un video in modo da illustrarvi un esempio.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatelo se ne avete la disponibilità vi faciliterete la vita e renderete casa vostra più bella
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un vialetto

Un vialetto può essere realizzato in diversi modi e con vari materiali; se si trova all'interno di un giardino è consigliato realizzarlo con la ghiaia oppure con i ciottoli. I vialetti sono molto importanti, in quanto rappresentano delle vere e proprie...
Ristrutturazione

Come costruire un vialetto di mattoni e legno

I vialetti sono adatti, o per meglio dire indispensabili, in certe ville o orti, ecc per camminarci in mezzo senza andare sul terreno.La loro costruzione è davvero molto semplice e anche divertente se siete degli appassionati del fai da te.Vi basterà...
Esterni

Come Togliere Il Ghiaccio Dai Vialetti

L'inverno se da un lato ci regala dei paesaggi suggestivi, da un altro ci crea non pochi problemi, specie quando si forma il ghiaccio sulle strade oppure nel vialetto di casa o del giardino. La condizione si rivela in tutti i casi pericolosa poiché sono...
Esterni

Come asfaltare un vialetto

Chi possiede un vialetto sa le necessità che vi vogliono per asfaltare. Bisogna sempre avere cura nella tipologia di tecnica che viene utilizzata ma per asfaltare è necessario veramente poco. È chiaro che la tipologia di materiale spetta a voi, ma...
Ristrutturazione

Come pavimentare il vialetto con i ciotoli

Un vialetto elegante come strada di accesso per la propria casa è il sogno di molte persone: può sembrare un dettaglio del tutto secondario, ma ricordate che sarà sempre percorso dai vostri ospiti, quindi è importante che sia ben curato, in modo che...
Ristrutturazione

Come realizzare un vialetto in pietra

La nostra abitazione a volte necessita di alcuni piccoli ritocchi che ne possono migliorare, e non di poco, le funzionalità e la vivibilità. Ad esempio che possiede un ingresso che necessita di un attraversamento nel proprio giardino, sa bene quanto...
Esterni

Come progettare il vialetto d'ingresso

Vivere il giardino, la parte esterna e più suggestiva di una casa, consente di trascorrere bei momenti, soprattutto nelle stagioni estive. Per questo motivo, curarne anche l'entrata, è molto importante. Progettare il vialetto d'ingresso significa creare...
Arredamento

10 idee per allestire il vialetto di casa

Per allestire il vialetto di casa, e renderlo così maggiormente bello e accogliente per gli ospiti, è sufficiente seguire una serie di suggerimenti elementari. In questo modo, utilizzando poche idee, riuscirete ad allestire con gusto il vostro spazio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.