Come pianificare la pulizia della casa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, nell'arco delle nostre intere giornate, capita di avere poco tempo a disposizione per compiere le faccende domestiche. Diventa quindi fondamentale l'ottimizzazione e l'organizzazione dei tempi, al fine di ricavare degli spazi da dedicare alla cura e alla pulizia della nostra abitazione. Lo scopo di questa guida verte proprio su questo aspetto fondamentale. Ovvero vedremo come pianificare la pulizia della casa così da rendere più efficiente questo lavoro. Una maggiore organizzazione delle pulizie di casa, permetterà di eseguire queste ultime in poco tempo. Il tempo che ricavato potremmo dedicarlo alle nostre passioni e ai nostri passatempi preferiti.

26

Non volete iniziare a pulire da soli in silenzio?! Accendete il vostro stereo o la vostra radio e cercate della musica allegra che vi possa dare ritmo e carica: sapete bene che vi serviranno! Prima di iniziare a mettere in ordine la stanza che vi accingete a pulire riponete in ordine tutte le cose che non sono al loro posto e sgomberate il campo d'azione il più possibile, raccogliete tutti i tappetti e passate l'aspirapolvere in tutti gli ambienti.

36

L'ambiente dove vi consiglio di iniziare la pulizia è il salone: è spesso il più pulito e inoltre se doveste ricevere delle visite farete bella figura. Proseguite poi con il bagno e prima di lavare i sanitari accendete la lavatrice, così sarete pronte a stendere il bucato appena avrete terminato di lavarlo.

Continua la lettura
46

Per ultima tenete la cucina, che in genere è la stanza più frequentata e quella che si sporca più facilmente. Per pulirla è bene cominciare a spolverare le superfici dei mobili per poi passare al lavabo e alle superfici di lavoro. In ultimo lavate i piatti e i fornelli.
Tutte le altre stanze possono essere lasciate per ultime, ma non per questo saranno meno importanti!

56

Ecco infine alcune regole generali di organizzazione quotidiana per avere la casa in ordine tutta la settimana. Per tenerla sempre pulita ti consiglio di utilizzare dei panni elettrostatici cattura polvere per i pavimenti tutti i giorni, in commercio se ne trovano di tanti tipi e sono utilissimi anche per spolverare. I tappetti arredano ma si sa sono dei "cattura polvere" per eccellenza, cerca quindi di utilizzarne il meno possibile e solo se strettamente necessario. La lavatrice andrebbe azionata anche durante la settimana. Limita la presenza sui mobili di oggetti inutili che catturano polvere e rallentano le fasi della pulizia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia delle persiane

Se nelle nostre abitazioni abbiamo installato delle persiane è importante pulirle costantemente. Infatti la pulizia e la cura regolare di questi infissi allungherà di gran lunga la loro vita. Questa guida ha come scopo quello di mostrare alcuni accorgimenti...
Pulizia della Casa

5 prodotti indispensabili per la pulizia della casa e consigli di utilizzo

Pulire la propria casa è fondamentale per mantenere un ambiente sempre disinfettato e brillante. Ogni stanza di ogni abitazione, spesso necessita di prodotti per la pulizia differenti, ed è per questo che bisogna fare parecchia attenzione alla scelta...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia della stufa a pellet

La primavera oramai ci ha raggiunti ed il caldo ci consente di sospendere l'uso del camino, caldaia o stufa che tanto si son dati da fare nel periodo invernale. Questo periodo di inattività favorisce il deposito di residui, che motivano una volta in...
Pulizia della Casa

Pavimento in cotto: pulizia e manutenzione

Il pavimento in cotto è noto per la sua resistenza all'acqua e la facilità di pulizia; inoltre, è in grado di donare bellezza alla casa, specie se è adeguatamente curato. Infatti, essendo composto prevalentemente da argilla, è molto delicato, ma...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia della lavatrice

La manutenzione della lavatrice di casa, è molto importante per una lunga durata dell'elettrodomestico. Tenere la lavatrice sempre pulita non solo elimina i cattivi odori che possono diffondersi al suo interno e impregnarsi sui vestiti ma in più la...
Pulizia della Casa

Consigli sulla pulizia dei pavimenti

In questa guida vi daremo alcuni consigli sulla pulizia dei pavimenti. Ogni pavimento ha esigenze diverse e quindi richiede metodi di pulizia differenti. Il pavimento in parquet per esempio è molto delicato e di conseguenza non potranno essere utilizzati...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia del parquet

Il parquet conferisce agli ambienti di casa un’atmosfera elegante ed accogliente. La sua pulizia, però, richiede una manutenzione attenta ed opportuna. Se si utilizzano i prodotti sbagliati, si rischia di gonfiare il legno, o di creare sgradevoli aloni....
Pulizia della Casa

Come usare la trementina per la pulizia dei mobili antichi

Quando si decide di restaurare un vecchio mobile, è possibile distinguere principalmente 2 tipologie di pulizia: quella che solitamente si esegue all'inizio, quando il mobile dimenticato in mansarda o nella cantina per un lungo periodo, è adesso pieno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.