Come per regolare il flusso d'acqua di un riscaldamento a battiscopa

Tramite: O2O 23/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sono moltissime le tipologie di riscaldamento che possono essere installate all'interno di un'abitazione. Il riscaldamento a battiscopa ad esempio, fa parte dei sistemi radianti, proprio come il riscaldamento che viene solitamente installato sulle pareti e sotto i pavimenti. Il funzionamento del riscaldamento a battiscopa, dipende dal flusso d'acqua che scorre all'interno del battiscopa. Se avete intenzione di installare un riscaldamento di questo tipo in casa vostra, dovrete capire come poter regolare il flusso d'acqua senza sbagliare. Di seguito vi daremo qualche dritta a tal proposito.

27

Occorrente

  • Caldaia
  • Libretto di istruzioni
37

Capire il meccanismo

Per capire come regolare il flusso d'acqua all'interno di un riscaldamento a battiscopa, è importante comprendere il funzionamento dell'intero sistema. All'interno di queste tipologie di riscaldamento, sono presenti dei tubi, in cui scorre dell'acqua calda, che viene riscaldata attraverso la classica caldaia a gas. I tubi che contengono l'acqua, possono inoltre essere semplicemente riscaldati attraverso il collegamento ad un pannello solare o ad una pompa di calore e possono raggiungere una temperatura dell'acqua che arriva fino a circa 55°. È però possibile diminuire la temperatura, regolandola ad una temperatura che può diminuire fino a circa 40°.

47

Regolare la temperatura in base all'ambiente

Per regolare il flusso d'acqua di un riscaldamento a battiscopa, bisogna capire e stabilire il fabbisogno termico del luogo che dovrete riscaldare. All'interno di un ambiente, l'acqua dovrebbe riuscire a mantenere una temperatura che si aggira dai 20° ai 23° circa. Per evitare di avere in alcune stanze della casa una temperatura più bassa e in altre stanze una temperatura eccessivamente alta, è indispensabile stabilizzare la temperatura del riscaldamento a battiscopa regolando le valvole termostatiche che sono in grado di mantenere stabile la temperatura delle varie tubature all'interno del battiscopa.

Continua la lettura
57

Regolare il flusso dalla caldaia

Oltre alle valvole, per stabilizzare e regolare il flusso d'acqua di un riscaldamento a battiscopa, è importante anche impostare la temperatura desiderata all'interno dell'ambiente, direttamente nella caldaia. Solo in questa maniera, l'emissione di energia termica emanata dalle tubature piene di acqua calda, riuscirà a riscaldare l'ambiente desiderato e la percezione del calore all'interno di qualsiasi camera sarà piacevole. Se avete delle difficoltà, potete leggere il libretto delle istruzioni o rivolgevi ad un idraulico esperto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come regolare il riscaldamento a pavimento

Se nella nostra casa abbiamo intenzione di installare un sistema di riscaldamento a pavimento, detto comunemente "radiante", dobbiamo sapere che ci sono delle periodiche regolazioni da fare, e che servono ad ottimizzare la temperatura, rendendola calda,...
Economia Domestica

Come eliminare l'aria in un impianto di riscaldamento

Per avere una maggiore efficienza energetica, le nostre abitazioni necessitano di costante manutenzione. L'impianto di riscaldamento viene utilizzato per lunghi periodi, ogni anno. L'utilizzo comporta l'accumulo di aria nelle condotte. Essa, espandendosi...
Economia Domestica

Riscaldamento autonomo o centralizzato: il più conveniente

Avere il riscaldamento in casa è divenuto un comfort ormai indispensabile per ciascuna abitazione, seppure si tratta di uno degli elementi offerto non da molto dagli studi della scienza e della tecnologia. La nostra Italia, seppure molto estesa e con...
Economia Domestica

Come risparmiare soldi con il riscaldamento elettrico

Il riscaldamento è certamente uno dei bisogni di cui necessitiamo durante l'inverno, ma spesso le bollette che giungono a casa sono salate e proibitive, per questo bisogna trovare un modo per risparmiare sul riscaldamento. In questa guida illustrerò...
Economia Domestica

Come risparmiare con il riscaldamento autonomo

A causa della crisi economica che imperversa in Europa e soprattutto in Italia, negli ultimi anni, molte famiglie cercano di risparmiare in vari modi. Una delle voci che incide maggiormente sul bilancio economico, è quella relativa alle bollette di luce...
Economia Domestica

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a bioetanolo

Il costo del riscaldamento incide molto sulla bolletta; per questo motivo si cerca di trovare nuove fonti di energia ecosostenibile che al tempo stesso limitano anche gli effetti negativi sul nostro pianeta. Il pensiero corre ai danni recati dall’emissione...
Economia Domestica

Riscaldare casa: come regolare il termostato per risparmiare

Al giorno d'oggi cercare di risparmiare in casa è diventata un'azione fondamentale. I costi della vita infatti sono aumentati sensibilmente ed è sempre più difficile riuscire a mettere qualche soldo da parte. Pertanto è necessario avviare tutta una...
Economia Domestica

Come regolare la temperatura della caldaia a condensazione

Ormai, nella nostra società si valorizza il risparmio di energia, sia per motivi economici sia per motivi di impatto ambientale. Sicuramente, un risparmio di energia giova alle famiglie che negli ultimi tempi fanno i conti con budget mensili ridotti,...