Come ottenere l'essenza di menta

Tramite: O2O 11/06/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La menta è una pianta dalle innumerevoli proprietà benefiche: ha effetto anestetico sulla mucosa gastrica, stimola la produzione di bile da parte del fegato e facilita il suo deflusso nelle vie biliari. Inoltre è in grado di disinfettare il tubo digerente e attenua l'emicrania. Ecco perché può diventare utile e salutare ottenere l'essenza di menta, da utilizzare nei modi più variegati per la cura della propria salute e per il benessere generale della persona. In questa guida vogliamo illustrarvi come fare e qual è il procedimento da seguire per ottenere la vera essenza di menta.

26

Occorrente

  • Foglie di menta
  • Dischetti di cotone
  • Contenitore di vetro
  • Olio di mandorle oppure olio vegetale
  • Sale
36

Utilizzate l'olio di mandorle

È necessario innanzitutto provvedere all'acquisto degli strumenti necessari. Quindi munitevi di foglie di menta, di pezzetti o dischetti di cotone (generalmente utilizzati per rimuovere il make up), di un piccolo contenitore di vetro, di olio di mandorle inodore (in alternativa potete usare l'olio vegetale) e di sale da cucina. Se ne avete la possibilità, cercate di raccogliere personalmente la menta durante le ore mattutine (in modo da utilizzare foglie fresche e intatte), quando la rugiada si è asciugata e il sole non è ancora molto forte. Procedete alla prima fase dell'operazione, disponendo all'interno del contenitore di vetro un dischetto di cotone e inzuppatelo di olio di mandorle, di sale e poi ricoprite totalmente il dischetto di foglie di menta. Dovete semplicemente ripetere questa operazione fino a quando il contenitore non risulti pieno.

46

Fate riposare per tre settimane

Il composto così realizzato dovrà rimanere esposto ai raggi solari per almeno una ventina di giorni. Questo lasso di tempo piuttosto ampio permetterà all'essenza di sprigionare oltre che il delizioso profumo, anche tutte le altre benefiche proprietà della menta. In questo senso risulterà davvero importante l'azione del sale. L'ultimo passo consiste nel filtrare il tutto con estrema cura e attenzione.

Continua la lettura
56

Usate un fornetto

Lo stesso procedimento illustrato potrà essere usato per realizzare l'essenza di numerosi fiori (violette, lavanda) avendo cura di sottoporre il contenitore, a processo ultimato, a fonti di calore più o meno dirette. Ad esempio, se non avete la possibilità di esporre il vasetto al sole, potete servirvi dell'ausilio di un fornetto, che a bassissime temperature sarà in grado di donarvi lo stesso risultato in minor tempo. Ricordate infine che l'essenza di menta si può acquistare già pronta presso farmacie o erboristerie, ma nulla sostituirà l'azione benefica di un'essenza interamente preparata in casa con tutti gli ingredienti naturali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come ottenere l'essenza di violetta

La violetta è un particolare fiore che da la possibilità di ottenere tre piacevoli manufatti. Innanzitutto è molto bella come pianta ornamentale, infatti viene utilizzata per arricchire ambienti interni ed esterni. Altro aspetto interessante è che...
Pulizia della Casa

Come evitare gli odori sgradevoli in casa

Ogni giorno l'interno della nostra casa è soggetto ad un continuo ricambio di odori e profumi diversi. Davvero un cattivo biglietto da visita della nostra abitazione, infatti la prima cosa che facciamo entrando in casa è respirare, e un buon odore è...
Pulizia della Casa

5 soluzioni per profumare la casa in maniera naturale

Finestre chiuse, aria pesante, fumo di sigaretta, cattivi odori o magari una frittura di troppo in cucina: ci vuole poco per rendere sgradevoli gli ambienti domestici. Ma è anche facile risolvere questo genere di problemi: ecco cinque semplici soluzioni...
Pulizia della Casa

Come rendere profumata l'aria del climatizzatore

Come si può rendere profumata l'aria che fuoriesce dal climatizzatore senza essere ingegneri o perdere il sonno a cercare idee stravaganti? Ma queste soluzioni saranno funzionali o alla fine dovremmo arrenderci all'idea che non è possibile profumare...
Pulizia della Casa

Come Eliminare Odori E Tarme Dall'Armadio

Le nostre nonne usavano dei prodotti come la naftalina per poter eliminare le tarme e i cattivi odori dall'armadio. Oggi in commercio esistono numerosi prodotti molto meno aggressivi e sicuramente più gradevoli in grado di risolvere questo problema....
Pulizia della Casa

Come profumare la casa con gli oli essenziali

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come profumare nel migliore dei modi la casa con gli oli essenziali. Molte volte si pensa quanto possa essere piacevole un ambiente domestico, ma in quasi tutti i casi si imputa la...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'insetto della farina dalla dispensa

In cucina una delle cose più fastidiose che può accadere è quella di dover fare i conti con insetti, uova o larve che trovano il modo di trasformare i cibi da noi conservati in un ottimo terreno di coltura. In questi casi ben poco è possibile fare...
Pulizia della Casa

Come liberare casa dai ragni

I ragni sono animali di cui la maggior parte delle persone ha paura o comunque non gradisce nella propria casa. Ciò è particolarmente accentuato se si vive in una zona dove ci sono i ragni più pericolosi, come la vedova nera o il ragno eremita marrone....