Come orientarsi nella scelta delle pentole

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per cucinare non è sufficiente solo il talento del cuoco, insieme ad una buona ricetta. Servono anche gli strumenti giusti. Tra questi i più importanti sono sicuramente le pentole, che non sono certamente tutte uguali. Anzi differiscono in dimensioni, formati e soprattutto materiali. Capire come orientarsi nella scelta delle pentole è fondamentale prima di cucinare. In questa guida vediamo delle indicazioni utili.

27

Occorrente

  • Pentole scelte sulla base delle diverse caratteristiche
  • Attenzione nella cura delle stoviglie
37

Cominciano parlando delle pentole in acciaio inossidabile, o acciaio inox. Sono di sicuro quelle più diffuse, grazie alla loro forte resistenza e durata nel tempo. Hanno anche pregi igienici perché su di esse non rimane l'odore dei cibi. L'acciaio non è però un buon conduttore di calore. Quindi esso risulta più intenso nelle parti a diretto contatto con la fiamma, e più lieve in quelle esterne. Per evitare questo difetto, di solito i produttori aumentano lo spessore dell'intero recipiente. Si soffermano particolarmente sul fondo, in cui si alternano strati di acciaio con strati di altre leghe. Tra di esse vi sono ad esempio rame ed alluminio. Teniamo presente la manutenzione perché l'acciaio si macchia più facilmente di altri metalli. Con un semplice lavoro possiamo conservare nel tempo la sua brillantezza. Oltre al classico lavaggio con acqua e sapone, ogni tanto aggiungiamo del bicarbonato.

47

Un'alternativa sono le pentole in alluminio 99,5%, come previsto dalle normative europee. Stiamo parlando di un ottimo conduttore di calore, e questo ci farà usare meno gas. Resiste molto meno di altri materiali e si macchia più facilmente, quindi non tutti lo preferiscono. Deve essere anodizzato o rivestito con un altro materiale, perché capace di reagire con certi elementi.

Continua la lettura
57

Le pentole in rame costano più di quelle di cui abbiamo parlato prima. Difatti sono le preferite dei cuochi professionisti e dei ristoranti. Il rame conduce infatti ottimamente il calore. Nella parte interna hanno un rivestimento di stagno o acciaio inox, per un motivo preciso. Serve ad evitare che rilascino pericolose sostanze tossiche. Analizziamo adesso anche le pentole in ghisa. Resistono e durano per molto tempo, ma hanno un peso abbondante. Rischiano perciò di arrugginirsi. Si consigliano per la preparazione degli stufati. Ci sono poi le pentole in terracotta. Il vantaggio più pregiato è che trattengono i sapori, esaltandoli. Si rivelano però molto fragili soprattutto verso gli sbalzi di temperatura. Bisogna usarle con cura, magari con lo spargifiamma. Visto che trattengono i sapori, si consiglia di usare la stessa pentola sempre per cucinare lo stesso piatto.

67

Prima di comprare le pentole, verificate che siano giuste per il vostro piano cottura. Oggi, infatti, i piani cottura necessitano di pentole precise. Controllate anche che i manici siano solidi. Tenete presente che se hanno parti in legno, non le potete mettere nella lavastoviglie. Essa potrebbe rovinarle o romperle del tutto. Ricordate infine che i rivestimenti interni di quasi tutte le stoviglie sono fragili e si staccano con facilità. Questo può essere dannoso per la salute, quindi prendete provvedimenti prima che succeda.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alcuni materiali, come la terracotta, sono particolarmente indicati per le cotture lunghe ed elaborate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere le pentole

Per nutrirsi in maniera salutare non basta solamente scegliere alimenti biologi, ma è assolutamente necessario saper anche scegliere il pentolame giusto per la cottura del nostro cibo. In commercio si trovano pentole di diversi tipi e materiali, però...
Economia Domestica

Come sistemare le pentole in cucina

Gli amanti della cucina, non solo del mangiare ma anche del cucinare, sanno bene che ogni piatto necessita delle rispettive pentole per poterlo cucinare e ottenere buoni risultati. Ma nell'ambito culinario esistono tantissime tipologie di padelle e pentole,...
Pulizia della Casa

Come lavare a mano le pentole

È sempre più ampia la diffusione di elettrodomestici tecnologicamente avanzati per le pulizie di casa. Sono un aiuto non da poco, poiché permettono di ottimizzare al meglio i tempi. Inoltre, permettono di fare meno fatica nelle faccende domestiche....
Pulizia della Casa

Macchie ostinate sulle pentole: consigli

A volte per lavare e igienizzare pentole e padelle non basta il semplice detersivo per piatti, togliere le macchie ostinate risulta una cosa difficilissima e i prodotti costosi non sempre riescono a risolvere il problema.Qui di seguito vi proponiamo alcuni...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole

Utilizzare il metodo migliore per pulire adeguatamente le pentole è davvero molto importante. Questi utensili vanno infatti puliti nel modo giusto affinché mantengano nel tempo la loro affidabilità in cucina. Le migliori pentole, quelle più affidabili,...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole in ceramica

Le pentole e le padelle in ceramica sono ormai sempre più diffuse in cucina, dovuto al fatto che il loro rivestimento interno non fa attaccare i cibi e, soprattutto la ceramica è un buon conduttore di calore e, fa sì che il calore si propaghi in maniera...
Pulizia della Casa

Come togliere il calcare dalle pentole

Se siete voi che in casa vi occupate della cucina, conoscerete sicuramente macchie di calcare sulle pentole, bicchieri e quant'altro. Queste macchioline non indicano sporco, ma sono altrettanto fastidiose. Quindi, in questa semplicissima guida, vi spiegheremo...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole antiaderenti

In cucina si utilizzano molteplici accessori per cucinare. Gli accessori più utilizzati oltre che piatti, bicchieri e posate, sono le pentole. Questo perché è l'accessorio che serve per cucinare le pietanze. Quando dobbiamo pulire le pentole antiaderenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.