DonnaModerna

Come organizzare una piccola dispensa

Tramite: O2O 22/10/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se intendete ottimizzare davvero l'organizzazione di tutte le aree della vostra casa, vale la pena considerare anche quella della dispensa creandone magari una ex novo. Nello specifico si tratta di pianificare la progettazione, e poi successivamente attenersi ad alcune semplici accortezze che comprendono una lista dei cibi da conservare e la scelta di contenitori e mensole adatte. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida con alcuni utili consigli su come organizzare una piccola dispensa.

27

Occorrente

  • Contenitori vari
  • Trapano elettrico
  • Materiale ligneo
37

Mettere a nudo il vano scelto per la dispensa

Il primo importante passo da compiere per organizzare una piccola dispensa consiste nel mettere a nudo lo spazio scelto. Nello specifico bisogna rimuovere tutto ciò che è presente nel vano, adagiando magari dei cibi in un cestino per poi catalogarli e sistemarli meglio in seguito. Fatto ciò, si può provvedere al fissaggio di alcune mensole ed eventuali cassettiere, cercando nel contempo di sfruttare al massimo l'angusto spazio disponibile e renderlo quindi abbastanza capiente.

47

Procedere con la categorizzazione degli alimenti

Lo step successivo per organizzare una piccola dispensa prevede adesso il rivestimento di mensole e scaffali con carta da forno. In questo modo si evita che cibi oleosi come ad esempio ortaggi e verdure conservati in barattoli di vetro e sott'olio possano trasudare ed imbrattare la superficie. Fatto ciò, si può procedere con la categorizzazione degli alimenti ossia adagiarli sui ripiani in base al periodo di scadenza se si tratta di legumi inscatolati oppure in base al tempo di stagionatura necessaria per le conserve appena create. Una volta sistemati questi tipi di alimenti (magari nella parte alta della dispensa), nei ripiani inferiori si possono posizionare altri contenitori come ad esempio quelli contenenti alimenti di uso frequente tipo fagioli secchi, passate di pomodoro o ancora pacchetti di orzo, caffè e zucchero. Per completare la categorizzazione degli alimenti sulle mensole inferiori si possono adagiare pacchi di pasta, di riso e di farina.

Continua la lettura
57

Inserire nella dispensa una cesta per le verdure

Per completare l'organizzazione di una piccola dispensa e se lo spazio lo consente, sul pavimento vale la pena appoggiare una cesta con più ripiani in modo da conservare verdure ed ortaggi che si prevede di cucinare a breve termine. Se tuttavia si tratta di aglio e cipolle per evitare che il loro caratteristico odore possa espandersi nel vano adibito a dispensa, se presente conviene appenderle in un finestrino che guarda verso l'esterno della casa in modo che si arieggino sufficientemente. Il vano in oggetto serve tra l'altro a consentire il ricambio d'aria necessario per alcuni alimenti di facile deperibilità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Guida agli alimenti da tenere sempre in dispensa

Chi possiede una dispensa conosce bene la sua utilità e funzionalità; infatti, permette di tenere sempre a portata di mano tutti quei cibi che serviranno poi alla preparazione delle varie pietanze, oltre che alcuni prodotti indispensabili per il loro...
Economia Domestica

Come organizzare il sotto lavello

Di spazio in cucina non ce n'è mai abbastanza. I pensili sono sempre troppo piccoli o troppo pochi e incapaci, in quanto tali, di contenere le provviste, i detersivi e le stoviglie che è necessario avere costantemente a portata di mano. Ma c'è uno...
Economia Domestica

Come organizzare i lavori domestici

Ogni persona che sia uomo o donna, vede nella propria abitazione il rifugio ideale dove potersi nascondere da tutti i problemi scaturiti durante la giornata appena trascorsa. Per poter organizzare al meglio i propri lavori domestici, alla base di tutto...
Economia Domestica

Come organizzare una cena per 20 persone

Se dobbiamo organizzare una cena e le persone sono 20, non è certamente facile poiché oltre all'abbondanza di cibo, anche il condimento di ognuno deve essere adeguato; infatti, occorrono soprattutto delle pentole grandi, sia per i sughi che per la pasta....
Economia Domestica

Come organizzare i lavori domestici quando si lavora

Chiunque possieda un lavoro incontra molti problemi nella gestione della casa, poiché la maggior parte del tempo si investe al di fuori dell'ambito domestico. Rientrare da lavoro nel tardo pomeriggio crea stress e stanchezza, ed è davvero difficile...
Economia Domestica

Come organizzare una tombolata

Uno dei giochi più amati dagli italiani, con cui cimentarsi durante le festività natalizie, è la tombola. Oggi la tombola è stata declinata nel più moderno Bingo, le cui regole sono molto simili, e che si può giocare nelle sale apposite per vincere...
Economia Domestica

Come organizzare l'armadio per la biancheria

In ogni casa, è indispensabile ogni tipologia di biancheria, sia da letto che da bagno. La biancheria da letto che comprende lenzuola, coperte, piumoni, copripiumoni, federe, trapunte e tanto altro, deve essere organizzata alla perfezione all'interno...
Economia Domestica

Come organizzare una festa all'aperto per bambini

Organizzare una festa all'aperto per bambini è un compito molto divertente che richiede tanta fantasia; è importante tenere presenti alcuni parametri per soddisfare le scelte dei piccoli. Le feste possono variare in base all'età dei bambini e anche...