Come organizzare un'ampia cabina armadio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
110

Introduzione

Possedere una cabina armadio in casa, soprattutto se di vaste dimensioni, è spesso una scelta migliore rispetto ai classici armadi. Da sempre nei film o nelle serie tv, le cabine armadio hanno fatto sognare in particolare tutte le donne. Forse non solo per l'ammirazione verso i capi d'abbigliamento e gli accessori dei migliori marchi, ben esibiti in questi piccoli angoli di moda, ma anche per la sensazione di tranquillità e comfort che trasmettono: ritagliarsi un piccolo momento per se stesse nello scegliere l'outfit che più rispecchia il nostro umore, fa cominciare al meglio una giornata. Se desiderate avere dei suggerimenti su come organizzare un'ampia cabina armadio, seguite con attenzione i pochi passi di seguito.

210

Occorrente

  • LE GIUSTE GRUCCE
  • DIVISORI PER CASSETTI
  • SCATOLE PER GLI ACCESSORI
  • LA GIUSTA ILLUMINAZIONE
310

ABITUDINI

Riflettete innanzitutto sulle vostre abitudini, in base all'abbigliamento che possedete: se, ad esempio, solitamente indossate abiti formali, avrete necessariamente bisogno di un numero elevato di aste orizzontali che serviranno per appendere i vostri abiti senza correre il rischio di sgualcirli. Se, al contrario, amate vestire sportivo, avete molti pezzi di maglieria in tessuti come jersey e cotone, vi conviene avere a disposizione tanti cassetti e mensole in cui sistemarli al meglio.

410

STAGIONI

Dividete la cabina armadio in due settori distinti: uno estivo e uno invernale. La divisione potrà essere fatta naturalmente, applicando dei pali appendiabiti con numerose grucce. All'interno dei cassetti, cercate di riporre soltanto abbigliamento intimo e calze.

Continua la lettura
510

CAPI D'ABBIGLIAMENTO

Per avere una cabina armadio sempre ordinata e funzionale, è utile di suddividerla in più settori in cui sistemare i capi. All'interno di ogni singolo settore, andrete dunque a sistemare esclusivamente i capi corrispondenti. Sarebbe meglio disporre gonne e pantaloni in un primo settore, camicie, maglie e top in un secondo settore, mentre abiti lunghi, jumpsuits in un terzo settore: in questo modo sarà più facile combinare i vari abbinamenti. Un'ultima zona potrebbe essere dedicata a giacche e cappotti.

610

STRUMENTI GIUSTI

Sono fondamentali scatole, divisori per cassetti e portaoggetti. Una parte della cabina, potrà essere adibita per conservarvi scatoloni per i vari accessori (ad esempio cravatte, cinture, sciarpe). In questo modo, non rovisterete nella cabina armadio e di conseguenza eviterete di disordinarla. È consigliabile scegliere contenitori chiusi, in modo da evitare che gli accessori siano esposti alla polvere. Non bisogna inoltre trascurare la scelta della giusta gruccia: grucce tutte uguali e dal piccolo spessore possono sfruttare al meglio lo spazio. Non bisogna infine sistemare in un cassetto oggetti di diverso tipo senza averli divisi tramite appositi divisori, che ci aiuteranno a cercare quello che ci serve.

710

OCCASIONI D'USO

Durante il cambio di stagione, controllate uno per uno i vostri capi e riflettete su quando potreste utilizzarli (quando e soprattutto per quale occasione). Cercate naturalmente di mettere in vista quei capi che siete soliti utilizzare nella vita quotidiana, e valutate attentamente se i vostri vecchi vestiti sono passati di moda o meglio se non ritenete di volerli più indossare. Ricordate che il disordine in un armadio si crea soprattutto per la presenza di vestiti che non vengono indossati da molto tempo, ma che per pigrizia continuiamo a conservare. Sicuramente non bisogna scartare subito tutto quello che ormai è già stato indossato, ma bisogna essere consapevoli che se non abbiamo avuto modo di indossare per più di due anni un capo d'abbigliamento, vorrà dire che ormai è giunto il momento di salutarlo.

810

SCARPE

E infine le ultime, ma non le meno importanti: le scarpe. L'organizzazione può basarsi, come per l'abbigliamento, secondo prima di tutto la stagione: non avrebbe senso mettere nella stessa scarpiera un paio di infradito da mare con un paio di stivali. Quindi bisogna dividere sandali, scarpe in tela, infradito da stivali, stivaletti, décolleté, sneakers, ecc.. Il secondo criterio di divisione è sicuramente l'altezza del tacco, dalle flats, al tacco medio, al tacco alto e infine in base alle occasioni d'uso: non si possono mischiare i sandali gioiello con le scarpe da corsa. La scarpa giusta completa l'outfit e ci fa sentire a nostro agio e sicure di noi.

910

LUCI

Non bisogna infine trascurare un importante dettaglio: nessuna scelta può essere fatta senza una giusta illuminazione. Bisogna sistemare adeguatamente le luci in modo da poter vedere al meglio i colori e i tessuti, per affiancarli e capire che effetto hanno insieme.

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • DIVIDERE PER COLORE
  • DIVIDERE PER OCCASIONE D'USO
  • DIVIDERE PER STAGIONE
  • DIVIDERE PER CAPO D'ABBIGLIAMENTO
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Guida alla scelta della cabina armadio

Nelle case molto grandi ma anche nelle case abbastanza piccole, è sempre necessario avere uno spazio in cui conservare tutti i vestiti e tutti gli accessori. Per le case molto grandi è indispensabile avere delle cabine armadio in grado di contenere...
Arredamento

Come scegliere gli accessori della cabina armadio

Una cabina armadio è quel luogo dove sistemare i propri vestiti, scarpe e accessori vari in modo ordinato. Rappresenta sicuramente uno dei tanti sogni di chi oggi deve mettere su casa. Fino ad un decennio fa, la cabina armadio veniva considerata un...
Arredamento

Come arredare una cabina armadio per bambini

In questo articolo tratteremo un argomento che piacerà sicuramente alle mamme che amano l'ordine e la precisione nel sistemare i vestitini dei loro piccoli principini.Come arredare una cabina armadio per bambini.Sicuramente la cabina armadio sarà un...
Arredamento

Come scegliere una cabina-armadio

Un'attrezzata cabima-armadio è la soluzione ideale per riporre ordinatamente abiti, scarpe, borse, cravatte e perfino gioielli. Molto capiente, è un po’ il sogno di tutte le donne, sempre bisognose di nuovi spazi per i numerosi accessori. A differenza...
Arredamento

Come arredare e ordinare la cabina armadio

La cabina armadio è lo spazio riservato alla cura del nostro look, del vestiario e degli accessori: andrà allestita in modo da arredare e ordinare tutti gli oggetti all'interno in modo pratico ed elegante, trovando un giusto compromesso tra eleganza...
Arredamento

10 modi per organizzare i vestiti nell'armadio

Se in camera da letto abbiamo un armadio molto capiente del tipo quattro stagioni oppure con molte ante, è importante sfruttarlo al meglio, sistemando in modo funzionale i vestiti, gli accessori e la biancheria. A tale proposito, ecco una lista in cui...
Arredamento

5 consigli per organizzare l'armadio dei bambini

Se avete appena acquistato un armadio per la cameretta dei bambini ed intendete organizzare la struttura in modo pratico e funzionale quindi in ordine e alla loro portata, potete seguire i 5 consigli elencati in questa lista. Nello specifico, si tratta...
Arredamento

Come organizzare l'armadio dei giochi

Quando in casa ci sono dei bambini piccoli è facile trovare tutti i loro giocattoli sparpagliati nelle varie stanze della casa, nonostante li si educhi all'ordine. Man mano che crescono hanno bisogno di uno spazio proprio e ben organizzato per socializzare:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.