Come organizzare la scatola del cucito

Tramite: O2O 22/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi ha la passione del cucito sa quanto sia importante tenere in ordine e ben catalogati tutti gli strumenti del mestiere. Ago, filo di diversi spessori e colori ed altri accessori possono incastrarsi tra loro per poi rovinarsi irrimediabilmente. La soluzione è una buona scatola del cucito, da organizzare però con metodo e rigore. In questo modo qualsiasi attrezzo sarà pronto all'uso nel momento in cui ne avrete bisogno. Ma come riordinare la scatola del cucito in modo ottimale e vicino alle esigenze di ogni buon sarto? Quale scatola si presta a queste esigenze? Lungo i passi di questa guida vi forniremo qualche piccolo e pratico consiglio per aiutarvi nella scelta e nel riordino degli strumenti.

27

Occorrente

  • Valigetta multi scomparto
37

Scegliete la giusta scatola

Di scatole per il cucito in commercio se ne possono trovare tantissime. La scelta, però, è tutt'altro che facile. Si sconsigliano quelle che dispongono di un unico scomparto, perché ad ogni minimo spostamento della scatola per cucito, gli attrezzi da lavoro possono mischiarsi tra loro. Per un appassionato di cucito, nulla può risultare più fastidioso delle informi palle di filo attorcigliato. Ecco dunque che vengono in soccorso le scatole con più scomparti, per suddividere con metodo e secondo le proprie esigenze tutti gli oggetti del mestiere. Se avete a disposizione una grande quantità di materiale, potete optare per le scatole con doppio fondo, per avere più spazio a disposizione in un'area compatta. Scegliete quella che più si adatta alle necessità del caso e, se necessario, acquistate una scatola adatta al trasporto, in modo da poter portare con voi tutto il materiale in caso di viaggi o spostamenti di vario tipo.

47

Suddividete i fili per colore

Molto importante suddividere i fili rispettando le loro caratteristiche cromatiche. Scegliere quello che più vi serve al momento giusto, sarà più semplice ed immediato. Inoltre potete creare una seconda suddivisione tra tipologie di filo, separandoli per materiale e tipo d'utilizzo. Il filo per imbastire, ad esempio, può essere conservato in uno scomparto a parte, anche perché questo tipo di matassa molto spesso è più robusta rispetto a quelle dedicate al filo per le cuciture più minuziose. Un altro tipo di suddivisione alla quale potete ricorrere è quello della grandezza, ordinando il tutto dal blocco più grande a quello più piccolo. Quanto agli aghi, si consigliano scomparti con fondo spugnoso, per tenerli inglobati senza rischio di smarrimento. Insomma, avete ampio margine di manovra, ma la cosa più importante è che tale ordine sia creato con cognizione, in modo da agevolarvi il lavoro senza mai creare confusione.

Continua la lettura
57

Scegliete il materiale della scatola

Anche il materiale di rivestimento della scatola può essere un parametro di scelta di tutto rispetto. Se avete necessità di spostarvi molto spesso e di portare con voi il materiale da cucito, potete optare per una valigetta impermeabile. Se invece non portate mai ago e filo fuori da casa, una il legno, rivestita in stoffa, può essere il giusto compromesso tra prezzo ed utilità. Anche le scatole in latta destano sempre il loro fascino, ed alcune di esse ricordano un po' le valigette che si utilizzavano un tempo per portare il pranzo a scuola. Materiali, colori e fantasie di rivestimento potete valutarle con attenzione se vi recate in un negozio specializzato, dove trovare ampia scelta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valutate con attenzione ogni parametro per la scelta e l'organizzazione della scatola per cucito
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come decorare con il decoupage una scatola per fazzoletti

Se ami il fai da te e desideri creare degli oggetti decorativi con pochi e semplici passi, ti consiglio di leggere con attenzione le istruzioni presenti in questo tutorial, in quanto ti indicherò come sia possibile decorare una graziosa scatola di fazzoletti...
Economia Domestica

Come organizzare il garage con 5 idee fai da te

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te e all'organizzazione della casa, organizzare alcuni ambienti apparentemente banali come il garage è semplice e veloce, basta seguire una serie di regole basilari e apparentemente...
Economia Domestica

Come organizzare la spesa per la settimana

Se passate molte ore della giornata fuori casa a causa del vostro lavoro ed avete poco tempo per fare la spesa, sicuramente avete bisogno di un piano organizzativo per sapere quali alimenti acquistare per non sciupare inutilmente il cibo. Organizzare...
Economia Domestica

Come organizzare il sotto lavello

Di spazio in cucina non ce n'è mai abbastanza. I pensili sono sempre troppo piccoli o troppo pochi e incapaci, in quanto tali, di contenere le provviste, i detersivi e le stoviglie che è necessario avere costantemente a portata di mano. Ma c'è uno...
Economia Domestica

Come organizzare il cassetto della biancheria

La pulizia e l'ordine in una casa rappresentano due elementi imprescindibili, di cui non si deve fare assolutamente a meno. Avere una casa pulita è sicuramente un fattore importantissimo per garantire la buona salute ed il benessere di coloro che vivono...
Economia Domestica

Come organizzare una festa all'aperto per bambini

Organizzare una festa all'aperto per bambini è un compito molto divertente che richiede tanta fantasia; è importante tenere presenti alcuni parametri per soddisfare le scelte dei piccoli. Le feste possono variare in base all'età dei bambini e anche...
Economia Domestica

Come organizzare il cenone di Capodanno

A seconda delle occasioni, è un dovere pianificare qualsiasi tipo di evento per rendere gli ospiti interessati e divertiti. Organizzare il cenone di Capodanno è un grande impegno, in quanto necessita di un'attenta organizzazione. Il cenone di Capodanno...
Economia Domestica

Come organizzare i lavori domestici quando si lavora

Chiunque possieda un lavoro incontra molti problemi nella gestione della casa, poiché la maggior parte del tempo si investe al di fuori dell'ambito domestico. Rientrare da lavoro nel tardo pomeriggio crea stress e stanchezza, ed è davvero difficile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.