Come organizzare la casa per l'arrivo di un neonato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come vedremo nei pochi passi di questa guida, l'arrivo di un bambino comporta spesso la necessità di organizzare la casa adeguatamente, in modo da gestire al meglio i primi giorni e le prime necessità del piccolo, avendo a portata di mano tutto l'occorrente idoneo a soddisfare i suoi bisogni. Se dunque siete interessati a scoprire come sia possibile organizzare la casa per l'arrivo di un neonato seguite con attenzione i consigli di seguito, vi fornirò preziosi suggerimenti.

25

Tenete conto innanzitutto, che la nascita di un bambino richiede spesso l'uso di determinati oggetti piuttosto ingombranti, come ad esempio la culla, il fasciatoio ed una moltitudine di prodotti necessari all'igiene e al benessere del neonato. Nonostante l'arrivo di un bambino richieda un certo grado di organizzazione, è comunque possibile mantenere la casa organizzata e ordinata, con una serie di piccoli accorgimenti apparentemente banali.

35

La prima cosa importante da fare per organizzare al meglio la casa per l'arrivo di un neonato, consiste nell'individuare uno spazio riservato ai suoi oggetti quotidiani, ad esempio cibo, piatti, sterilizzatori. È importante infatti che questi oggetti non vadano a contatto con le posate e i piatti degli adulti, in modo da non creare confusione nella cucina. Lo stesso discorso vale per il bagno, è necessario individuare un angolo riservato alla sistemazione dei prodotti del neonato, in modo da trovare tutto l'occorrente con estrema facilità (se in bagno non avete abbastanza spazio vi consiglio di appendere gli oggetti sopra la parete con un cesto di plastica).

Continua la lettura
45

Un altro consiglio importante da seguire per organizzare la casa per l'arrivo di un neonato, consiste nel predisporre una cassetta del pronto soccorso dedicata al bambino/a (organizzare tutto l'occorrente dentro una scatola apposita vi permette di trovare immediatamente i prodotti necessari). Gli oggetti ingombranti del bambino inoltre, come ad esempio il passeggino o la borsa da viaggio, dovranno essere sistemati in un apposito armadio dedicato al neonato, per evitare di creare confusione e disordine.

55

Per evitare la confusione e il disordine infine, è consigliabile preparare una borsa con tutti i prodotti necessari del neonato, in modo da trovare tutto l'occorrente dentro la borsa al momento giusto (ad esempio pannolini, fazzoletti e vestitini del bambino). Una borsa del neonato vi farà comodo soprattutto nel caso in cui siete costretti ad uscire presto la mattina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 modi per l'arrivo della sposa in chiesa

Al giorno d'oggi sposarsi significa poter organizzare l'evento in modo personalizzato e soprattutto originale. Infatti, sempre più persone preferiscono noleggiare diversi mezzi di locomozione, e scelgono chiese ubicate in zone rurali, vicino al mare...
Economia Domestica

Come organizzare il guardaroba nella seconda casa

Organizzare il guardaroba sembra un'operazione semplice, e forse lo è davvero, ma potrebbe rivelarsi impegnativa. L'organizzazione, infatti, richiede tempo: bisogna stabilire per bene la disposizione della roba nei diversi scomparti, in modo tale che...
Economia Domestica

5 consigli per organizzare un aperitivo con tante persone

Da molti anni ormai si usa spesso organizzare più che delle cene, dei pratici aperitivi anche in casa. Quando però si esagera con gli inviti e ci si ritrova troppe persone, è difficile gestire la situazione. Per non entrare in confusione e per organizzare...
Economia Domestica

10 dritte per organizzare una festa di Carnevale

Con l'arrivo di Febbraio si avvicina la festa più pazzerella dell'anno: il Carnevale. Sebbene si tratti di un periodo importante per i religiosi, il Carnevale racchiude anche un lato più "profano". Le celebrazioni sono caratterizzate da feste ricche...
Economia Domestica

Come organizzare il garage con 5 idee fai da te

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te e all'organizzazione della casa, organizzare alcuni ambienti apparentemente banali come il garage è semplice e veloce, basta seguire una serie di regole basilari e apparentemente...
Economia Domestica

Come organizzare una festa dei sosia

Con l'avvicinarsi del Carnevale, aumentano le feste e diminuiscono le idee riguardo al travestimento da indossare; talvolta infatti si preferisce partecipare a feste a tema, in quanto queste indirizzano da subito la scelta del vestito da mettere o comunque...
Economia Domestica

Come organizzare il cenone di Capodanno

A seconda delle occasioni, è un dovere pianificare qualsiasi tipo di evento per rendere gli ospiti interessati e divertiti. Organizzare il cenone di Capodanno è un grande impegno, in quanto necessita di un'attenta organizzazione. Il cenone di Capodanno...
Economia Domestica

Come organizzare una giornata da casalinga

Fare la casalinga, accudendo i figli e la casa, si può considerare un vero e proprio lavoro, ma se ci si organizza nel migliore dei modi, è facile svolgere tutti i compiti in maniera regolare, per evitare ad esempio di accumulare lavatrici e biancheria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.