Come organizzare il guardaroba in maniera perfetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli armadi non bastano mai; infatti, ogni volta che se ne apre uno si pensa di dare una riordinata a tutto ciò che è contenuto in essi. A volte questa operazione si fa subito, ma molto spesso si rinvia il tutto per il periodo dei cambi di stagione. Con un po' di accortezza e di pazienza si può ovviare al problema, evitando di far cadere gli indumenti quando si apre un'anta. Leggendo il tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come è possibile organizzare il guardaroba in maniera perfetta.

25

Occorrente

  • Tempo, pazienza, buona volontà ed un pizzico di spirito di organizzazione.
  • Scatoloni e grucce appendiabiti.
35

La prima cosa da fare, volenti o nolenti, è quella di svuotare gli armadi da tutto ciò che essi contengono. Successiavmente è importante suddividere i capi per stagione; in questo modo si facilitano le operazioni successive. Anche se questa prima parte del lavoro è faticosa si ha la possibilità di vedere i capi e di valutarli. Si può così decidere la destinazione dei vari capi, cioè se è opportuno tenerli, dare via oppure se è il caso di riciclarli.

45

La scelta in questi casi è estremamente difficile. Questa operazione va fatta tenendo presente le reali esigenze. Infatti, un capo che non si indossa più per qualsiasi motivo deve essere automaticamente messo da parte. Generalmente il caos si crea proprio quando si è affezionati ad alcuni capi ormai dismessi. Questi ultimi ingombrano togliendo spazio ai capi nuovi. Allora bisogna mettere da parte i sentimenti e si deve agire con la ragione per fare la cosa più corretta. La decisione giusta semplifica la sistemazione degli indumenti nel guardaroba. È opportuno prendere scatoloni e grucce appendiabiti.

Continua la lettura
55

Nei primi si deve mettere ciò che non si indossa, mentre i rimanenti abiti vanno sistemati nuovamente nell'armadio, rispettando un certo ordine. In questo modo si possono individuare facilmente. Alle grucce si può appendere ciò che ingombra maggiormente e ciò che è delicato. Tutti gli altri indumenti che restano vanno piegati e riposti sul fondo dell'armadio oppure nei cassetti. Ad esempio si possono mettere insieme tutti gli indumenti sportivi; poi, quelli eleganti, per il lavoro, di uso quotidiano e così via. Se questa soluzione richiede l'occupazione di troppo spazio si possono dividere semplicemente in gruppi: uno composto da maglie, pullover, t-shirt, uno dai pantaloni ed infine uno con le gonne. Se vengono seguiti passo passo questi semplici consigli l'armadio è sempre in ordine. Ciò consente di risparmiare moltissimo tempo quando si va alla ricerca del vestiario che occorre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come organizzare l'armadio guardaroba

Chi possiede molti capi d'abbigliamento sa bene quanto sia importante avere un certo ordine degli stessi. Non sempre però questo è possibile, sia per carenza di spazio che per mancanza di un certo metodo nell'andare a riporre i nostri capi d'abbigliamento...
Ristrutturazione

Come ricavare un guardaroba in corridoio

Ci sarà sicuramente capitato di aver bisogno di maggiore spazio per conservare i nostri indumenti ma di non sapere come fare per riuscire a ricavarli. Il segreto è quello di cercare di sfruttare al massimo ogni piccolo spazio presente nei vari ambienti,...
Arredamento

Come organizzare il guardaroba nel cambio di stagione.

Il cambio di stagione coglie spesso le persone impreparate, per quanto attiene l'abbigliamento giusto. Per alcune persone il cambio di armadio è addirittura un incubo e cercano sempre di rimandarlo il più tardi possibile. Il segreto è sistemare il...
Economia Domestica

Consigli per organizzare i vestiti invernali

Anche quest'anno, la primavera è finalmente arrivata! E ogni cambio di stagione, come le nostre mamme e nonne ci hanno sapientemente insegnato, si accompagna necessariamente ad una riorganizzazione del guardaroba.Ma stavolta non si tratta di un cambio...
Pulizia della Casa

Come fare il cambio del guardaroba

Fare un cambio di stagione oppure un cambio di guardaroba non è cosa da poco conto, ma con un minimo di organizzazione e focalizzazione sull'obiettivo tutto è raggiungibile. Quando guardate la montagna di vestiti che vi tocca spostare, o quando guardate...
Arredamento

Come scegliere un armadio guardaroba

Nel momento in cui si sceglie di arredare casa bisogna per lo meno acquistare ciò che serve in maniera funzionale, soprattutto se non si ha molto spazio a disposizione. Una soluzione ideale per riordinare dai vestiti, alle scarpe e così via, è procurarsi...
Pulizia della Casa

Come riordinare al meglio il guardaroba durante il cambio di stagione

Un armadio ben organizzato consente di mantenere anche la stanza ordinata. Se si ha voglia di organizzare l'armadio bisogna esaminare il guardaroba per decidere quali sono i capi di cui si ha bisogno. Successivamente si deve trovare il modo migliore per...
Economia Domestica

10 consigli su come sistemare il guardaroba

Un armadio ben organizzato ti consente, non solo di trovare immediatamente quel capo che stai cercando, ma anche di avere biancheria e vestiario in perfetto ordine. Vediamo allora come sistemare il guardaroba e ti basterà seguire questi 10 semplici consigli,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.