Come organizzare il cestino del picnic

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Con l'avvicinarsi dell'estate e delle belle giornate soleggiate, è facile farsi prendere dalla voglia di organizzare gite e picnic fuori porta, soprattutto se ci troviamo in compagnia di amici cari e bambini. Se pertanto sei un amante delle gite fuori porta e desideri scoprire qualche informazione su come organizzare al meglio il tuo cestino del picnic, ti consiglio di seguire questa semplice guida, ti fornirò preziosi consigli.

28

Usa un cestino di vimini grande

Ecco la prima cosa che ti consiglio di fare per organizzare un picnic: usare un cestino di vimini grande. A prescindere che tu abbia dei bambini, è importante comprare un cestino in grado di contenere cibi e leccornie varie, per tutta la giornata e non solo per il pranzo. Ricordati di foderare il cestino con una stoffa.

38

Riponi nel cestino gli oggetti necessari

Per organizzare al meglio il tuo cestino per il picnic comincia subito a riporre gli oggetti necessari, ovvero una tovaglia di cotone preferibilmente colorata, fazzoletti usa e getta e cucchiaini per lo zucchero (ti consiglio di sistemare in una tasca laterale un barattolo di zucchero). Ti consiglio inoltre di usare piatti e bicchieri di plastica dura (non dimenticare anche qualche contenitore a chiusura ermetica per eventuali avanzi di cibo).

Continua la lettura
48

Usa i contenitori a chiusura ermetica

Un piccolo espediente utile per conservare al meglio i cibi all'interno di un cestino, consiste sicuramente nell'usare dei contenitori a chiusura ermetica, pratici e assolutamente igienici. Ti consiglio dunque di riporre i dolci e la frutta all'interno di questi sacchetti, suddividendoli per porzione. Questi contenitori possono servire anche per riporre i rifiuti a fine pranzo.

58

Prepara un pranzo leggero

Per un picnic ti consiglio sempre di optare per un pranzo leggero (puoi cucinare ad esempio un'insalata di riso e per secondo dei tramezzini con salumi freschi), ti consiglio di evitare salse condite e maionese, soprattutto durante le giornate molto calde. Se ai tuoi amici piace il pesce puoi preparare una gustosa e leggera insalata di mare.

68

Porta giochi di società

Se pensi di passare un'intera giornata rilassante fuori casa, ti consiglio di portare anche giochi di società e passatempi vari (ad esempio giochi di carta, giochi di ruolo, puzzle e così via). Sistema i giochi in una tasca esterna del tuo cestino.

78

Porta cuscini e coperte

Ricordati infine di portare cuscini e coperte per i tuoi familiari e/o amici (le coperte potranno essere stese sul prato, in modo da pranzare in comodità o di stendersi dopo pranzo). In questo modo i tuoi amici potranno gustarsi un picnic all'insegna del relax e del divertimento.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordati di portare acqua a sufficienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come organizzare un picnic in giardino

Il picnic è un tradizionale pasto all'aperto, amatissimo sia da grandi che dai più piccoli, che più di essere considerato solo per la funzione alimentare che ha, risulta essere un ritrovo nonchè un momento di condivisione sociale, sia in famglia,...
Economia Domestica

I migliori posti dove conservare il tavolo da pic nic

Ogni estate tutte le famiglie amano spesso recarsi in luoghi in cui è possibile fare dei divertenti picnic o dei campeggi insieme a tutta la famiglia. Con le belle giornate infatti, la voglia di mangiare all'aperto su un un prato, in un parco o in riva...
Esterni

Come scegliere un tavolo da picnic

I moduli per arredare casa sono davvero tanti, per genere che rispecchia, solitamente i gusti di chi li acquista, per ciò che rappresentano in considerazione del loro utilizzo. Nella seguente guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come...
Esterni

5 idee per una festa all'aperto

Organizzare una festa all'aperto è sempre un'idea vincente: quando la stagione lo permette gli invitati sono felici di partecipare a questi eventi, che sia un picnic rustico o una serata speciale, e in genere si "rompe il ghiaccio" molto più facilmente...
Esterni

Come Fare Dei Cestini Pensili Per Ornare Il Terrazzo

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di nuove idee da realizzare con le vostre mani, utilizzando semplicemente gli oggetti superflui, che non usate più e che non hanno nessun utilizzo in casa vostra? Oppure più semplicemente vi occorre...
Arredamento

Come decorare la casa con i cestini

Nel momento in cui scegliete di decorare la vostra casa, avete a disposizione diverse alternative. Ciononostante, non sapete sempre quali oggetti possano fare al caso vostro e quali invece no. Spesso ci si ritrova con una serie di oggetti di uso comune...
Economia Domestica

10 consigli per imparare a buttare i rifiuti

Imparare a gettare i rifiuti che produciamo è una cosa più importante di quel che crediamo. Fare la raccolta differenziata finalizzata al riciclaggio dovrebbe essere una buona abitudine, un gesto di rispetto nei confronti dell'ambiente che ci circonda,...
Economia Domestica

Come raccogliere e conservare i funghi porcini

Arriva il mese di ottobre che annuncia l'apertura della caccia e l'arrivo dei funghi. La raccolta dei funghi richiede esperienza e conoscenza delle specie e del territorio per evitare avvelenamenti. Tra le varie e numerose tipologie di funghi una delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.