Come organizzare il cambio di stagione in autunno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e pazienza, è possibile organizzare il cambio di stagione in autunno senza difficoltà, seguendo una serie di consigli utili e basilari. Se siete interessati a scoprire come sia possibile organizzare il cambio di stagione in autunno seguite con attenzione i consigli di seguito, vi fornirò preziosi suggerimenti.

26

Tenete conto innanzitutto, che il modo intelligente per organizzare il cambio armadio senza perdere troppo tempo è quello di suddividere gli oggetti nell'armadio in modo ordinato, organizzando capi d'abbigliamento, accessori e cosmetici in distinti settori. In questo modo eviterete di creare confusione nell'armadio.

36

Se in casa e nell'armadio non avete molto spazio, vi consiglio di acquistare delle grosse scatole portabiancheria. Si tratta di un espediente intelligente e salvaspazio, che vi consente di disporre in ordine gli accessori e gli altri capi d'abbigliamento (ad esempio calze, sciarpe e biancheria intima). Queste scatole possono essere deposte nell'armadio o all'esterno (per una maggiore comodità vi consiglio di associare ad ogni scatola un nome, oppure un iniziale, in modo da trovare gli indumenti in poco tempo). Anche questo è un ottimo trucco per organizzare il cambio di stagione in modo ottimale.

Continua la lettura
46

Un consiglio molto utile per organizzare il cambio stagione in autunno inoltre, consiste nel riporre gli abiti in delle apposite buste per vestiti (in modo da essere riposte dentro l'armadio o in alternativa, sistemate nei ripiani). Le buste per vestiti potranno essere acquistate presso i centri commerciali o presso i negozi dedicati alla casa e agli articoli casalinghi (in commercio è possibile trovare delle buste colorate molto fantasiose).

56

Per conservare i cosmetici in un modo ordinato inoltre, è possibile ricorrere ad una strategia fantasiosa e originale, ovvero usare le scatole delle scarpe come ripostiglio per oggetti vari. Prendete qualche scatola di cartone e foderatela con della carta robusta colorata (se desiderate potete usare della carta da parati da incollare a caldo). Le scatole possono essere utilizzate per riporre oggetti, cosmetici, documenti e persino piccole borse.

66

Ricordate infine che il cambio di stagione autunnale può rivelarsi un'ottima occasione per eliminare dall'armadio tutti quegli oggetti inutili, non utilizzati da diversi anni (se nel vostro armadio ci sono capi e accessori che non usate da più di 3 anni vi consiglio di buttarli, meglio fare spazio nell'armadio o regalarli).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per organizzare il cambio degli armadi

È ormai arrivato il momento del fatidico cambio stagione! Si tratta di un periodo importante per l'ordine domestico, ma spesso non sappiamo nemmeno da che parte iniziare! Ma non dovete preoccuparvi, vi aiuteremo noi! In questa guida vi daremo 10 importanti...
Economia Domestica

Come fare il cambio dell'armadio per l'inverno

Arriva l'inverno e con lui i rigori della stagione fredda si fanno sentire, costringendovi a fare il cambio stagionale dei vestiti nell'armadio. Relegate quindi le variopinte T-shirt e le gonne di cotone che vi hanno tenuto compagnia d'estate in un angolo...
Economia Domestica

Come superare il cambio armadio senza stress

Come vedremo nel corso di questo tutorial, il momento del cambio armadio è solitamente una fase molta odiata, in quanto richiede tempo e fatica, oltre che organizzazione e pazienza. In realtà come vedremo, la fase del cambio armadio può essere considerato...
Economia Domestica

Guida alla spesa di stagione: inverno

Nell'ultimo secolo, grazie al progresso tecnologico, è possibile reperire sui banchi del supermercato o del fruttivendolo, frutta e verdura fuori stagione proveniente da chissà dove o più semplicemente prodotta nelle serre. Probabilmente ognuno di...
Economia Domestica

Come organizzare il guardaroba nella seconda casa

Organizzare il guardaroba sembra un'operazione semplice, e forse lo è davvero, ma potrebbe rivelarsi impegnativa. L'organizzazione, infatti, richiede tempo: bisogna stabilire per bene la disposizione della roba nei diversi scomparti, in modo tale che...
Economia Domestica

Frutta e verdura di stagione: la spesa di Aprile

Il mese di aprile è considerato da sempre un mese di rinascita. Non solo per lo sbocciare della primavera che porta ad un piacevole cambio climatico, ma anche perché il terreno si risveglia ed i semi piantati possono finalmente germogliare. Così, dopo...
Economia Domestica

Frutta e stagione di luglio: cosa comprare

Chi non avrebbe voglia di una bella macedonia o di un'insalata fresca? L'estate è il momento migliore per fare scorpacciate di frutta e verdura. Alimenti freschi, dissetanti e gustosi, perfetti per i mesi piú caldi. Ma quando acquistiamo frutta e verdura,...
Economia Domestica

Consigli per organizzare i vestiti invernali

Anche quest'anno, la primavera è finalmente arrivata! E ogni cambio di stagione, come le nostre mamme e nonne ci hanno sapientemente insegnato, si accompagna necessariamente ad una riorganizzazione del guardaroba.Ma stavolta non si tratta di un cambio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.