Come organizzare i lavori domestici quando si lavora

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chiunque possieda un lavoro incontra molti problemi nella gestione della casa perché la maggior parte del tempo si investe al di fuori dell'ambito domestico. Rientrare da lavoro nel tardo pomeriggio crea stress e stanchezza ed è davvero difficile trovare il tempo e le forze per i lavori domestici. Però, nonostante tutto, è comunque possibile organizzare al meglio le faccende di casa e la pianificazione è l'unica strada per tenere in ordine la propria dimora. Lavorando si rischia di rimandare le pulizie al fine settimana, perdendo ore di relax e arrivando a fine giornata molto stanche. Con alcuni accorgimenti e stratagemmi possiamo evitare questo spreco di tempo. Vediamo come.

27

Occorrente

  • Organizzazione e collaborazione tra i membri della famiglia.
37

Dividere i compiti tra i familiari

Per chi ha una famiglia, organizzare i lavori domestici può essere più semplice: ciò richiede comunque la piena collaborazione di tutti i membri del nucleo famigliare. Dividiamo dunque i compiti in modo tale che ognuno abbia il suo ruolo: per fare un esempio è importante abituare i ragazzi a mantenere l'ordine nelle loro camerette, rifacendo i letti e sistemando l'armadio. Mamma e papà possono svolgere compiti diversi ma nello stesso momento: se uno dei due si dedica alla cucina, l'altro può occuparsi dei pavimenti o del bagno. I ragazzi possono dare una mano con piccole mansioni anche al di fuori della loro camera: potrebbero, per esempio, lavare i piatti dopo i pasti.

47

Stilare una tabella settimanale

Si possono anche organizzare i lavori domestici secondo una tabella settimanale. Ci sono alcune mansioni che possiamo svolgere a giorni alterni altre poche volte a settimana. Fatti salvi casi particolari, non è necessario lavare i pavimenti ogni giorno così come non è necessario cambiare le lenzuola ogni 24 ore. Stabiliamo alcune priorità e gestiamo al meglio i tempi morti: rifare il letto è un compito veloce che possiamo eseguire anche prima di andare a lavoro; prima di fare una doccia, al mattino, arieggiamo la camera da letto e facciamo respirare le lenzuola; prepariamo la colazione cercando di sporcare il meno possibile; ripuliamo con carta assorbente eventuali gocce d'acqua, di caffè o latte.

Continua la lettura
57

Amministrare i tempi

Per amministrare al meglio i tempi, possiamo azionare la lavatrice la sera, durante la cena: è il momento ideale sia per il risparmio di tempo sia per quello energetico. Esistono infatti alcune fasce orarie in cui il costo dell'elettricità è più basso. Prima di andare a letto facciamo i piatti, magari con l'aiuto del partner, per non lasciare oggetti in giro; passiamo la scopa per rimuovere eventuali briciole e passiamo uno straccio bagnato se vi sono delle macchie sul pavimento. Amministrando i tempi in questo modo sarà molto più facile svolgere i lavori domestici.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come dividere gli incarichi domestici in famiglia

Attraverso un recente sondaggio americano, è stato rilevato che la condivisione delle faccende di casa è il terzo fattore più importante per un matrimonio felice, dopo la fedeltà e una buona vita sessuale. Infatti, il 62% delle coppie ha dichiarato...
Economia Domestica

Come organizzare una giornata da casalinga

Fare la casalinga, accudendo i figli e la casa, è un vero e proprio lavoro. Basta tuttavia pianificare e organizzare il da farsi in ogni minimo dettaglio per essere certi di portare a termine le pulizie quotidiane. Accumulare i panni sporchi e accatastare...
Economia Domestica

Come organizzare il garage con 5 idee fai da te

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te e all'organizzazione della casa, organizzare alcuni ambienti apparentemente banali come il garage è semplice e veloce, basta seguire una serie di regole basilari e apparentemente...
Economia Domestica

Come organizzare una festa all'aperto per bambini

Organizzare una festa all'aperto per bambini è un compito molto divertente che richiede tanta fantasia; è importante tenere presenti alcuni parametri per soddisfare le scelte dei piccoli. Le feste possono variare in base all'età dei bambini e anche...
Economia Domestica

Come organizzare il cenone di Capodanno

A seconda delle occasioni, è un dovere pianificare qualsiasi tipo di evento per rendere gli ospiti interessati e divertiti. Organizzare il cenone di Capodanno è un grande impegno, in quanto necessita di un'attenta organizzazione. Il cenone di Capodanno...
Economia Domestica

Come organizzare l'armadio per la biancheria

In ogni casa, è indispensabile ogni tipologia di biancheria, sia da letto che da bagno. La biancheria da letto che comprende lenzuola, coperte, piumoni, copripiumoni, federe, trapunte e tanto altro, deve essere organizzata alla perfezione all'interno...
Economia Domestica

Come organizzare una cena per 20 persone

Se dobbiamo organizzare una cena e le persone sono 20, non è certamente facile poiché oltre all'abbondanza di cibo, anche il condimento di ognuno deve essere adeguato; infatti, occorrono soprattutto delle pentole grandi, sia per i sughi che per la pasta....
Economia Domestica

Come organizzare una festa per l'anniversario di matrimonio

L'anniversario di matrimonio si sa, è un evento importante da festeggiare con i parenti e gli amici più cari, per trasformare questo giorno importante in un evento memorabile, da immortalare e rendere indimenticabile. Se desideri scoprire come sia possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.