Come organizzare i cosmetici in bagno

Di: Davide D.
Tramite: O2O 05/04/2020
Difficoltà: media
16
Introduzione

Se siete un'amante della bellezza, sicuramente ogni mattina avrete a che fare con vari tipi di cosmetici come ad esempio maschere, creme idratanti, matite, mascara e smalti per unghie giusto per citarne qualcuno e che spesso costituiscono un ingombro. Per questo motivo non c'è niente di meglio che organizzare i cosmetici in bagno seguendo delle linee guida ben precise, che nel contempo vi consentiranno anche di individuare quelli giusti in breve tempo.

26
Occorrente
  • Scatole
  • Bicchieri
36

Eliminare i prodotti scaduti

Per organizzare i cosmetici in bagno la prima operazione da fare consiste nell'eliminare i prodotti scaduti. Infatti, potrebbero danneggiare la pelle, non consentirvi di applicarli correttamente e non durare a lungo. In tal modo non solo riuscirete ad evitare i suddetti problemi, ma l'operazione si rivelerà utile anche per eliminare prodotti che probabilmente non usate più. Sempre in riferimento a ciò, il consiglio è di aprirne uno nuovo e con un pennarello segnare la data per sapere esattamente quando è necessario smaltirlo poiché l'astuccio risulta completamente vuoto.

46

Selezionare i cosmetici per tipo

Quando svuotate il ??vostro bagno per riorganizzare i prodotti di bellezza, assicuratevi di selezionare i cosmetici in base alla tipologia. In un cassetto o in un armadio prendete ad esempio alcuni vassoi e contenitori trasparenti in modo da separare i suddetti prodotti in diverse categorie tipo quelli per trucco, cura della pelle, capelli, corpo e unghie. Grazie a ciò, quando decidete di asciugarvi i capelli, saprete esattamente dove si trova il balsamo o la lozione poiché tutto è ben raggruppato. Lo stesso discorso vale per le matite che in tal caso è opportuno adagiarle in un altro contenitore di plastica (tipo un portapastelli) in modo da individuare facilmente il colore che vi occorre. Infine per quanto riguarda le creme l'ideale è conservarle in un unico cassetto complete magari del loro involucro che ne favoriscono la scelta.

Continua la lettura
56

Tenere i prodotti in un'unica area

Un ulteriore consiglio per organizzare i cosmetici nel bagno consiste nel tenerli tutti insieme in un'area facilmente raggiungibile. In questo modo, quando al mattino vi state preparando, non dovrete rovistare eccessivamente nella borsa per il trucco o negli armadi per trovare quello che vi serve. Sempre in riferimento a ciò, un altro consiglio è di posizionare questi oggetti in un contenitore dall'aspetto chic, preferibilmente qualcosa di chiaro o che si abbini all'estetica del vostro bagno giusto per non deturpare il design impostato in questo ambiente.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come organizzare l'armadio per la biancheria

In ogni casa, è indispensabile ogni tipologia di biancheria, sia da letto che da bagno. La biancheria da letto che comprende lenzuola, coperte, piumoni, copripiumoni, federe, trapunte e tanto altro, deve essere organizzata alla perfezione all'interno...
Economia Domestica

Come conservare i costumi da bagno

La bella stagione è ormai alle porte e arriva il momento di mettere il costume da bagno, acquistato magari l'anno scorso con i saldi. Può però capitare che i costumi da bagno, se vengono conservati in modo non adeguato, si rovinino del tutto scolorendosi...
Economia Domestica

Come evitare la formazione di muffa in bagno

Se la vostra stanza da bagno presenta periodicamente antiestetiche tracce di muffa, potete intervenire con metodi adeguati per evitare che possa generarsi di nuovo. Nello specifico si tratta di piccoli ma funzionali accorgimenti, atti ad ottimizzare...
Economia Domestica

Come scegliere un termoarredo per il bagno

Il termoarredo o più comunemente il scalda-asciugamani, è disponibile in commercio in due versioni: elettrico oppure collegato al riscaldamento centralizzato. È ideale per fornire un livello confortevole di calore in tutto il bagno e mantenere gli...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore di fogna dal bagno

Quando nella stanza da bagno si avverte uno sgradevole odore di fogna, è importante intervenire tempestivamente per l’igiene e per salvaguardare la salute dell’intera famiglia, soprattutto in presenza di bambini ed anziani. In questa guida troviamo...
Economia Domestica

Vasca da bagno in acrilico: pro e contro

Se avete appena programmato di rimodernare la vostra stanza da bagno e siete indecisi sulla scelta della vasca, è importante sapere che oltre alle classiche ovvero le smaltate e in acciaio, esistono anche quelle di tipo acrilico. In riferimento a queste...
Economia Domestica

Come organizzare una giornata da casalinga

Fare la casalinga, accudendo i figli e la casa, è un vero e proprio lavoro. Basta tuttavia pianificare e organizzare il da farsi in ogni minimo dettaglio per essere certi di portare a termine le pulizie quotidiane. Accumulare i panni sporchi e accatastare...
Economia Domestica

Come organizzare i lavori domestici

Ogni persona che sia uomo o donna, vede nella propria abitazione il rifugio ideale dove potersi nascondere da tutti i problemi scaturiti durante la giornata appena trascorsa. Per poter organizzare al meglio i propri lavori domestici, alla base di tutto...