Come organizzare e pianificare le scadenze domestiche

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

La vita quotidiana, soprattutto se si è in possesso di una casa, è costellata dalle numerose scadenze domestiche, riguardanti i pagamenti delle varie utenze e delle tasse che ne conseguono; l'evoluzione tecnologica ci viene in soccorso in questo caso, aiutandoci a pianificare e organizzare le date dei compensi da corrispondere. Nella seguente guida vediamo come eseguire delle operazioni da attuare, per non dimenticarci di saldare.

25

La soluzione più classica per pianificare le scadenze domestiche è la trascrizione di queste su una lavagna. In commercio ne esistono di vario tipo, con un design accattivante, utile anche come complemento d'arredo. Scegliamo quindi una giusta location, dove possiamo facilmente consultarla, solitamente viene posizionata in cucina o in salotto. Trascriviamo quindi le date delle varie scadenze domestiche, servendoci dei gessetti in dotazione, magari attribuendo un colore diverso per ogni utenza, così da renderla un pochino più allegra.

35

Un'altra classica idea è l'intramontabile agenda personale; se la scegliamo di piccole dimensioni, la possiamo portare sempre con noi, all'interno di una borsa, o nella tasca della giacca, così da averla sempre a disposizione e ben rintracciabile, quando la dobbiamo consultare.

Continua la lettura
45

Per essere al passo con i tempi e quindi all'avanguardia, possiamo servirci ed aiutarci con la tecnologia; tutti o quasi ormai siamo in possesso di uno smartphone, che al suo interno implementa la funzione calendario o note. Aprendo questa applicazione, scegliamo la data relativa alla scadenza domestica e notifichiamola con il nome appropriato, quindi scegliamo di creare un avviso sonoro il giorno dell'evento e salviamo. Eseguiamo la stessa operazione per tutte le scadenze da saldare, così da avere un'agenda tascabile, che ci avverte con esattezza, senza correre il rischio di dimenticarci il pagamento. Ovviamente dobbiamo stare attenti di non mettere lo smartphone in modalità silenziosa, altrimenti l'allarme non emette alcun suono, ma per ovviare a questa possibilità, annotiamo la scadenza con un allarme, associato alla vibrazione, così da avere una sicurezza maggiore.

55

Infine la soluzione che personalmente trovo più comoda, è quella di farsi addebitare le varie scadenze, sul conto corrente; in questo caso dobbiamo comunicare agli enti delle utenze domestiche, il codice iban, codice che racchiude tutte le informazioni necessarie, ad effettuare le varie transizioni bancarie o postali. Per consultare comodamente da casa tutti i movimenti che vengono effettuati sul conto corrente, è molto utile aprire un deposito on line, gestibile da noi in prima persona, con un accesso internet; tali conti non sono un'utopia, anzi molte società bancarie, stanno proponendo sempre più conti correnti on line, ai loro clienti, per abbattere anche qualche costo di gestione, ricadente sull'utente stesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pianificare la pulizia della casa

Al giorno d'oggi, nell'arco delle nostre intere giornate, capita di avere poco tempo a disposizione per compiere le faccende domestiche. Diventa quindi fondamentale l'ottimizzazione e l'organizzazione dei tempi, al fine di ricavare degli spazi da dedicare...
Pulizia della Casa

Come utilizzare l’aceto e il bicarbonato nelle pulizie domestiche

Ecco una vera e propria guida, attraverso cui poter imparare come utilizzare in casa propria, per le pulizie quotidiane, degli ingredienti che possiamo reperire tranquillamente nella nostra dispensa, perché del tutto efficaci e sicuri. Stiamo parlando...
Economia Domestica

Come svolgere le faccende domestiche

Fare le pulizie è un'attività pesante e noiosa che eviteremmo volentieri. Allo stesso tempo, però, nessuno ama vivere tra la sporcizia e la polvere. Per evitare di accumulare lavoro ed alleggerirne il carico, bisognerebbe procedere organizzando un...
Pulizia della Casa

Come utilizzare l'aceto bianco per le pulizie domestiche o come anticalcare

Avete mai provato a utilizzare l'aceto bianco, oltre che per uso alimentare, anche nelle pulizie domestiche? Questo derivato del vino ha ottime capacità sgrassanti, detergenti e anticalcare, ed è un eccellente aiuto anche nel togliere i residui dei...
Pulizia della Casa

10 errori da evitare nelle pulizie domestiche

Pulire la casa e mantenerla sempre splendente, è un compito spesso non facilissimo. Lavare pavimenti, vetri, sanitari e tutte le superfici della casa, può diventare un compito lungo che richiede tempo e precisione ed è per questo che è importante...
Pulizia della Casa

Come Sbrigare Le Faccende Domestiche Con I Bambini In Casa

La nascita di un bambino è l'evento più importante nella vita di una donna. Ma come moglie e mamma, la donna ha sempre mille cosa da conciliare. Il più grande dei suoi crucci è quello di tenere sempre la casa in ordine e badare al proprio bebè. Queste...
Pulizia della Casa

Come usare l'aceto per le pulizie domestiche

Le operazioni di pulizia della propria abitazione possono nascondere moltissime e innumerevoli insidie e ostacoli. Quindi, onde evitare spiacevoli sorprese, è importante saper affrontare al meglio le pulizie casalinghe, così da ottimizzare i propri...
Pulizia della Casa

Come utilizzare il bicarbonato nelle faccende domestiche

Uno dei principali utilizzi del bicarbonato di sodio è quello di favorire il processo digestivo, diluito con un po' di limone. Tuttavia, gli usi di questo composto sono svariati, grazie all'alto potere disinfettante e schiarente che presenta. Infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.