Come nascondere il cavo di una lampada da terra

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se in casa o in giardino avete installato una lampada da terra, a giusta ragione starete cercando una soluzione adeguata per occultare il cavo di alimentazione poiché essendo eccessivamente vistoso deturpa il design impostato nei due ambienti. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida troverete alcuni utili consigli su come nascondere il cavo di una lampada da terra.

26

Occorrente

  • Cavo nuovo con presa a femmina
  • Canalette per cavi
  • Silicone
  • Piastrelle rettangolari
  • Tappeti
36

Sfruttare il battiscopa di legno

Se la lampada da terra l'avete posizionata nel salotto di casa potete nascondere il cavo di alimentazione in un modo esteticamente valido. Nello specifico si tratta di sfruttare il battiscopa di legno se il pavimento è un parquet; infatti, posizionando la piantana nell'angolo di una delle 4 pareti, il cavo lo fate passare proprio sotto ai battiscopa. Tuttavia al di sotto di essi, vi conviene inserire un altro cavo con una presa a femmina, in modo che in qualsiasi momento la piantana potete spostarla agevolmente.

46

Sostituire il cavo di alimentazione

Un altro metodo sicuramente facile per nascondere il cavo di una lampada da terra è quello di posare dei tappeti, in modo che fungano da copertura. Tuttavia è importante sottolineare che seppur valida, la soluzione potrebbe non apparire del tutto ottimale per un piccolo ma rimediabile difetto. Se infatti, la lampada è dotata di un cavo abbastanza spesso e di forma circolare, potrebbe essere ancora visibile nonostante la copertura con il tappeto. In tal caso la soluzione ideale e tutto sommato non difficile, è di sostituire il cavo di alimentazione con uno di forma piatta, che si può occultare sotto al tappeto e nel contempo aderisce anche meglio sul pavimento sottostante. Un'alternativa ad entrambe le soluzioni si qui descritte, sono delle canalette molto sottili che potete applicare sulla parte superiore del battiscopa sia esso di legno che piastrellato. In tal modo il colore bianco di queste specifiche coperture per cavi, si confonde a meraviglia con la tonalità della parete sovrastante.

Continua la lettura
56

Usare delle piastrelle rettangolri

Se una lampada da terra intendete posizionarla nel giardino senza però eseguire alcun lavoro di muratura, il sistema pratico e funzionale è quello che di seguito ci apprestiamo a descrivere. Nello specifico si tratta di fissare in alcuni punti il cavo di alimentazione della lampada con alcune gocce di silicone e precisamente sul bordo dell'aiuola o ai margini destro oppure sinistro del sentiero che conduce verso la vostra casa. Fatto ciò, per nascondere definitivamente il cavo vi basta usare delle piccole piastrelle rettangolari, che l'una affianco all'altra, vi serviranno per occultare il cavo fino alla presa di corrente.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Lampada a fessura: come funziona

La lampada a fessura è uno strumento indispensabile per ottici e oculisti. Ottima perché permette di effettuare un'accurata valutazione clinica dell'occhio osservando in maniera stereoscopica i tessuti che lo compongono. L'oculista ha la possibilità...
Arredamento

Come creare una lampada con i centrini

Se per arredare la vostra casa avete scelto uno stile come quello liberty o shabby chic, non c'è niente di meglio che creare alcuni manufatti con dei centrini come ad esempio un abat-jour o una lampada sospesa. In tutti i casi, è necessario seguire...
Arredamento

Come abbinare comodino e lampada

Arredare una casa o uno studio in cui lavorare non è mai semplice: è importante che ogni cosa sia coerente con il resto dell'arredamento, dunque che ogni accessorio sia perfettamente coordinato con un altro ed anche con i mobili. Fare ciò non è molto...
Arredamento

Come nascondere una porta inutilizzata

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, soprattutto nel corso di una ristrutturazione potrebbe nascere l'esigenza di nascondere una porta inutilizzata, fastidiosa ed ingombrante. Se vi chiedete come sia possibile nascondere una porta inutilizzata...
Arredamento

5 idee creative per nascondere i fili elettrici

Una delle cose più antipatiche da vedere in casa sono i grovigli di cavi elettrici sotto la scrivania del computer, vicino al mobile della tv o in cucina. Insomma un vero incubo, perché oltre ad essere poco piacevoli alla vista, i cavi elettrici aggrovigliati...
Arredamento

Come nascondere la lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici di cui non possiamo fare a meno in casa. Spesso capita però che a causa delle sue ingombranti dimensioni possa creare problemi sia per quanto riguarda lo spazio in particlare se si dispone di un bagno piccolo,...
Arredamento

Come nascondere la lavatrice in bagno

La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile perché in casa, la biancheria sporca non manca mai. Generalmente in appartamenti sprovvisti della stanza lavanderia, viene posta bagno anche se esteticamente non è bella da vedere. Per occultare la...
Arredamento

5 idee creative per arredare la camera da letto con gli specchi

Hai sempre pensato di avere un tocco originale e moderno nella tua camera da letto senza dover rinnovare tutto il tuo arredo? Hai pensato ai colori delle pareti, ai mobili, alle aperture ed a tutto quello che potevi trasformare senza mai pensare agli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.