Come nascondere gli aloni di sudore sui vestiti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando la camicia bianca inizia ad ingiallirsi intorno al collo o sotto le braccia, la causa è sicuramente il sudore, il quale può lasciare delle tracce particolarmente resistenti. L'eliminazione di tali aloni antiestetici permanenti talvolta si rivela un'impresa ardua. Per questo motivo si ricorre generalmente al lavaggio in lavanderia. Tuttavia, se le macchie non accennano a scomparire, l'unica alternativa intelligente ed economica è quella di camuffarle. Vediamo allora come nascondere gli aloni di sudore sui vestiti.

25

Evitate di indossare vestiti bianchi

Gli aloni causati dalla sudorazione eccessiva fanno la loro comparsa sui vestiti solitamente in corrispondenza delle ascelle, ma non solo: anche i capelli umidi possono essere causa di aloni sui colletti delle camicie e delle giacche. Di fondamentale importanza è quindi evitare di indossare vestiti bianchi, in maniera tale da rendere meno visibile l'alone, specie quando ci si trova ad eventi importanti. In alternativa, i migliori colori sono il nero e il beige; quest'ultimo, essendo molto simile al colore giallastro del sudore, tende a nasconderlo meglio.

35

Utilizzate delle coppette sotto le ascelle

Se ci si trova fuori casa, è possibile occultare gli aloni in due diversi modi: il primo consiste nell'indossare delle coppette sotto le ascelle, fissate direttamente con del biadesivo di cui sono dotate; il secondo metodo consiste nell'utilizzo di una salvietta umidificata, possibilmente a base di agrumi, in modo da garantire una profumazione immediata e allo stesso tempo utile per dissolvere l'acido del sudore che, una volta asciugatosi, si trasforma nell'antiestetico alone. Un altro rimedio istantaneo è l'utilizzo di un po' di cipria bianca, ideale per cospargerla sotto le ascelle di una camicetta dello stesso colore.

Continua la lettura
45

Optate per prodotti naturali

Nei negozi di cosmetica sono in vendita molti prodotti che vanno applicati sotto le ascelle, impedendo al sudore di tracimare sul tessuto, anche se potrebbero creare problemi come rossori ed allergie. In tal caso, è possibile optare per prodotti naturali come quelli a base di erbe, che forniscono anche un'azione disinfettante sulla zona interessata. Per nascondere definitivamente gli aloni di sudore sui tessuti, se si ha la possibilità a casa di dedicarsi con più tempo, l'ideale è la candeggina tradizionale per vestiti completamente bianchi, oppure quella speciale per capi colorati, la quale non danneggia assolutamente le fibre e allo stesso tempo è particolarmente efficace per rimuovere l'alone.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 modi per rimuovere aloni di sudore

D'inverno o d'estate, quando l'aria si fa calda e si corre da un posto all'altro, spesso si inizia a sudare abbondantemente e sotto i vestiti compaiono antiestetiche macchie scure. Soprattutto sotto le ascelle, sulle camicie bianche, due grandi aloni...
Pulizia della Casa

Come rimuovere gli aloni di sudore

Il sudore è un grande nemico per tutti i nostri vestiti, soprattutto per quelli bianchi, che spesso diventano inutilizzabili a causa di quei fastidiosi aloni gialli che con i normali lavaggi non vanno via. Le macchie di sudore sugli indumenti sono infatti...
Pulizia della Casa

Come levare le macchie di sudore dai vestiti

Un problema che assale molte donne alle prese con il bucato, è sicuramente quello rappresentato dal rimuovere tutte le indesiderate macchie di sudore presenti nei vestiti. Questo problema è particolarmente accentuato durante il periodo estivo, proprio...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia d'olio sui vestiti

Anche se si cerca di stare attenti a non imbrattarsi i vestiti mentre si mangia in locali, ristoranti, in casa altrui o semplicemente gustando un panino per strada, può capitare sfortunatamente di provocare una macchia d'olio di cibo. C'è da dire però...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di sudore dai tessuti

Vi è mai capitato di indossare uno dei vostri abiti preferiti e ritrovarvi una chiazza di sudore visibilissima? Beh, se il vostro problema sono le macchie di sudore, vi consiglio vivamente di leggere la seguente guida. In essa, vi fornirò dei validissimi...
Pulizia della Casa

Come prevenire i depositi di pelucchi sui vestiti nell'asciugatrice

Se lavati in maniera corretta, gli indumenti trattengono sempre un poco di lanugine. Una delle funzioni più comuni dell'asciugatrice è proprio quella di eliminare gran parte delle fibre sciolte durante il programma di asciugatura; tuttavia, può succedere...
Pulizia della Casa

Come togliere gli aloni dalla biancheria appena lavata

Solitamente, quando siamo in procinto di effettuare il bucato, puntualmente capita di ritrovarci con degli aloni al posto delle macchie, per cui siamo costretti a lavare di nuovo il tessuto. In commercio esistono dei prodotti specifici per togliere gli...
Pulizia della Casa

Come rimuovre gli aloni dai vetri

Lavare i vetri rappresenta senza dubbio una delle pulizie di casa più antipatiche, complicate e difficili da realizzare. Insomma, davvero l'incubo per tutte le casalinghe! Questo innanzitutto perché i vetri sono spesso posti in una posizione disagevole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.