Come montare una zanzariera con telaio in alluminio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come vedremo insieme nel corso di questo interessante tutorial, con l'avvicinarsi dell'estate può essere utile scoprire alcuni trucchi per montare adeguatamente una zanzariera, soprattutto per ridurre il fastidioso problema delle zanzare e in genere degli insetti. Se pertanto sei interessato a scoprire come sia possibile montare una zanzariera con telaio in alluminio ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di seguito, ti fornirò una serie di consigli pratici su come procedere al montaggio corretto e risolvere così definitivamente il problema delle zanzare.

27

Occorrente

  • Rete metallica
  • Profili in alluminio (listoni)
  • Sega per alluminio
  • Collante per alluminio
  • Cutter
37

Scegli una struttura in alluminio

Nella scelta della zanzariera adeguata, tieni conto innanzitutto della sua struttura. Se desideri montare una zanzariera robusta ed elegante ad esempio, ti consiglio di scegliere una struttura in alluminio, facilmente montabile nello stipite della porta o della finestra. In commercio è attualmente possibile trovare delle strutture in alluminio già complete e a prezzi modici, semplicemente da montare. Se non possiede una certa dimestichezza manuale dunque, ti consiglio di acquistare una zanzariera già pronta, perché creare e lavorare una base in alluminio è senz'altro un lavoro lungo e complesso. Se invece possiedi una buona manualità, ti consiglio di provvedere autonomamente.

47

Prendi le misure della finestra

Per realizzare un lavoro adeguato è innanzitutto necessario prendere le misure della finestra in cui desideri collocare la zanzariera. Scrivi le misure e recati presso un ferramenta di fiducia, per comprare tutti gli strumenti occorrenti e lavorare in completa autonomia.

Continua la lettura
57

Taglia i pezzi seguendo le misure

Se hai optato per un telaio in alluminio, devi semplicemente tagliare i pezzi seguendo le misure che hai preso in precedenza con il metro (per tagliare i pezzi puoi usare una sega piccola). Procedi dunque in questa direzione, procedendo poi con l'assemblaggio dei pezzi (prendi il primo profilato di alluminio e dopo aver messo una quantità sufficiente di colla appoggialo sull'altro profilato). Ripeti la stessa procedura per tutti i lati della zanzariera, fino a quando il telaio appare completamente realizzato. In questo modo hai assemblato il telaio.

67

Monta la rete

Quando hai finito di assemblare il telaio puoi procedere al montaggio della rete. Per compiere questo lavoro tuttavia, ti consiglio di chiedere aiuto ad un altra persona, soprattutto perché si tratta di un lavoro molto delicato e preciso. Comincia a srotolare la rete e provvedi ad inserirla all'interno dei listoni, ovvero nelle scannellature. Se dovesse avanzare della rete in eccesso ti consiglio di rimuoverla con l'aiuto di un cutter. A questo punto la tua zanzariera è montata (per un risultato ottimale puoi applicare un po' di silicone, per tenere la rete salda e stabile).

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come regolare le porte e le finestre in alluminio

Le finestre e le serrande in legno negli ultimi anni hanno iniziato a cedere il passo a quelle in alluminio. Si tratta di una scelta di comodo, durata all'innegabile durabilità di questo metallo leggero e versatile. Un serramento in alluminio, infatti...
Ristrutturazione

Come ravvivare il colore degli infissi in alluminio

Gli infissi in alluminio sono elementi ormai quasi sempre presenti sia in ambienti residenziali che commerciali. Tuttavia come ben si sa ogni cosa con il tempo perde di valore, ed in questo caso anche l'alluminio tende a rovinarsi ed annerirsi diminuendo...
Ristrutturazione

Come smontare il telaio di una porta di legno

Quando decidete di ristrutturare casa, o sostituire le porte, sostanzialmente avete due possibilità: rivolgervi ad un professionista, che ovviamente eseguirà un lavoro a regola d'arte, oppure armarvi di buona volontà e ricorrere al caro fai da te....
Ristrutturazione

Come smontare una finestra di alluminio

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te e alla ristrutturazione della casa, smontare oggetti apparentemente complessi, come ad esempio una finestra di alluminio o un infisso in generale, è in genere un lavoro veloce...
Ristrutturazione

Come montare un soffitto in cartongesso

L'installazione di controsoffittature è una prassi molto comune ed utilizzata spesso per ribassare un soffitto, oppure per creare dei punti luce aggiuntivi in qualche zona particolare della casa. Il soffitto in cartongesso tra l'altro è una soluzione...
Ristrutturazione

Come montare il cartongesso sul soffitto

Se avete deciso di rinnovare una stanza della vostra casa, magari per darle un tocco di stile, una delle idee è certamente quella di montare il cartongesso sul soffitto. Al contrario di quello che si possa pensare, questa procedura non è affatto complicata....
Ristrutturazione

Come montare una vasca da bagno da incasso

Montare una vasca da bagno è un'operazione che richiede una particolare attenzione, se si decide di compierla fai da te. È bene pertanto sapere come eseguire tale lavoro in modo accurato e sicuro. Nella seguente guida, passo dopo passo, illustreremo...
Ristrutturazione

Come montare un lavandino da appoggio

Ultimamente va molto di modo un nuovo tipo di lavandino, molto particolare, il lavandino d'appoggio. Si tratta di un lavandino di dimensioni più piccole che non è alto fino in vita e appoggiato a terra, ma una sorta di elegante bacinella, sempre in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.