Come montare una scala interna

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se il nostro obiettivo è quello di montare una scala all'interno della nostra abitazione, per permetterci l'ingresso alla soffitta o ad un soppalco, è possibile fare tutto ciò senza alcuno intervento da parte di un tecnico professionista, permettendoci quindi, di risparmiare molto denaro. Le scale interne, di solito si vendono in scatola di montaggio e possono essere di diversa tipologia. Per esempio, vi sono le scale a chiocciola, che sono adatte sia per i soppalchi, sia per raggiungere l'attico, ma anche con scalini lineari ideali, anch'esse vengono usate per raggiungere la base di un soppalco. Fatto riferimento a queste due tipologie di scale, di seguito, andremo a vedere nello specifico, come montare una scala interna in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Scala, ficher, lastra di ferro, gradini, bulloni.
37

Supporto della scala

Se il nostro obiettivo è quello di montare una scala a chiocciola, bisogna innanzitutto, ancorare al pavimento e alla soffitta sovrastante il pilastro di legno o ferro che fungerà da supporto all'intera struttura. Successivamente avviene il fissaggio mediante bulloni e ficher che vanno posizionati su una base di metallo di forma quadrata o tonda. Inoltre, la profondità sarà molto importante per ottenere un ottima presa al pavimento, qualora i ficher dovessero risultare troppi lunghi per il piano d'appoggio, se ne possono usare anche di più corti.

47

Gli scalini

Una volta che, abbiamo sistemato l'ossatura della scala, possiamo iniziare col posare gli scalini partendo dal basso, utilizzando i ficher in dotazione, che sono appositamente studiati per trapassare il palo e consentire di stringere il dado di sostegno dalla parte opposta. Una volta che, procediamo con la posa degli scalini, su questi ultimi si può anche salire fino a raggiungere la parte alta e terminare con l’ultimo. Teniamo conto infatti, che una scala, che raggiunge un soppalco, ha anche un'ossatura centrale e gran parte delle forze, scaricano sul pavimento e sulla base del soppalco, bisogna mettere in corrispondenza dei punti d'appoggio una lastra di ferro di circa un centimetro di spessore per evitare che il peso del pilastro centrale, scarichi come una punta su di essa.

Continua la lettura
57

Scale alternative

Terminata la fase di allestimento dell’ossatura della scala interna di tipo lineare, si conclude il lavoro con il blocco di scalini, che se di fabbricazione industriale hanno una calettatura specifica sul legno (nella parte sottostante). In alternativa, una scala interna, può essere anche composta da un'unica rampa, murata all'interno dei pareti e da pochi gradini, che fungono da tramite per passare da una stanza all'altra. Questo tipo di scala, è consigliata per ambienti piccoli, come ad esempio dei bilocali o al massimo dei trilocali. I gradini possono essere realizzati sia di marmo, che di legno o addirittura rivestite dalla moquette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare molta attenzione nel montaggio della scala
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come progettare una scala per interni

La scala rappresenta una delle parti più importanti e di valore di una casa. Infatti una bella scala, posizionata in un punto importante della casa, come l'ingresso, può donare un'aspetto più o meno importante e di maggior valore alla propria abitazione....
Ristrutturazione

Come isolare una parete interna dalla muffa

La presenza della muffa in una abitazione è un problema fastidioso, ma anche dannoso. La muffa si crea per l'azione di organismi che si moltiplicano con l'umidità. E spesso si scorgono macchie di muffa, più o meno grandi, sul soffitto o dietro i mobili....
Ristrutturazione

Come sostituire la serratura di una porta interna

I problemi alle serrature sono frequenti e, sopratutto, possono capitare nei momenti più assurdi della propria giornata o nei periodi dell'anno in cui trovare assistenza diventa difficile e lungo. Chiamare un tecnico, inoltre, comporta una notevole spesa....
Ristrutturazione

Come demolire una scala in cemento armato

La demolizione di una scala fatta di cemento armato è un lavoro che necessita davvero di una grande forza. Se la scala presenta dei bordi consistenti, fondazioni monolitiche, o strutture adiacenti che rendono difficile la demolizione, potrebbe essere...
Ristrutturazione

5 cose da sapere prima di installare una scala

Se avete appena realizzato un soppalco o intendete semplicemente raggiungere il piano superiore dell'appartamento, dovete ovviamente installare una scala. L'operazione non è difficile, quindi non richiede necessariamente l'intervento di un tecnico specializzato,...
Ristrutturazione

Come realizzare una scala a sbalzo

Uno dei componenti principali all'interno di una proprietà, che spesso viene trascurato, ma quando somministrato con attenzione può trasformare anche una casa standard è la scala.Con possibilità di progettazioni illimitate e scelte di materiali, la...
Ristrutturazione

Come costruire una piscina interna

Chi possiede degli ampi spazi interni nella propria abitazione non sempre li sfrutta nella maniera adeguata. Esistono molti modi per poter sfruttare al meglio questi spazi. In questa guida per l'appunto ne vedremo uno in particolare, che renderà speciale...
Ristrutturazione

Come sostituire una porta interna

Può capitare, a causa dell'usura, di danni di diversa entità oppure di un'imminente ristrutturazione, che si renda necessario sostituire le porte del vostro appartamento. L'operazione relativa alla loro sostituzione può sembrare complessa, tanto che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.