Come montare un armadio

Tramite: O2O 18/08/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Un armadio rappresenta un elemento d'arredo fondamentale all'interno di una casa: esso contiene tutti i capi di abbigliamento di ogni singola persona, considerando abiti lunghi, corti, intimo e tanto altro ancora, quindi assolutamente indispensabile. Un armadio è solitamente caratterizzato da una scatola di forma rettangolare composto da due fianchi laterali, uno superiore uno inferiore e una sul retro. Sulla parte frontale si possono trovare una o più ante (a seconda delle dimensioni) e queste possono essere ad anta battente o scorrevole. A loro volta possono essere caratterizzate, oltre ad elementi decorativi, anche dalla presenza di specchi, che possono trovarsi sia sul fronte esterno che su quello interno. All'interno troviamo invece mensole che scandiscono i vari ripiani dove poter appoggiare tutti gli indumenti di maglieria, cassetti per contenere intimo e calze ed infine degli assi metallici posti orizzontalmente che occorrono come appendi abiti. Per chi ama il fai da te e trova degli armadi prefabbricati da poter montare autonomamente, in questa guida spiegheremo come fare.

28

Occorrente

  • Listelli in legno
  • Viti e cerniere
  • Stop e tiranti
  • Trapano
38

Verificare il contenuto

Nell'acquisto di un armadio, qualunque sia essa la sua tipologia, si trova all'interno dell'imballaggio tutto l'occorrente per poterne montare uno. Un primo raffronto, necessario affinché si inizi correttamente, è quello di controllare se tutti gli elementi dell'armadio siano presenti: ante, pareti, cerniere , guide, viti e così via. Nulla dovrà essere inserito autonomamente in quanto tutti gli oggetti vengono forniti dall'azienda. Per essere sicuri che sia presente ogni cosa leggere attentamente il manuale d'istruzione che conterrà un accurato elenco di tutti gli accessori. Una volta eseguita questa revisione si può passare alla fase di montaggio: il libretto di istruzioni indicherà anch'esso cosa fare. È importante seguirlo poiché ogni armadio ha la sua particolarità.

48

Montare l'armadio

Sicuramente il primo passaggio che verrà segnalato nel manuale è quello di creare la parte scatolare dell'armadio. Come prima cosa prendere la base inferiore, facendo attenzione a non confonderla con quella superiore (si riconosce dalla tipologia dei segni di entrata e di uscita degli eventuali fori). Appoggiarla a terra e prendere uno dei due fianchi, il destro o il sinistro, riconoscibili anche dalle colorazioni (se deve andare internamente o esternamente). Nel manuale sarà sicuramente descritto come devono essere posizionate le guide di ancoraggio, anche se comunque i segni saranno già visibili in ogni singolo elemento. Seguire allo stesso modo con l'altro fianco, inserire la base superiore e passare con l'ancoraggio della parte posteriore. A questo punto si può passare all'installazione delle ante battenti, quindi installare le cerniere su entrambi i lati dei fianchi ed anche sulle rispettive ante. A questo punto sarà sufficiente incastrarle e verificarne la corretta apertura.

Continua la lettura
58

Montare gli elementi

Montata la scatola esterna si può passare agli interni: nel kit sono presenti dei tasselli di appoggio per i rispettivi ripiani. Se non ci sono dei segni disposti nel fianco interno allora sarà possibile decidere e variare l'altezza a seconda di ciò che occorre. Solitamente la disposizione di ogni mensola può variare dai 30 ai 55 centimetri, quindi usando un metro ed una matita fare gli opportuni segni prestando attenzione che vengono posizionati in equilibrio. Avvitare i tasselli ed appoggiare le mensole. Se l'armadio è munito di cassetti allora nel kit saranno presenti gi opportuni binari: questi andranno montati nella parte inferiore seguendo le altezze descritte nel manuale. Quindi posizionare il binario di scorrimento e fermarlo con le opportune viti sia da un lato che dall'altro. Procedere al montaggio di ogni singolo cassetto per poi inserirlo all'interno del binario. Infine mancano i bracci in ferro, utili per mettere gli appendi abiti. Questi dovranno essere posizionati ad almeno 5 - 10 centimetri sotto il ripiano, cosi da garantire il regolare inserito ed uscita delle crucce.

68

Montare le ante scorrevoli

Nel caso delle ante scorrevoli, prima si deve creare il telaio come abbiamo visto anche in precedenza, si devono montare i vari listelli bloccando il tutto con dei fori e delle viti. A questo punto, si devono montare i binari che consentiranno di utilizzare le ante scorrevoli. Per farlo, si devono prendere le giuste misure e si deve fissare il tutto con un trapano facendo attenzione a non stringere troppo le viti per non deformare la guida. Adesso si potranno inserire le ante: prestando attenzione alla guida si potrà vedere quale deve essere posizionata sulla guida interna e quale in quella esterna. Questo perché è chiaro che le guide dei binari corrono su due livelli così da garantire il regolare scorrimento. Quindi inserita la prima si può passare alla seconda e procedere così via in senso alternato se si tratta di un armadio con più di due ante. Una volta incastrate fare una prova per verificare se lo scorrimento avviene regolarmente. Svolta correttamente questa fase l'armadio è stato composto in ogni sua parte.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire i vari passaggi presenti nel manuale
  • Per migliorare lo scorrimento di cassetti o ante mettere qualche goccia di olio di oliva su un panno e passarlo sui binari
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come illuminare la cabina armadio

Per progettare e realizzare adeguatamente una cabina armadio, è necessario considerare alcuni aspetti di fondamentale importanza. Per prima cosa, dovrete esaminare minuziosamente lo spazio a vostra disposizione e, da questo, deriverà la scelta di elementi...
Arredamento

Come progettare un armadio

Tanti desiderano avere in casa un ampio armadio dove tenere in modo ordinato vestiti ed accessori. Il guardaroba è sicuramente un elemento indispensabile in ogni casa e va scelto in base alle proprie esigenze e allo spazio disponibile. Se tuttavia non...
Arredamento

5 idee per rimodernare un armadio a muro

Un armadio a muro è un elemento di notevole utilità. Permette di riporre ordinatamente gli oggetti più disparati, dagli indumenti agli utensili di ogni genere. Se desiderate ristrutturare un vecchio armadio a muro, continuate a leggere. Nei passi che...
Arredamento

Come decorare un vecchio armadio con la tecnica del decapè

Il recupero di un vecchio armadio, riportandolo al colore originale del suo legno, è un lavoro realizzabile anche in casa, che prende il nome di decapè. Con la tecnica del decapè riusciremo a rinnovare e a decorare un mobile con molta semplicità....
Arredamento

5 validi motivi per avere una cabina armadio

Se avete deciso di rinnovare la vostra casa, o quanto meno la vostra camera da letto, oppure siete una giovane coppia di sposi in procinto di andare a vivere insieme, tenete presente l'idea di integrare nella vostra stanza una cabina armadio. Si tratta,...
Arredamento

Come arredare una cabina armadio per bambini

In questo articolo tratteremo un argomento che piacerà sicuramente alle mamme che amano l'ordine e la precisione nel sistemare i vestitini dei loro piccoli principini.Come arredare una cabina armadio per bambini.Sicuramente la cabina armadio sarà un...
Arredamento

5 consigli per organizzare l'armadio dei bambini

Se avete appena acquistato un armadio per la cameretta dei bambini ed intendete organizzare la struttura in modo pratico e funzionale quindi in ordine e alla loro portata, potete seguire i 5 consigli elencati in questa lista. Nello specifico, si tratta...
Arredamento

Come ricavare una cabina armadio in camera da letto

Se in camera da letto intendere ricavare una cabina armadio, potete costruirla in modo semplice ed economico con dei listelli in alluminio, e poi applicare delle ante di legno oppure dei pannelli in cartongesso. In entrambi i casi, si tratta di creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.