Come montare le tende da sole

Tramite: O2O 11/11/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Con l'avvicinarsi della primavera, aumentano le temperature e nasce l'esigenza di difendersi dall'ingresso dei raggi del sole in casa. La soluzione migliore per rispondere a questo scopo è rappresentata dall'installazione delle tende da sole, che sono un elemento di grande funzionalità, in quanto ci proteggono dai raggi solari e dal calore. Le tende da sole, inoltre, sono anche un elemento decorativo e quindi devono essere scelte in base a precisi requisiti estetici. Un aspetto da non sottovalutare è che l?installazione delle tende da sole, contribuisce a migliorare l?efficienza energetica di un immobile; infatti, impedendo ai raggi solari di penetrare nell'ambiente, ne evita l?eccessivo surriscaldamento e di conseguenza contribuisce alla diminuzione dell?utilizzo dei condizionatori, dei ventilatori e dei relativi consumi energetici. Si può dire, quindi, che anche le tende da sole concorrono al miglioramento della classe energetica dell?edificio. Infine, da non sottovalutare, l'installazione delle tende da sole proteggono la vostra privacy, soprattutto se la zona interessata è circondata da altri edifici e da sguardi indiscreti. Nei guida che segue illustreremo come montare correttamente le tende da sole. Non è richiesta chissà quale esperienza per riuscire a fare questo lavoro però è meglio effettuare tutti i passaggi attentamente.

28

Occorrente

  • Tasselli in acciaio inox
  • Trapano
  • Perni
  • Metro
38

Regolamento condominiale

Innanzitutto è bene sapere che se volete installare le tende da sole su un balcone, un terrazzo o una finestra di un edificio condominiale, è necessario conoscerne bene il regolamento. Solitamente, il regolamento di condominio vieta di installare tende diverse da quelle dei restanti condomini ad un solo proprietario, per necessità di uniformità dei prospetti esterni. In altri casi, per installare tende diverse è necessario ottenere il voto favorevole della maggioranza dei condomini, in sede di assemblea. Chiaramente non avrete questo tipo di problema se dovete installare le tende nella vostra villetta privata o familiare.

48

Tipologie di tende

Il secondo step è scegliere la propria tenda. In commercio esistono diverse tipologie di tende da sole, ciascuna con caratteristiche differenti e materiali diversi (in pvc, in fibra, in tessuto acrilico ecc). Una delle più conosciute è la "Tenda a Riloga" che ha lo stesso sistema di apertura delle tende di casa; si manovra attraverso il tiraggio di corde che fanno scorrere la tenda lungo delle canaline. Per uno stile retrò e chic si può optare per la "Tenda a Cappottina": essa presenta una forma un po' rigonfia e in passato veniva usata per hotel e negozi, ma oggi viene utilizzata anche per le civili abitazioni. Ecco un sito che può risultare molto utile alla nostra causa. https://www.lavorincasa.it/tende-da-sole/. Anche la "Tenda a Caduta verticale" è molto richiesta: viene fissata ad una riloga superiore con degli occhielli laterali che scorrono in verticale, lungo corde sottese. Si sceglie questa tipologia di tenda soprattutto per i balconi e per una maggiore privacy: ha, infatti, il vantaggio di proteggere non solo nella parte superiore, ma anche frontalmente. Per spazi molto grandi, come terrazze e giardini, ci si può orientare per la "Tenda a Pergola". Si tratta di una struttura fissa che viene fissata a terra o a parete. Infine c'è la "Tenda a Bracci Estensibili", forse la più utilizzata, che ha la caratteristica di aprirsi verso l'esterno attraverso dei bracci che si aprono con un movimento a pantografo e incrementa notevolmente la superficie coperta; inoltre, ha il pregio di richiudersi all'occorrenza in uno spazio molto ridotto.

Continua la lettura
58

Installazione

Una volta avvenuta la scelta della tenda in base alle proprie esigenze pratiche ed economiche, si passa all'installazione. Montare una tenda da sole, se correttamente eseguita, non dà luogo a particolari problemi. La prima cosa importante da considerare è il posizionamento della tenda, sia in verticale che in orizzontale, per consentire una regolare apertura del tessuto della stessa. I meccanismi di apertura e di chiusura possono basarsi su leve e verricelli azionati elettricamente o attraverso delle manovelle girevoli, studiate per ridurre lo sforzo necessario ad eseguire il movimento. In questo sito sono presenti alcuni dettagli molto utili per riuscire a montare le nostre tende da sole. https://www.faidacasa.com/home. Il materiale da utilizzare per il montaggio deve essere particolarmente resistente per resistere nel tempo ai diversi agenti atmosferici, per cui sarà opportuno procurarsi dei tasselli in acciaio inox. Procedete con il segnare i punti precisi in cui saranno praticati i fori per l'ancoraggio della piastra, su cui sarà fissata l'interfaccia della tenda. Aiutandovi con un metro, prendete accuratamente la distanza tra i fori, che devono risultare in perfetto allineamento e devono coincidere con il telaio della struttura. Praticate i fori con un trapano, scegliendo una punta della stessa dimensione dei perni. Realizzate i buchi e fissate le piastre attraverso l'ausilio dei tasselli. Avvitate l'interfaccia dei bracci, avendo cura di stringere adeguatamente le viti e regolate perfettamente l'inclinazione della tenda. Provate infine, ad aprire e chiudere i bracci in tutta la loro estensione, per verificare che non vi siano ostacoli durante il movimento. Qualche altra utile informazione è possibile ottenerla anche in questo sito. http://www.guide-online.it/montare-le-tende-da-sole/.

68

Manutenzione

Senza dubbio le tende nascono per resistere non solo ai forti raggi del sole da cui ci riparano, ma anche alla pioggia e al vento quando esse non vengono utilizzate. Tuttavia, è importante prestare una periodica manutenzione delle stesse altrimenti c'è il rischio che esse si rovinino nel giro di poco tempo. Per la pulizia evitare di utilizzare idropulitrici oppure macchine a vapore perché rischiano di rimuovere gli strati idrorepellenti che ricoprono le tende e che servono a renderle impermeabili. Sgrassare di tanto in tanto i bracci e il mulinello. Ricordate che in caso di forte vento, di pioggia o di neve è sempre consigliabile richiudere la tenda. Se un temporale estivo vi ha colto proprio di sorpresa, non vi allarmate: attendete che il telo si asciughi per bene prima di richiuderlo, così non si creeranno disgustose muffe.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai passaggi indicati ed eseguite l'installazione con un aiutante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come smontare le tende da sole a cappottina

Le tende sono utilissime per riparare balconi, finestre ma anche grandi terrazzi. Esistono diverse tipologie di tende utilizzate per l'esterno, che molto spesso possono anche essere montate utilizzando un procedimento abbastanza semplice. Se avete da...
Esterni

Come smontare le tende da sole a bracci

Chi ha degli spazi all'aperto, molto spesso è costretto ad installare e montare una tenda specifica per il sole, per riparare questo luogo esterno dai raggi solari o dal forte caldo. Solitamente le tende da sole che vengono piazzate negli spazi esterni,...
Esterni

Come installare le tende da sole a caduta

Raggiunta l'estate si cerca di ripararsi dal sole, soprattutto quegli ambienti particolarmente soleggiati. Esistono delle tende da sole che possono essere installate con molta facilità, senza il bisogno di dover chiamare degli opportuni tecnici. Le tende...
Esterni

Come scegliere il colore delle tende da sole

La guida che andremo a stilare nei passi che seguiranno avrà come obiettivo quello di spiegarvi, in maniera molto chiara, come andare a scegliere il colore delle tende da Sole. Incominciamo subito questo interessante, argomentando.Le tende da sole che...
Esterni

Come proteggere le tende da sole in inverno

Le tende da sole sono un complemento di grande utilità per le abitazioni e i vari tipi di strutture. Uniscono la funzione di protezione dal sole alla grande varietà di modelli e coloratissime fantasie. Arricchiscono e migliorano l'aspetto di un palazzo...
Esterni

Come chiudere un balcone con le tende

Quando si acquista una casa, spesso non si ha abbastanza denaro a disposizione per poter comprare un'abitazione di parecchi metri quadri. Se avete una casa piccola e avete però la grande fortuna di avere un ampio balcone, potete ricavare una stanza in...
Esterni

Come smontare le tende da sole a caduta

Con il passare del tempo le tende da sole a caduta tendono a danneggiarsi o rompersi. Se volete cambiare o semplicemente togliere la tenda da sole a caduta dal vostro balcone, o dalla veranda, dovrete seguire qualche passaggio più semplice di quanto...
Esterni

Come montare le lanterne da esterno

Quando arriva la bella stagione non si può fare a meno di trascorrere del tempo all'aria aperta e, grazie alle lanterne da esterno, si può fare. Per chi ha dello spazio da poter sfruttare il piacere sarà unico, grazie alle grigliate, le cene con gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.