Come Modificare La Propria Cucina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se la propria cucina non soddisfa più come design o colore delle pareti e delle piastrelle, è possibile modificarla in un modo creativo senza tuttavia stravolgere per intero la struttura preesistente. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui ci sono alcuni consigli utili su come modificare l'ambiente e renderlo più consone ai propri gusti ed esigenze.

25

Occorrente

  • Tavolino basso
  • Cuscini
  • Vernice per legno
  • Carta vetrata
  • Protettore per legno
  • Vernice per piastrelle e rullo
  • Silicone
  • Decalcomanie a freddo
35

Per prima cosa, potete provare a dare una mano di colore ai vostri mobili in legno. Così facendo, i mobili possono tornare come nuovi. Basta procedere con metodo e dedicarsi alla lavorazione con calma. Occorre, dapprima, passare della carta vetrata sulla superficie del mobile, così da rimuovere il colore già presente, passare una mano di vernice protettrice per il legno e, una volta asciutta, passare sopra questa la vernice del colore che preferite. Potete scegliere un colore naturale, come il ciliegio o il mogano, ma potete anche osare con il blu o il rosso.

45

Se non vi va di procedere con modifiche così sostanziose, potete procedere aggiungendo o sottraendo degli accessori. Non occorre acquistare dei nuovi mobili molto costosi ma basta usare la propria fantasia per trovare degli oggetti sfiziosi da rinnovare. Potete, ad esempio, procurarvi delle mattonelle bianche o colorate da un negozio di ceramiche: solitamente, i negozi svendono i pezzi singoli e i campionari e potete procurarvi questi pezzi a prezzi davvero stracciati. Potete usare queste mattonelle per ricoprire la porzione di muro che si trova di fronte al piano cottura, per poi decorarla a mano con dei colori per la ceramica. Se avete dei bambini, potete realizzare un simpatico patchwork di scritte e disegni, per dare alla cucina un vero tocco personale. Per fissare le mattonelle, basta usare del silicone. Un'altra idea per cambiare colore delle piastrelle se si è stanchi di un tonalità bianca, è di usare della speciale vernice che in due mani consente di ottenere un effetto ceramica di svariate tonalità, duratura nel tempo e senza striature del pennello, visto che si applica con un rullo.

Continua la lettura
55

Questo prodotto tra l'altro è disponibile in commercio sia lucido che satinato. Ad asciugatura completata è possibile anche ottimizzare il risultato applicando delle decalcomanie a freddo su svariate piastrelle. Un'altra idea per modificare la propria cucina può essere quella di eliminare il tavolo tradizionale, per sostituirlo magari con uno in stile giapponese. Basta infatti, procurarsi un tavolino basso, attorno al quale disporre dei cuscini su cui potersi accomodare. In questo modo, una cucina piccola acquista spazio, dal momento che è possibile rimuovere i cuscini e posizionarli solo al momento del bisogno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come modificare le dimensioni di una stanza

Gli ambienti domestici sono accatastati con le piantine in scala, ma per esigenze abitative o di spazio si può modificare la planimetria. Si possono rendere più ampi alcuni spazi e rimpicciolirne altri. Solitamente, in certe abitazioni, non c'è la...
Ristrutturazione

Come isolare termicamente la propria casa

Nella progettazione o acquisto di una casa, l'isolamento termico è un aspetto fondamentale. Isolare termicamente la propria casa significa soprattutto risparmio energetico. Negli ultimi tempi questi argomenti si regolano con apposite norme. Bisogna attenersi...
Ristrutturazione

Come Rallegrare Una Vecchia Cucina

In questo articolo, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, ad imparare come poter rallegrare una vecchia cucina, senza però cambiare lo stile, il proprio gusto, ma solo finendo con l'abbellirla ancora di più, rendendola unica e speciale. Preparare...
Ristrutturazione

Come realizzare una cucina sul balcone

Nel caso in cui l'ambiente cucina della vostra abitazione è piuttosto piccolo ed intendete invece sfruttare l'ampia balconata di cui disponete, potete con pochi e semplici passaggi realizzare una cucina completa proprio sul balcone, senza grossi interventi...
Ristrutturazione

5 errori da non commettere quando si progetta la cucina

Dopo tanto duro lavoro e sacrifici, finalmente possiamo progettare da zero la casa dei nostri sogni. Un'impresa certamente impegnativa, che regalerà però tanta soddisfazione. Poter realizzare la propria dimora ideale è certamente un sogno di molti....
Ristrutturazione

Come progettare una cucina in muratura

Una cucina i muratura serve a conferire un tipico stile rustico alla propria casa. I colori caldi la rendono accogliente e l'aspetto spartano ricorda gli ambienti campagnoli: come un vero tuffo nel passato! Se siete esperti del fai da te poi potrete anche...
Ristrutturazione

Come rinnovare le ante della cucina

La cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa. L'ambiente cucina suggerisce convivialità e si adegua a molteplici funzioni. Fare un restyling anche parziale può aiutarci a svecchiare l'ambiente rendendolo più gradevole e confortevole. Spesso...
Ristrutturazione

Come rinnovare la propria casa spendendo poco

Per rinnovare la propria casa non c'è bisogno di spendere un vero e proprio patrimonio in quanto esistono materiali e modi per farlo che possono far risparmiare parecchi soldi. Naturalmente tutto dipende da voi, perché se non siete disposti a rinunciare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.