Come mettere in sicurezza la casa per le vacanze

Tramite: O2O 15/07/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Quando si deve andare in vacanza la prima cosa che si pensa è quella di mettere in sicurezza la propria casa. Infatti, l'estate è il periodo in cui si registra il maggior numero di furti negli appartamenti. Generalmente le piccole disattenzioni si possono trasformare in "dolori". Rendendo sicura la propria casa prima di partire per le vacanze non si corre il rischio di avere brutte sorprese al ritorno. Per trascorrere le ferie in pieno relax basta seguire con attenzione alcuni accorgimenti. Lo scopo di questo tutorial è quello di dare degli utili consigli su come mettere in sicurezza la casa per le vacanze.

26
Occorrente
  • Porta blindata
  • Serratura di sicurezza
  • Infissi in alluminio legno
  • Barre di acciaio
  • Grate di sicurezza
  • Antifurto
  • App dedicata
36

Porta

La porta blindata deve essere scelta tra i prodotti certificati in base alla normativa europea antieffrazione. Essa deve avere una serratura di sicurezza a cilindro europeo oppure simili ed uno spioncino. Inoltre, per una maggiore sicurezza la porta blindata deve essere dotata di sistemi anti trapano ed anti strappo. Se la porta ha una serratura a doppia mandata di vecchia generazione è opportuno sostituirla. Infatti, qualsiasi "topo" d'appartamento è in grado di aprire una serratura di questo genere, anche senza scassinarla. Basta un poco di manualità per allineare i cilindri interni della serratura e farla scattare.

46

Finestre

Insieme alle porte le finestre sono i punti di maggiore vulnerabilità per la casa. Se gli infissi sono di legno è fondamentale cambiarli in quanto sono facili da scassinare. È preferibile dotare le finestre di infissi in legno alluminio oppure in alluminio legno. Inoltre, le persiane devono essere in alluminio blindate con barre continue tonde dentro le lamelle. In questo modo sono più difficili da forzare. Di conseguenza si ha una maggiore sicurezza per la propria casa. In alternativa si posso scegliere barre piatte continue in acciaio anti torsione. Infine, è opportuno montare delle grate di sicurezza scorrevoli.

Continua la lettura
56

Antifurto

L'antifurto è sicuramente il metodo più efficace per proteggere la propria abitazione dai furfanti. Il costo varia in base alle caratteristiche del sistema. Generalmente sono da preferire gli antifurti "intelligenti" in quanto comprendono molti sensori : di movimento ed esterni. I primi vanno posizionati all'interno dell'abitazione. Quelli esterni si devono mettere alle porte ed alle finestre. Alcuni congegni antifurti hanno integrato anche una telecamera. Ultimamente gli antifurti dispongono di un'app dedicata. Quest'ultima può essere utilizzata dagli utenti per controllare la casa in tempo reale.

66
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scegliere la vigilanza privata per la tua casa

Tra i problemi maggiormente percepiti come prioritari da molti cittadini, vi è quello della sicurezza, complici una serie di tagli governativi ai finanziamenti per il settore, uniti al sempre vivo timore per le rapine e la violazione della proprietà...
Economia Domestica

Come affrontare un corto circuito in casa

Alla maggior parte di noi, prima o poi, può capitare di imbattersi nei disagi causati da un corto circuito nella propria abitazione. Un evento che certamente si può evitare dotando la propria abitazione di tutti quei sistemi di sicurezza che, da soli,...
Economia Domestica

Come scoprire se l'impianto elettrico è a norma

Un intervento a livello di sicurezza per chi abita in una casa o in un appartamento, magari già un po' datati, oppure d'epoca, è quello di verificare lo stato dell'impianto elettrico. È buona norma, chiamare un elettricista e controllare le condizioni...
Economia Domestica

Come comportarsi in caso di corto circuito

Il corto circuito è un particolare caso di conduzione elettrica nel quale la corrente assume il suo valore massimo. Generalmente il corto circuito più comune è quello che avviene in casa quando i fili neutro e di fase della corrente si toccano tra...
Economia Domestica

Come funziona la Multiproprietà

La guida che svilupperemo nei prossimi tre passi, si concentrerà sul diritto. La tematica fondamentale entrerà in particolare nel diritto privato, trattando il diritto di proprietà e la sua particolare forma della multiproprietà. Infatti, come avrete...
Economia Domestica

Casa al mare: come arredare il soggiorno

Possedere una casa al mare rappresenta il desiderio di moltissime persone. Uno dei benefici che si hanno quando si è proprietari di un appartamento in zona marina, è quello di avere la possibilità di arredarlo secondo i propri gusti, personalizzandolo...
Economia Domestica

Come fare un colloquio a una colf

Quando si decide di affidare la cura della propria casa e della propria famiglia alla professionalità di una colf, per evitare di prendere decisioni affrettate che possano turbare l'equilibrio domestico, è bene organizzare prima di tutto un colloquio...
Economia Domestica

Come conservare la scamorza fresca

La scamorza è un formaggio a breve stagionatura, originario delle regioni meridionali, ottenuto da un misto di latte vaccino e ovino oppure solo vaccino. Si distingue per la classica forma a "pera" con una "testa" più piccola seguita da una strozzatura...