Come mettere in ordine il garage

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il garage è il luogo dove, normalmente, vengono custoditi i nostri autoveicoli e motoveicoli. Frequentemente, però, il garage si trasforma in un ripostiglio pieno di cianfrusaglie inutili, di roba vecchia che non utilizziamo più e che ci ostiniamo a non voler buttare, o di cose ammucchiate temporaneamente che quando servono, magari, non troviamo mai. Esiste un rimedio a questo caos? All'interno di questa guida, vi spiegherò come mettere in ordine il vostro garage. Procediamo!

26

Occorrente

  • Trapano
  • Ganci di vario tipo
  • Scaffalature
  • Ripiani
  • Rastrelliera
36

Per prima cosa, dovrete svuotare completamente il vostro garage e gettare tutto quello che non serve più, per poi iniziare a riordinare il tutto. Oltre a ciò, dovrete pensare a come poter sfruttare al meglio lo spazio disponibile e come posizionare ogni cosa in modo preciso. Sicuramente, ognuno di voi possiede una scala nel garage, ma è senz'altro d’impiccio: dovrete posizionarla in maniera tale che sia sempre a portata di mano e per fare ciò, potrete appendere la scala alla parete con il trapano, il senso orizzontale o verticale è indifferente. Immancabili, in un garage, sono anche le biciclette, le quali ostacolano il passaggio: utilizzando il trapano, potrete effettuare un foro nel muro ed installare un gancio con un braccio di circa 30 centimetri e con il terminale ad U.

46

Il gancio deve essere sistemato vicino al soffitto e la bicicletta verrà appesa per la ruota. Potrete appendere anche svariati oggetti fastidiosi sul soffitto, tramite appositi ganci o moduli a carrucola, come ad esempio canoe, gommoni, portasci, slittini e tavole da surf. In prossimità di una parete, posizionate un tavolo da lavoro con cassetti preferibilmente in acciaio (l'acciaio, a differenza di altri materiali, non teme l'umidità, è resistente ed è anche facile da pulire). Sopra il piano, appoggiato alla parete, collocate una rastrelliera per poter disporre tutti gli attrezzi di lavoro, come ad esempio il trapano, il seghetto, i cacciaviti, le forbici, le pinze, i pennelli, il rullo, le chiavi fisse e a brugola.

Continua la lettura
56

Nei cassetti del tavolo, mettete i piccoli oggetti come chiodi, viti, colla, nastri isolanti, ganci, corda, spugne e shampoo per lavare l'auto e tutto quello che vi può essere utile per il "fai-da-te". Su ogni cassetto, posizionate una targhetta sulla quale scriverete il materiale presente all'interno. Le valige, i trolley e i borsoni da viaggio sono molto voluminosi e spesso non si sa dove riporli, dopo essere tornati dalle vacanze. Potrete acquistare in un negozio di bricolage una scaffalatura che monterete e appoggerete ad una parete. Le scope, il badile, il rastrello, lo spazzolone, il moccio per lavare i pavimenti, potrete posizionarli in una rastrelliera che appenderete alla parete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come sistemare il garage

Il garage è uno spazio fondamentale dell'ambiente domestico. La sua funzione principale è quella di custodire le automobili, ma si possono riporre anche oggetti, scatoli oppure qualsiasi cosa inutilizzata che in casa non è possibile sistemare. In molti...
Esterni

5 modi per utilizzare il garage

L'acquisto di un'abitazione viene spesso accompagnato o associato a quello di un garage. Un garage è molto più utile di quanto si possa pensare. L'uso di un garage viene spesso limitato a quello del parcheggio della propria auto. In realtà un garage...
Esterni

5 idee fai da te per il garage

Volete sfruttare al meglio il vostro vecchio garage, organizzando lo spazio e l'ambiente in maniera precisa e sensata? Se siete amanti del fai da te, non c'è niente di più divertente di trasformare il proprio garage in un'area non solo attrezzata come...
Esterni

Come organizzare un garage

Il garage per definizione è il locale dove si custodiscono gli autoveicoli ma, soprattutto in città, è un’appendice dell’abitazione che spesso contiene tutto ciò che non entra in casa. Questo vano finisce per accogliere gli oggetti non più usati...
Esterni

Come scegliere la pavimentazione del garage

L'organizzazione e la sistemazione di un'abitazione sono dei passi fondamentali quando si decide di preparare una casa prima di un nostro trasferimento o di una eventuale ristrutturazione. Uno degli ambienti più difficili da riorganizzare è senza alcuna...
Esterni

Come montare un sistema di parcheggio nel garage

Spesso trovare parcheggio è un vero problema: soprattutto nelle città affollate, trovare un luogo per mettere in sosta la propria automatica diventa una vera impresa. Tuttavia, in certi casi, non è per niente comodo nemmeno parcheggiare in casa propria:...
Esterni

Come Fare La Manutenzione Della Porta Basculante Del Garage

Sempre più spesso si sta diffondendo l'abitudine di installare nel garage della propria abitazione la porta basculante, molto comoda per il suo funzionamento e per il recupero degli spazi. Infatti, dal momento che questa porta si apre verso l'alto, consente...
Esterni

Come costruire una fossa per ispezionare l'auto

Chi ha un auto sa che ci sono diversi controlli che costringono a strisciare sotto la vettura per un' adeguata verifica. Sono operazioni come cambi di olio, scarico, ingrassaggio, saldatura e tanti altri; infatti la lista è lunga e piuttosto sgradevole....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.