Come mettere i vestiti sottovuoto

Tramite: O2O 31/12/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Mettere i vestiti sottovuoto lermette di risparmiare moltissimo spazio, soprattutto per quanto riguarda le cose di grande volume come piumoni, coperte, giacconi. Al contrario di quanto si possa pensare, per fare questa operazione non è necessario acquistare l'apposita macchina, ma esistono in commercio dei sacchetti in plastica di varie misure. Questi ultimi hanno una valvola grazie alla quale è sufficiente piegare il vestito, inserirlo nel sacchetto e con un'aspirapolvere aspirare l'aria attraverso questa valvola. I sacchetti sottovuoto sono in grado di mantenere i vestiti in perfette condizioni per essere utilizzati in futuro. Inoltre, non c?è bisogno di utilizzare la naftalina per proteggerli dai tarli, né tanto meno bisogna lavarli al prossimo utilizzo. Vediamo quindi insieme nello specifico come mettere i vestiti sottovuoto.

26

Occorrente

  • Sacchetti appositi
36

Utilizzare l'aspirapolvere

I sacchetti per il sottovuoto hanno un buco da cui, una volta sistemato all'interno il vestito, viene aspirata l?aria, restringendo il contenuto a quasi la metà delle sue dimensioni originali. La meccanica è semplice e può avvenire sia acquistando un kit completo di sacchetti e motore aspiratore che con un semplice aspirapolvere. Aspirando tutta l'aria, si eviterà anche il formarsi dell'umidità, cosicché i vestiti saranno al sicuro e pronti ad essere indossati senza doverli necessariamente lavare.

46

Inserire gli abiti in buste di plastica

Per chi non avesse un'aspirapolvere e non intendesse acquistare il kit per creare il sottovuoto dei vestiti, esiste anche un metodo abbastanza simile e del tutto manuale. Si tratta, infatti, dei sacchetti di plastica trasparenti che richiedono una lavorazione manuale. In questo caso, dopo aver inserito l?abito da conservare, si stende la plastica che compone la busta con il palmo della mano, partendo dalla parte chiusa fino ad arrivare a quella aperta. Successivamente ripetete più volte questa operazione per un paio di volte.

Continua la lettura
56

Sigillare la busta

All'estremità della busta, dove si trova l?apertura, posizionate un oggetto di metallo simile ad un righello che, con il suo peso, ostacolerà il passaggio dell'aria, non facendola entrare nel sacchetto. A questo punto il sacchetto, che come terminale ha un autoadesivo, viene chiuso e sigillato con del nastro adesivo trasparente, che assicura una corretta tenuta. In alternativa al nastro adesivo, è possibile anche utilizzare la piastra per capelli che consente di sigillare l?apertura del sacchetto con il calore da essa generata. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • All'estremità della busta, dove si trova l’apertura, posizionate un oggetto di metallo simile ad un righello che, con il suo peso, ostacolerà il passaggio dell'aria, non facendola entrare nel sacchetto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per eliminare il pelo di gatto dai vestiti

Avere un animale domestico è sicuramente molto piacevole ma non sempre, è possibile convivere con migliaia e migliaia di peli che vengono sparsi qua e là, soprattutto da cani e gatti. I peli del gatto ad esempio, essendo molto sottili, hanno la capacità...
Pulizia della Casa

Come tenere lontane le tarme dai vestiti

Fare il cambio di stagione a volte può essere davvero noioso, ma purtroppo è un'operazione che va fatta, e non si può proprio rinunciare. Non solo per cambiare i vestiti che dovremmo metterci, ma anche per effettuare un'accurata pulizia dentro l'armadio...
Pulizia della Casa

Come togliere l'odore di muffa dai vestiti

L'odore di muffa sui vestiti. Una delle cose più fastidiose che possano accadere aprendo l'armadio. Oppure, ancora peggio, sentirlo sui capi appena tirati fuori dalla lavatrice, che invece dovrebbero avere un delicato odore di bucato! E cosa fare se...
Pulizia della Casa

Come eliminare i pidocchi da vestiti e lenzuola

Molte volte, senza rendersene conto, capita di avere i vestiti invasi dai pidocchi. Portando i pidocchi in casa, si rischia di diffondere questi invisibili animaletti in tutta la casa, anche sulle lenzuola o sul resto dei vestiti. I pidocchi vivono e...
Pulizia della Casa

5 consigli per togliere l'odore di muffa dai vestiti

In questa guida, che ci accingiamo a proporvi, vogliamo parlarvi di un argomento alquanto diffuso e comune e cioè quello dell’ odore di muffa. Può infatti accadere, che spesso, in particolare negli armadi, si possa diffondere uno sgradevole odore...
Pulizia della Casa

Come tingere i vestiti macchiati

Se avete appena acquistato dei vestiti nuovi che si sono macchiati di candeggina e volete sapere come fare a nascondere la macchia, seguite i consigli a seguire. Purtroppo, la candeggina, la quale non è altro che ipoclorito di sodio, è in realtà una...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia d'olio sui vestiti

Anche se si cerca di stare attenti a non imbrattarsi i vestiti mentre si mangia in locali, ristoranti, in casa altrui o semplicemente gustando un panino per strada, può capitare sfortunatamente di provocare una macchia d'olio di cibo. C'è da dire però...
Pulizia della Casa

Come togliere il fango dai vestiti

A tutti piacerebbe avere sempre i vestiti puliti o evitare che possano sporcarsi, ma purtroppo non sempre è possibile, soprattutto in determinate situazioni. Infatti, quando capita che bisogna uscire di casa in condizioni meteorologiche avverse, potrebbe...