Come mantenere sempre la casa profumata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una casa che profuma di pulito è già un ottimo benvenuto per gli ospiti. Non tutti sanno però come renderla accogliente, rilassante e sopratutto mandare via da essa i cattivi odori. In commercio sono disponibili così tanti prodotti, da esserci persino l'imbarazzo della scelta. Alcuni di essi però sono a base chimica, mentre altri non durano poi così tanto e svaniscono nel giro di poche ore. Vediamo quindi insieme come mantenere sempre la casa profumata.

26

Occorrente

  • Oli essenziali
  • Agrumi
  • Fiori freschi e secchi
  • Ciotole, spugnette e ammorbidente
36

Una soluzione sarebbe di mettere sul balcone e sulle finestre piante con fiori profumati, ad esempio quelli di lavanda, in questo modo profumerebbe anche la casa. Preparate dei pout- pourri: per farlo mettete insieme i fiori di lavanda, gli aghi di rosmarino freschi, qualche cucchiaio di sale e alcune gocce di olio essenziale della fragranza che più vi piace. Sperimentate con le profumazioni fino a quando non troverete quella che più vi aggrada. Preparatevi così i pout-pourrì che potete sistemare in vari angoli della casa.

46

Molto utili per la profumazione sono le bucce di agrumi. Prendete quest'ultime e mettetele nel forno a seccare per circa due ore a sessanta gradi, poi sistematele all'interno di piccoli sacchetti di plastica forati e riponeteli negli armadi e cassetti. Un altro modo di utilizzare le bucce degli agrumi e di bruciarle: in poco tempo la casa sarà inondata del loro profumo. Un altro piccolo trucchetto, per chi in casa fuma, è pulire il posacenere con una spugnetta bagnata di ammorbidente. In men che non si dica l'odore del fumo sarà svanito. Per quanto riguarda gli oli essenziali, alcuni hanno delle profumazioni molto gradevoli e sono durature. Preparare un deodorante con questa sostanza è semplice. Versate circa dodici gocce di olio essenziale in mezzo litro di acqua e un po' di alcool, mescola bene, versate il composto in un diffusore e spruzzate per casa.

Continua la lettura
56

Un altro sistema consiste nel bagnare una spugnetta di oli essenziali, sistemarla in una piccola ciotola e infilare rametti di fiori secchi. Potete optare anche per un bel mazzo di fiori freschi; sarà più dispendioso ma sicuramente più gradevole. Le essenze più versatili per ogni tipo di ambiente sono iris e giacinto. Per la camera da letto invece si adattano bene melissa, camomilla e tiglio. Nel soggiorno sono indicate le fragranze come eucalipto, pino, magnolia, sandalo, mughetto e rosa; in cucina si predilige il profumo degli agrumi, del basilico e del bergamotto, ma anche della menta e del timo. Infine nel bagno il mirto e la lavanda possono andar bene.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come avere una cucina pulita e profumata con metodi naturali

La cucina è il luogo in cui si accumulano in modo particolare lo sporco difficile e i cattivi odori. In questa guida vi spiego brevemente come tenerla pulita e profumata, senza avere bisogno di utilizzare un sacco di detersivi costosi e dannosi per la...
Pulizia della Casa

10 soluzioni per mantenere la casa pulita

Avere una casa pulita, è una questione da non tralasciare poiché l'igiene e la pulizia, sono al primo posto all'interno di una casa. Per chi vuole mantenere la casa perfettamente pulita, esistono delle soluzione molto pratiche da poter seguire e in...
Pulizia della Casa

Come Mantenere Il Pavimento Pulito Più A Lungo

Qualche volta può succedere che si lava a fondo il pavimento e di trovarlo sporco dopo poche ore. È difficile spiegare perché ciò accade, ma per evitare che questo problema si verifichi periodicamente è opportuno trovare dei validi rimedi. Leggendo...
Pulizia della Casa

10 idee per mantenere l'ordine in casa

Il miglior modo per tenere la situazione sotto controllo è l'organizzazione e la collaborazione di tutto il nucleo famigliare, in questo modo sarà tutto più semplice, meno pesante e vi avanzerà tempo per voi stessi e per la vostra famiglia. Questi...
Pulizia della Casa

10 regole per mantenere la casa in ordine senza fatica

La pulizia e l'ordine in casa, si sa, sono davvero importanti. Eppure a volte capita che, per impegni di varia natura, non si riesca a mantenere il giusto grado di ordine. Questo accade soprattutto quando lasciamo che le cose, giorno dopo giorno, si accumulino,...
Pulizia della Casa

Come mantenere la casa pulita senza stress

Sei stanca di inciampare nei giocattoli dei tuoi figli, oppure di ritrovarti con mucchi di indumenti da lavare accatastati nella vasca da bagno e piatti sporchi nel lavello? Per evitare che tutto questo accada nuovamente, basta seguire alcuni semplici...
Pulizia della Casa

Come mantenere pulito il bagno

La pulizia del bagno è un obbligo quotidiano al quale non è possibile esimersi, per garantire una perfetta igiene della propria casa e delle persone che vi abitano. L'ambiente-bagno è uno dei luoghi della casa che come ben sappiamo deve necessariamente...
Pulizia della Casa

Come mantenere pulita l'acqua della piscina

La regola principale quando si ha una piscina in casa, è quella di tenere l'acqua al suo interno, sempre limpida e pulita. L'acqua, è ogni giorno minacciata da microrganismi, spore, batteri, polvere, fuliggine, dannosi per la salute dei bagnanti, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.