Come mantenere la casa pulita senza stress

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sei stanca di inciampare nei giocattoli dei tuoi figli, oppure di ritrovarti con mucchi di indumenti da lavare accatastati nella vasca da bagno e piatti sporchi nel lavello? Per evitare che tutto questo accada nuovamente, basta seguire alcuni semplici consigli per mantenere la casa costantemente ordinata senza doversi stressare troppo. Mantenere la casa pulita ed ordinata, infatti, non è affatto un compito arduo, è sufficiente attenersi ad alcune regole e prendere l'abitudine di seguirle. Vediamo allora come mantenere la casa pulita senza stress.

26

Prima cosa da fare è dividere i compiti con i componenti del nucleo familiare. Non ostinarsi a voler fare tutto da soli, poiché darsi una mano a vicenda serve a risparmiare tempo e fatica. Se hai dei bimbi piccoli, insegna loro a prendersi cura delle loro cose: spiega come rifare il letto la mattina, ordinare i giocattoli e spazzare la propria camera. Se preso come un impegno giornaliero, loro impareranno a responsabilizzarsi e tu avrai un grande aiuto! Collabora sempre con il tuo compagno: mentre tu cucini, lui potrebbe apparecchiare la tavola, e mentre lui la sparecchia, tu potresti lavare i piatti!

36

Seconda cosa da tenere a mente è non accumulare troppo lavoro. Cerca di mantenere pulito, piuttosto che sporcare di continuo fino ad un punto di non ritorno. La mattina, dopo aver fatto colazione, lava le tazze, i bicchieri e le stoviglie utilizzate. Fai lo stesso dopo mangiato: è meglio lavare subito i piatti anziché lasciarli nel lavandino e accumularli. Quando avrai finito, passa la scopa e lo straccio: se fatto con costanza, lo sporco sarà sempre meno. Se davvero non ti è possibile per mancanza di tempo o voglia, cerca solo di sistemare la cucina: lava il piano cottura, passa una spugna sul tavolo e sul piano da lavoro e sistema i piatti nel lavandino.

Continua la lettura
46

Non lasciare mai i vestiti in giro per la casa, bensì prendi l'abitudine a riporli una volta utilizzate. Rimuovi la spazzatura ogni giorno e, anche se il cestino non è abbastanza pieno, è una buona abitudine svuotarlo comunque per evitare l'accumulo di spazzatura che potrebbe generare cattivi odori nell'ambiente domestico.

56

Tieni tutto al suo posto, stabilendo uno spazio da dedicare ad ogni cosa: le bollette da una parte, i giornali in un altra, le scarpe in un angolo, la biancheria della casa in un altro. In questo modo, stabilirai un ordine da seguire sempre. Sarà più semplice sistemare se si conosce fin da subito la collocazione delle cose. Ultimo consiglio è quello di non affaticarti a pulire tutte le stanze insieme: se ogni giorno ti dedichi ad una sola di esse, il risultato sarà più efficace e tu combatterai totalmente lo stress!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come mantenere pulita la lavatrice

La lavatrice è l'elettrodomestico per eccellenza, al pari del televisore e del frigorifero, che più di tutti ha cambiato la vita delle famiglie. È dalla fine della seconda guerra mondiale, infatti, che la lavatrice è entrata nelle case di ognuno di...
Pulizia della Casa

10 trucchi per avere la cucina sempre pulita

Per una casalinga avere la propria casa sempre pulita e profumata è uno dei sogni più belli, certamente non è una cosa impossibile, però sicuramente è una cosa molto faticosa ed impegnativa. Comunque la stanza che impegna maggiormente ogni casalinga...
Pulizia della Casa

Come avere una casa pulita con cani

Ospitare in casa propria un cane è la cosa più appagante che possa esistere per un essere umano. Tante sono le soddisfazioni che un cane è in grado di regalare, l'unico inconveniente può essere dato dal fatto che, al cambio di stagione, il vostro...
Pulizia della Casa

5 metodi per tenere pulita la lavastoviglie

Molti pensano che tenere pulita la lavastoviglie sia un lavoro assolutamente superfluo in quanto essa provvede a lavare piatti, pentole e posate e dunque al suo interno agiscono sempre detergenti, motivo per il quale dovrebbe essere sempre pulitissima....
Pulizia della Casa

Come mantenere sempre la casa profumata

Una casa che profuma di pulito è già un ottimo benvenuto per gli ospiti. Non tutti sanno però come renderla accogliente, rilassante e sopratutto mandare via da essa i cattivi odori. In commercio sono disponibili così tanti prodotti, da esserci persino...
Pulizia della Casa

Come Mantenere Il Pavimento Pulito Più A Lungo

Qualche volta può succedere che si lava a fondo il pavimento e di trovarlo sporco dopo poche ore. È difficile spiegare perché ciò accade, ma per evitare che questo problema si verifichi periodicamente è opportuno trovare dei validi rimedi. Leggendo...
Pulizia della Casa

Come mantenere puliti i tappeti persiani

I tappeti persiani costituiscono un complemento d'arredo di estrema eleganza e raffinatezza. Generalmente, campeggiano in camera da letto, in sala da pranzo ed in salotto, in dimensioni varie e diversi colori. La loro straordinaria bellezza però viene...
Pulizia della Casa

Come mantenere pulite le porcellane antiche

La porcellana è un materiale che giunge fino a noi dalla lontana Cina. Conosciuto in Italia sin dal XV° secolo grazie ad alcuni gesuiti che la importarono nel nostro Paese. Per anni venne studiata la sua composizione allora segreta, che la rendeva bianchissima,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.