Come lucidare senza fatica l'acciaio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete notato che l?acciaio presente nella vostra casa appare opaco, ossidato o scuro, non disperatevi: forse è semplicemente necessario intervenire con un'adeguata lucidatura. Temete di dover sudare sette camicie per ottenere buoni risultati e vi piacerebbe scoprire come procedere in maniera facile? Allora sappiate che è possibile lucidare pentole, fornelli, lavandino, rubinetti e molto altro senza troppa fatica e senza dover utilizzare metodi complicati: serve solo dedicarvi un poco di tempo e di pazienza. Seguite dunque i passi della presente guida: potrete mettere in pratica alcuni utili consigli.

27

Occorrente

  • Spruzzino, spugnetta per acciaio, sale, bicarbonato di sodio, limone, aceto bianco, cremor tartaro, acqua ossigenata, detersivo per stoviglie, sapone di Marsiglia, strofinaccio in spugna, panno in microfibra
37

Preparare il materiale occorrente

Innanzitutto, ricordate che per lucidare l'acciaio non si devono mai utilizzare pagliette dure e liquidi contenenti candeggina, poiché potrebbero graffiarlo e provocargli dei danni; provvedete invece a procurarvi: uno spruzzino, una spugnetta per acciaio, sale fino, bicarbonato di sodio, limone, aceto bianco, cremor tartaro, acqua ossigenata, detersivo per stoviglie, sapone liquido di Marsiglia, strofinaccio in spugna e panno in microfibra. Non usate pagliette dure: tendono a graffiare le superfici.

47

Lucidare pentole e posate

Lavate pentole e posate con il detersivo per stoviglie, passandovi la spugnetta per acciaio su cui avrete messo del sale fino e versato un cucchiaio di aceto bianco (insistete maggiormente sulle parti scure o opache); poi sciacquatele, spruzzatevi una miscela composta da una parte di acqua e una di succo di limone e asciugatele con uno strofinaccio. Lucidate infine tutto quanto con un panno morbido, preferibilmente in microfibra. Con lo stesso procedimento, provvedete ad effettuare pulizia e lucidatura di rubinetti e lavandino, servendovi però di una spugna morbida ed evitando di utilizzare la spugnetta usata per il pentolame.

Continua la lettura
57

Lustrare fornelli e cappa

Può spesso accadere che su cappa, fornelli, eventuali ripiani in acciaio della cucina e parti del forno, nonostante vi venga effettuata una regolare pulizia, risultino aree opache e a volte addirittura macchiate: dopo averle lavate passandovi uno straccio bagnato in acqua e sapone di Marsiglia, sciacquate e asciugate tutto quanto con uno strofinaccio; passatevi poi una spugna imbevuta in acqua e bicarbonato e poi strizzata, insistendo su impronte e macchie. Se notate ancora qualche alone, prendete un vecchio strofinaccio e inumiditelo, poi, usando un composto ottenuto con tre parti di cremor tartaro e una di acqua ossigenata, strofinate le superfici trattate e lucidatele con un panno morbido. Usando periodicamente questi metodi, il vostro acciaio sarà sicuramente sempre brillante.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le tracce di calcare, possono essere eliminate con un apposito prodotto anticalcare, ma spesso è sufficiente utilizzare elementi naturali come aceto bianco e sale fino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare l'acciaio a specchio

La polvere, il calcare e l'usura rendono l'acciaio dei rubinetti e del piano cottura opaco, conferendo al bagno o alla cucina un aspetto poco curato. Mantenere costantemente pulito e splendente l'acciaio è possibile, semplicemente adottando i giusti...
Pulizia della Casa

Come lucidare un orologio in acciaio

L'acciaio è un materiale che viene utilizzato anche per la realizzazione di casse di orologi siano essi da tasca che da polso, ma ultimamente si usa anche per creare bijoux e monili in quanto è resistente e duraturo. L'acciaio però necessita anche...
Pulizia della Casa

Come lucidare l'acciaio

Le superfici d'acciaio sono bellissime, lucide e splendono. Questo materiale è elegante ed illumina l’ambiente dando maggiore risalto alla stanza; purtroppo possiede anche dei difetti infatti la pulizia deve essere accurata e frequente. In questa breve...
Pulizia della Casa

Come lucidare le pentole d'acciaio

Le pentole di acciaio, sono da sempre considerate la miglior scelta per cucinare alimenti in modo sano e genuino. L'importante è che queste, vengano trattate con cura evitando di realizzare graffi sulla superficie. Inoltre la composizione particolare,...
Pulizia della Casa

Come lucidare l'acciaio con il limone

Dalla cappa di aspirazione al piano di cottura, dal lavello alle pentole, dai brillanti gioielli ai pratici utensili, dagli elettrodomestici nella cucina al corrimano nelle scale, ognuno di noi sicuramente ha molti elementi in acciaio in casa propria....
Pulizia della Casa

Consigli per la lucidatura di un lavello d'acciaio

Il lavello in acciaio, col tempo e con l'usura, può perdere la sua lucentezza, andando incontro all'accumulo di calcare, all'ossidazione, alla formazione di macchie e bruciature: si tratta di danni piuttosto comuni, ma assolutamente reversibili. Per...
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti d'acciaio

L’acciaio è un composto di metalli che oltre alla resistenza offre il vantaggio di non ossidarsi. Quando in casa abbiamo oggetti realizzati con questo materiale come posate, posacenere e fermacarte, può capitare che le superfici si opacizzano o...
Pulizia della Casa

5 trucchi per pulire l'acciaio inox

L’acciaio inox, grazie al suo rivestimento cromato, è un materiale duraturo e forte. Questa caratteristica rende gli oggetti in acciaio inox versatili e robusti. Resistono facilmente agli attacchi dell’ossidazione e della ruggine e, se ben trattati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.