Come lucidare l'acciaio a specchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La polvere, il calcare e l'usura rendono l'acciaio dei rubinetti e del piano cottura opaco, conferendo al bagno o alla cucina un aspetto poco curato. Mantenere costantemente pulito e splendente l'acciaio è possibile, semplicemente adottando i giusti rimedi ed evitando che il calcare e la polvere si accumulino nel tempo. Con i passaggi seguenti andremo proprio a vedere come bisogna procedere per lucidare l'acciaio a specchio, così da farlo splendere a lungo. Il procedimento da seguire è semplice e non richiede troppo tempo, a condizione che non si lasci accumulare il calcare per un tempo eccessivamente lungo.

26

Occorrente

  • Panno asciutto
  • Detergente
  • Spugnetta morbida
  • Detergente per acciaio
  • Acqua
  • Aceto
  • Panno in microfibra
36

Eliminare la polvere

Prima di iniziare la procedura di lucidatura è indispensabile pulire accuratamente la superficie in acciaio, andando a eliminare la sporcizia e la polvere. Con un panno asciutto bisognerà quindi spolverare per ben i rubinetti o il piano cottura, sfregando energicamente, in modo tale da eliminare tutte le incrostazioni presenti e avendo cura di pulire anche le aree circostanti, come il lavandino o il piano della cucina. Qualora fosse necessario, utilizzate un detergente specifico per eliminare eventuali incrostazioni, ricordandovi comunque di asciugare bene la superficie prima di passare alla fase successiva.

46

Lucidare l'acciaio

Una volta che la superficie sarà completamente pulita, potrete passare alla fase di lucidatura. In commercio è possibile trovare numerosi prodotti specifici per la pulizia e la lucidatura dell'acciaio: si tratta di detergenti molto efficaci, capaci di far splendere a specchio le superfici, a condizione che vengano utilizzati nel modo corretto. Alcuni di essi devono essere lasciati ad agire per alcuni minuti prima di passare un panno per lucidare, mentre altri è sufficiente passarli con una spugna sulla superficie per ottenere subito l'effetto desiderato. Ad ogni modo, quando si esegue questa tipologia di lavoro, è bene proteggersi le mani con dei guanti in lattice e utilizzare una mascherina e degli occhiali per evitare che il prodotto possa schizzare negli occhi o sulla bocca.

Continua la lettura
56

Applicare dei rimedi

Se invece preferite adottare dei rimedi naturali, sappiate che il prodotto più efficace è senza dubbio l'aceto: basterà preparare una miscela di acqua e aceto e passarla con una spugnetta morbida sulla superficie che intendete lucidare. Ricordatevi di strofinare per bene, così da eliminare le macchie ed eventuali impronte. Al termine della procedura asciugate per bene il tutto utilizzando un panno asciutto in microfibra. Mettendo in pratica questo procedimento il vostro acciaio sarà così splendente da potercisi specchiare!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzate spugnette abrasive, tipo la lana d'acciaio, in quando graffia la superficie
  • Non utilizzate detergenti aggressivi e corrosivi, in quanto potrebbero danneggiare l'acciaio e le tubature.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare l'acciaio

Le superfici d'acciaio sono bellissime, lucide e splendono. Questo materiale è elegante ed illumina l’ambiente dando maggiore risalto alla stanza; purtroppo possiede anche dei difetti infatti la pulizia deve essere accurata e frequente. In questa breve...
Pulizia della Casa

Come lucidare le pentole d'acciaio

Le pentole di acciaio, sono da sempre considerate la miglior scelta per cucinare alimenti in modo sano e genuino. L'importante è che queste, vengano trattate con cura evitando di realizzare graffi sulla superficie. Inoltre la composizione particolare,...
Pulizia della Casa

Come lucidare l'acciaio con il limone

Dalla cappa di aspirazione al piano di cottura, dal lavello alle pentole, dai brillanti gioielli ai pratici utensili, dagli elettrodomestici nella cucina al corrimano nelle scale, ognuno di noi sicuramente ha molti elementi in acciaio in casa propria....
Pulizia della Casa

Come lucidare il bronzo a specchio

Il bronzo è un metallo del quale sono composti molti oggetti presenti nelle nostre abitazioni come, ad esempio, maniglie di porte, soprammobili e tavoli di ogni genere e dimensioni. Qualora si volesse restituire nuova brillantezza a questi oggetti, sarà...
Pulizia della Casa

Come lucidare un orologio in acciaio

L'acciaio è un materiale che generalmente viene utilizzato per la realizzazione di orologi. Ultimamente però questo materiale si usa anche per creare bijoux e monili in quanto è resistente e duraturo. L'acciaio necessita anche di una pulizia abbastanza...
Pulizia della Casa

Come lucidare il rame a specchio

Il rame è un elemento chimico, un metallo di colore rosso, duro, plasmabile, presente in natura sia libero, sia sotto forma di minerali, contenuto in tracce anche nel terreno, nelle piante, negli animali, nell’uomo, ottimo conduttore di elettricità...
Pulizia della Casa

Come pulire l'acciaio in modo ecologico

Con l'era moderna l'utilizzo dell'acciaio si è diffuso notevolmente rispetto agli anni precedenti, soprattutto nella produzione delle cucine. L'acciaio infatti è in grado di rendere igienica ogni superficie ed è ideale per chi vuole una cucina sempre...
Pulizia della Casa

Consigli per la lucidatura di un lavello d'acciaio

Il lavello in acciaio, col tempo e con l'usura, può perdere la sua lucentezza, andando incontro all'accumulo di calcare, all'ossidazione, alla formazione di macchie e bruciature: si tratta di danni piuttosto comuni, ma assolutamente reversibili. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.