DonnaModerna

Come lucidare il legno con effetto antico con cere colorate

Tramite: O2O 03/08/2021
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A volte capita che gironzolando per i mercatini delle pulci e dell'usato oppure frugando in soffitta e in cantina si trova un mobile antico in legno. Generalmente in questo caso si decide di ravvivarne il colore. Questa operazione può essere eseguita in modo abbastanza economico. È importante sapere che la lucidatura di un mobile antico determina anche il suo valore. Inoltre, si impiega davvero poco tempo in quanto è un lavoro semplicissimo. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come lucidare il legno con effetto antico con le cere colorate. Ecco allora di seguito tutte le indicazioni necessarie.

27

Occorrente

  • Olio di lino
  • Spazzola di ottone
  • Batuffoli di ovatta
  • Alcool
  • Panno di tela
  • Panno di lana
  • Pomice in polvere
  • Piccolo tampone
37

Preparazione legno

La prima cosa fa dare è quella di ripulire accuratamente tutto il mobile. Questa operazione va eseguita utilizzando dei batuffoli di ovatta imbevuti nell'alcool. Nel momento in cui sull'ovatta non si deposita più lo sporco (cioè resta bianca) significa che il mobile è perfettamente pulito e quindi libero dalla polvere. Successivamente bisogna prendere delle bacchette di cera colorata. Queste ultime si possono acquistare in un colorificio ben attrezzato. Le bacchette che si trovano in commercio sono di diverse tonalità: color mogano, noce scuro e color frassino. A questo punto utilizzando una spazzola morbida di ottone si devono grattare leggermente le superfici del mobile. È fondamentale grattare sempre nello stesso verso; così facendo non si corre il rischio di formare fastidiose ed inutili striature che rovinano il proprio arredo.

47

Realizzazione venature

Grattando con la spazzola bisogna realizzare delle sottili venature. Esse sono importanti per la cera che in seguito si deve utilizzare.Terminata questa fase del lavoro con uno straccio pulito bisogna rimuovere gli eventuali granuli e la segatura in eccesso. A questo punto si deve prendere una delle bacchette di cera e riscaldarla all'estremità su una fiammella. Quando la bacchetta diventa molle si deve applicare sulle striature create con la spazzola. In poche parole si devono riempire man mano le "feritoie". Continuando con lo stesso procedimento bisogna applicare sulle altre parti del mobile le bacchette di cera del colore appropriato.

Continua la lettura
57

Applicazione cera

Adesso bisogna aspettare circa trenta minuti; poi, si deve prendere uno straccio di tela e bagnarlo leggermente nell'olio di lino. A questo punto bisogna cominciare a strofinare con forza su tutte le parti dove è stata applicata la cera. In questo modo la cera si stende completamente sulle superfici che sono state levigate precedentemente. Successivamente si deve versare, soprattutto sul piano d'appoggio del mobile, un po' di pomice in polvere. In seguito, utilizzando un po' di ovatta inserita in un piccolo tampone di tela, bisogna strofinare le superfici per assottigliarle, levigarle e lucidarle.

67

Lucidatura a specchio

Per concludere il lavoro si deve prendere un pezzo di stoffa bianco perfettamente pulito. Successivamente si deve strofinare su tutto il mobile aggiungendo poche gocce di olio di lino. Infine, con un panno di lana bisogna strofinare in modo da ottenere una lucidatura a specchio. Adesso si può dire tranquillamente a chiunque venga a casa che il mobile in stile veneziano è tornato alle sue vere origini. Infatti, esso risplende come se fosse appena stato restaurato da un professionista.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare il pavimento in legno laminato

Il pavimento in legno laminato rappresenta una pratica e validissima alternativa al classico parquet costituito da listelli in massello, di sicuro più elegante ma anche più delicato e bisognoso di trattamenti sofisticati. Invece, il laminato, detto...
Pulizia della Casa

Come lucidare i mobili in legno

Se avete dei mobili antichi o moderni ed intendete lucidarli in modo adeguato, potete utilizzare svariati prodotti ovvero quelli a base di cera specifici per il legno massello opaco, eseguire una lucidatura a tampone con alcool e gommalacca o semplicemente...
Pulizia della Casa

Come lucidare il legno in modo naturale

In questo articolo ,che abbiamo deciso di proporre e mettere a disposizione, di tutti i nostri lettori, vogliamo affrontare un argomento alquanto utile ed anche molto diffuso. Stiamo parlando della pulizia di tutto ciò che è in legno. Nello specifico...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare il legno con le noci

Rovinare una base di legno, non usando la giusta accortezza nella preparazione e nell'uso dei giusti prodotti, è un luogo comune. È necessario prestare particolarmente attenzione all'uso di composti chimici; sul mercato possiamo trovarne di svariati.Una...
Pulizia della Casa

Come lucidare le piastrelle in graniglia di marmo

La graniglia di marmo è un materiale molto conosciuto, largamente utilizzato per la pavimentazione delle abitazioni italiane fino agli anni '60. Nasce come prodotto di scarto della lavorazione del marmo ma, grazie alla sua versatilità e ai suoi colori...
Pulizia della Casa

Lucidare il marmo: soluzioni naturali

Dedicarsi alla cura del marmo non è una cosa facile, specie se si desidera lucidare il marmo ed ottenere un risultato realmente efficace. In commercio è possibile trovare diversi prodotti adatti alla lucidatura, tuttavia non sempre sono sostanze ecologiche....
Pulizia della Casa

Come lucidare le superfici in calcestruzzo

Il calcestruzzo è uno dei materiali maggiormente utilizzati nel settore dell'edilizia sia per realizzare strutture esterne che interne. Il calcestruzzo è un materiale che conferisce solidità, facile da trattare e da rivestire con piastrelle e stucchi....
Pulizia della Casa

Come lucidare il parquet

Esistono tantissime tipologie di pavimentazioni, come ad esempio il gres, il marmo, il linoleum, fino ad arrivare al parquet. Quest'ultimo risulta essere particolarmente diffuso in Italia, perché elegante e raffinato. I legni più utilizzati per il parquet...