Come lucidare il lavello della cucina in fragranite

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il lavello della cucina viene utilizzato ogni giorno, il che lo rende vulnerabile ad un rapido deterioramento soprattutto a causa dell'uso di detergenti abrasivi e del contatto con le stoviglie. Ci sono, tuttavia, alcune soluzioni che è possibile attuare per riportarlo al suo stato originale senza correre il rischio di danneggiarlo. Quelli in fragranite, poi, tendono a graffiarsi e a macchiarsi più facilmente di quelli realizzati in metallo, in plastica o in vetroresina. Ecco alcuni semplici passi per aiutare a pulire e lucidare il lavello in fragranite in modo che possa apparire sempre come nuovo. La maggior parte degli occorrenti necessari si possono trovare facilmente nei negozi per la casa. Ecco come procedere.

26

Occorrente

  • Spugna
  • Detergente
  • Spazzolino da denti
  • Smacchiatore
36

Avviare il processo di pulizia del lavello rimuovendo eventuali piatti, bicchieri, stoviglie e detriti presenti all'interno. Strofinare le macchie utilizzando una spugna o una paglietta, senza esercitare troppa forza per non correre il rischio di graffiare la superficie. Lavare il lavello con acqua tiepida ed asciugarlo con della carta assorbente. Spruzzare una piccola quantità di detergente, testandolo però prima in una piccola area per assicurarsi che non lasci alcun segno e che non danneggi la fragranite. Utilizzando uno spazzolino da denti con un movimento circolare, diffondere il detergente in tutto il lavello assicurandosi di distribuirlo uniformemente anche sul rubinetto e sulla base dello scarico.

46

A questo punto, applicare uno smacchiatore in polvere e lasciarlo riposare dai 2 ai 5 minuti a seconda della profondità delle macchie (non oltre, altrimenti potrebbe corrodere lo smalto in superficie); dopodiché risciacquare accuratamente con acqua calda, rimuovendo eventuali residui di smacchiatore in polvere in eccesso con un panno pulito o con della carta assorbente.
Utilizzare ora un agente lucidante appositamente progettato per la pulizia e la lucidatura della fragranite. È inoltre possibile utilizzare qualche goccia di olio corpo per bambini, strofinandolo nel lavello con un panno pulito.

Continua la lettura
56

Affinché il lavello mantenga sempre costante la sua lucentezza, è bene eseguire la stessa procedura ogni volta che la superficie appare opaca. A prescindere dal materiale con cui è realizzato, il lavello della cucina ha bisogno di cure quotidiane dal momento che è uno degli elementi più utilizzati in casa. Ma se è mantenuto correttamente, può durare molto a lungo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare l'uso prolungato di prodotti abrasivi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il lavello in fragranite grigio

La tecnologia sempre in continua evoluzione, tra le tante cose utili ne ha prodotte alcune per la casa; infatti, ha permesso alle aziende operanti nel settore dei sanitari di realizzare la fragranite di colore grigio, ovvero un mix tra granuli di marmo...
Pulizia della Casa

Come far risplendere il lavello della cucina

Il lavello della cucina è sempre molto utilizzato, non solo quando abbiamo i piatti da lavare, ma a qualsiasi ora del giorno. Che sia un caffè pomeridiano o un'improvvisa voglia di sandwitch a mezzanotte, l'occasione di lavare qualcosa nel lavello della...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello della cucina in grafite

Il lavello rappresenta senza dubbio la parte della cucina verso la quale si concentra la maggior parte delle azioni di una massaia. Ecco perché il frequente utilizzo che spesso se ne fa, può determinare deterioramento dei materiali o formazione di sporcizia....
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Lavello Della Cucina

Come tutti sappiamo, uno degli spazi della casa, se non il più importante spazio, dove è fondamentale riuscire a trovarsi a proprio agio, risulta essere proprio la cucina. Per questo, la cucina necessita di una manutenzione continua, superiore al resto...
Pulizia della Casa

Come pulire la fragranite

La fragranite è un materiale composito formato da resina e particelle agglomerate di granito. La caratteristica principale di questo materiale è la sua superficie liscia e uniforme che lo rende particolarmente adatto per l'utilizzo nei lavelli da cucina....
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello della cucina in granito

Il lavello della cucina in granito è una caratteristica popolare in molte case in quanto il granito è un materiale che ha molti vantaggi, il che lo rende ideale per un lavello solido. Si tratta, infatti, di uno dei materiali più durevoli che si possono...
Pulizia della Casa

Come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox

Una bella cucina è quella nella quale brilla un lavello di qualità. È il caso dei lavelli in acciaio inox che, di solito, rispondono ad una duplice, importante funzione: quella di essere belli sotto il profilo estetico e delle finiture e quello di...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello

Il lavello è la vasca di scolo dei rubinetti dell'acqua. L'utilità varia in base al suo posizionamento all'interno della casa. In cucina è utile per la pulizia degli alimenti e delle stoviglie; in lavanderia per mettere in ammollo i panni da bucato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.