Come lucidare il bronzo a specchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bronzo è un metallo del quale sono composti molti oggetti presenti nelle nostre abitazioni come, ad esempio, maniglie di porte, soprammobili e tavoli di ogni genere e dimensioni. Qualora si volesse restituire nuova brillantezza a questi oggetti, sarà sempre bene intervenire in un modo particolare e specifico, per preservare così la bellezza di questo materiale. In questa guida vogliamo appunto illustrarvi come lucidare il bronzo a specchio e in modo davvero perfetto.

26

Occorrente

  • 1 litro d'acqua, ammoniaca, aceto bianco, 1 bicchierino di sapone liquido, 20 gocce di alcool, panno di daino, prodotto lucidante
36

Pulite una volta al mese

Con il passare del tempo e a causa dell'azione logorante degli agenti atmosferici, il bronzo può opacizzarsi o, nella peggiore delle ipotesi, macchiarsi e quindi deteriorarsi. Per combattere le problematiche di obsolescenza del bronzo, ecco alcuni semplici ma importantissimi accorgimenti che è necessario utilizzare periodicamente per una perfetta manutenzione degli oggetti fatti con questo metallo. Gli interventi che ora vi descriveremo, vanno effettuati almeno una volta al mese. Vediamo ora, nel dettaglio, come è opportuno agire per preservare il bronzo e per donagli una brillantezza mai vista.

46

Detergete con ammoniaca e aceto bianco

Contro l'opacizzazione del bronzo è necessario prendere un recipiente piuttosto capiente e versarvi dentro, nel medesimo rapporto di quantità, un po' d'acqua, dell'ammoniaca e dell'aceto bianco. A questo punto dovrete mescolare il composto e, ottenuta una sostanza piuttosto fluida, dovrete spanderla con l'aiuto di uno spazzolino lungo tutta la superficie in bronzo. Dopo aver fatto penetrare il composto, effettuate il risciacquo e, se necessario, passate sopra un lucidante per far brillare ancor di più l'oggetto. Il lucidante va applicato solo con un panno morbido.

Continua la lettura
56

Lucidate con panno di daino

Un'altra modalità per lucidare il bronzo a specchio è quella di utilizzare, diluite in 1 litro di acqua, 1 bicchierino di sapone liquido e 20 gocce di alcool. Anche in questo caso sarà necessario mescolare con cura il composto e, dopo aver ottenuto una sostanza piuttosto fluida, sarà opportuno spanderla lungo la superficie in bronzo seguendo la medesima procedura descritta in precedenza. In questi casi, vi consigliamo di concentrare maggiormente la pulizia nelle zone del bronzo che risultino essere più annerite o opacizzate. Dopo il risciacquo, intervenite di nuovo con il prodotto lucidante, sempre applicandolo con un panno morbido e asciutto. Ecco realizzata una perfetta pulizia del bronzo, che sarà in grado di restituire una naturale e duratura brillantezza a tutte le superfici composte da questo metallo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una perfetta pulizia del bronzo, applicate una soluzione di acqua, aceto e ammoniaca servendovi di uno spazzolino

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare il rame a specchio

Il rame è un elemento chimico, un metallo di colore rosso, duro, plasmabile, presente in natura sia libero, sia sotto forma di minerali, contenuto in tracce anche nel terreno, nelle piante, negli animali, nell’uomo, ottimo conduttore di elettricità...
Pulizia della Casa

Come pulire il bronzo

In tantissime case è possibile trovare oggetti in bronzo; essi possono essere maniglie pesanti, soprammobili, chiavi, statuine, cornici. A volte questi oggetti bisogna guardarli attentamente in quanto sembrano d'oro. Il bronzo è un elemento che col...
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti in ottone ed in bronzo

Vi sarà sicuramente capitato di avere in casa degli oggetti di ottone e bronzo, li avrete ritrovati dopo un po' di tempo, o magari li avevate dimenticati riposti da qualche parte, ed avete notato che si è formata sulla loro superficie una patina e qualche...
Pulizia della Casa

Come lucidare i mobili in legno

Se avete dei mobili antichi o moderni ed intendete lucidarli in modo adeguato, potete utilizzare svariati prodotti ovvero quelli a base di cera specifici per il legno massello opaco, eseguire una lucidatura a tampone con alcool e gommalacca o semplicemente...
Pulizia della Casa

Come lucidare le superfici in calcestruzzo

Il calcestruzzo è uno dei materiali maggiormente utilizzati nel settore dell'edilizia sia per realizzare strutture esterne che interne. Il calcestruzzo è un materiale che conferisce solidità, facile da trattare e da rivestire con piastrelle e stucchi....
Pulizia della Casa

Rimedi per lucidare le piastrelle del bagno

Le piastrelle del bagno oltre a sporcarsi, tendenzialmente diventano opacizzate a causa del vapore generato dall'acqua calda, specie quando si apre la doccia. Questa condizione comporta un eccesso di calcare, che si va a depositare sulla parte porcellanata...
Pulizia della Casa

Come lucidare l'ottone

L'ottone è un metallo presente in quasi tutte le abitazioni, utilizzato per lampadari, soprammobili ed oggettistica varia. Esso necessita di presentarsi pulito per mostrare tutta la sua brillantezza e la sua lucentezza dato che, la composizione stessa...
Pulizia della Casa

Come lucidare il legno

Il legno è un materiale vegetale proveniente dagli alberi e fin dall'antichità viene impiegato dall'uomo come materiale da costruzione e fortemente diffuso nel settore dell'interior design. Essendo un materiale naturale, è sensibile ad un eventuale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.