Come lucidare i gioielli d'argento: rimedi casalinghi

Tramite: O2O 08/11/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'argento è uno dei cosiddetti metalli nobili: è resistente e duttile, dura nel tempo e riflette la luce meglio di tanti altri materiali. Inoltre, rispetto al suo raffinato collega, ossia l'oro, è decisamente più conveniente. Con il passare del tempo, però, l'argento si scurisce, perdendo la sua bellezza. Nella seguente guida forniremo alcuni consigli su come lucidare i gioielli e monili di questo metallo con rimedi casalinghi.

27

Dentifricio

Per prima cosa sfatiamo il luogo comune secondo cui l'acqua annerisce l'argento. Se ciò dovesse accadere, durante la normale pulizia, allora vi confermerà che quello in vostro possesso non è un gioiello in vero argento, ma è realizzato in metallo o in una lega a basso contenuto di argento.
Innanzitutto è bene condurre le operazioni di pulizia indossando dei guanti. Uno dei metodi più utilizzati per ridare splendore ai gioielli in argento è quello di usare il dentifricio. Questo infatti, essendo leggermente abrasivo, è ottimo per grattare via l'ossidazione del metallo. Utilizzando una spugnetta, o semplicemente un fazzoletto, pulite il monile con un po' di dentifricio per almeno cinque minuti. Poi risciacquate con cura e asciugate. Se con il panno non ottenete un buon risultato, potete utilizzare uno spazzolino, compreso quello da denti.

37

Soluzione di acqua calda e bicarbonato

Un secondo metodo casalingo è quello di immergere i gioielli in una soluzione di acqua calda e bicarbonato (circa due o tre cucchiai per un litro d'acqua). Una volta messi a bagno i monili, aspettate cinque minuti e poi riprendeteli iniziando a strofinarli con un panno per rimuovere l'ossidazione. Se l'operazione risulta difficoltosa, immergete nuovamente i gioielli nella soluzione e strofinateli una seconda volta. Alla fine asciugate tutto con cura.

Continua la lettura
47

Soluzione di acqua tiepida, sapone per piatti e sale

Sempre con un panno morbido, meglio se in cotone, immergete l'argento in acqua tiepida, sapone per i piatti e sale grosso da cucina. Lasciate agire per alcuni minuti e poi strofinate gli oggetti. È consigliabile ripetere l'operazione per alcune volte prima di ottenere il giusto risultato.

57

Acqua di cottura delle patate

Infine vediamo il metodo più amato dalle casalinghe, ma soprattutto il più strano, nonchè assolutamente efficace. Quando preparate le patate lesse ricordatevi di conservare l'acqua di cottura che, ricca di amido, consente di riportare all'originale lucentezza l'argento. Strofinando con un panno o anche con lo spazzolino i gioielli immersi per circa un'ora nell'acqua di cottura calda si ottengono ottimi risultati.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lucidare l'argento con prodotti naturali

L'argenteria è qualcosa di davvero bello e straordinario, con la sua brillantezza unica e particolare. Peccato che con il tempo l'argento tenda ad ossidarsi, quindi a diventare più scuro. Perdendo la sua brillantezza l'argento perde gran parte del suo...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'argento al meglio

Ci sono diversi modi per pulire e lucidare l'argento, dipende da quanto tempo si vuole dedicare a questa attività. Ricordo che la patina che annerisce gli oggetti in argento è solfuro d'argento, frutto dell'ossidazione del nobile metallo difficilmente...
Pulizia della Casa

Come lucidare l'argento con il dentifricio

L’argento è un metallo, bianco e lucente, davvero notevole, sia per le sue proprietà di conduttore sia per la sua varietà di applicazioni, che lo rendono utile, come puro o come lega, in molti ambiti, da quello economico a quello medico passando...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare i gioielli

L'uso di indossare gioielli per rendere più affascinante la propria figura è un'usanza che risale a tempi antichissimi. Tuttavia questi hanno la necessità, sul piano pratico, di essere salvaguardati mediante una manutenzione, la cui importanza viene...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per pulire l'argento ossidato

L'argento è uno dei cosiddetti metalli nobili, ed è molto usato allo stato puro o miscelato con il rame per la creazione di oggetti e manufatti di gioielleria. Tuttavia presenta un solo inconveniente legato alla facilità di ossidazione a cui è soggetto,...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali contro i pesciolini d’argento

I pesciolini d'argento sono dei piccoli insetti di forma allungata e dal colore argenteo. Fanno la loro comparsa nelle mura domestiche di molte abitazioni, e prediligono ambienti poco areati e umidi. La loro insorgenza è più frequente nelle case in...
Pulizia della Casa

Rimedi casalinghi per i cattivi odori in bagno

La casa può essere spesso invasa dai cattivi odori: prima o poi capita a tutti di entrare, per esempio, in bagno, e doversi tappare il naso per via di odori poco piacevoli, nonostante magari la pulizia sia fatta con regolarità e accuratezza. Sono molteplici...
Pulizia della Casa

Rimedi per lucidare le piastrelle del bagno

Le piastrelle del bagno oltre a sporcarsi, tendenzialmente diventano opacizzate a causa del vapore generato dall'acqua calda, specie quando si apre la doccia. Questa condizione comporta un eccesso di calcare, che si va a depositare sulla parte porcellanata...