Come livellare un pavimento in pendenza

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con il decorrere del tempo, può capitare di ritrovarsi con il pavimento dell'abitazione inclinato. Questo fastidioso problema può dipendere dall'usura del tempo e dalla qualità dei materiali utilizzati. Oltre che antiestetico, il problema in questione può comportare dei pericoli soprattutto in presenza di bambini o di persone con difficoltà deambulatorie. Nella seguente guida, passo dopo passo, cercheremo di fornire una valida soluzione al problema. Vediamo dunque insieme come livellare un pavimento in pendenza.

26

Il pavimento in pendenza non costituisce un problema insormontabile se ci si affida a professionisti del settore e si ricorre all'utilizzo di materiali di qualità. Bisogna innanzitutto ricordare che il modo in cui sarà necessario procedere per livellare il pavimento dipende da vari fattori: bisognerà infatti valutare la causa del problema, l'entità dello stesso, il materiale del pavimento. Dopo aver considerato i diversi fattori citati, bisognerà individuare la soluzione più appropriata al caso concreto.

36

La risposta migliore a come livellare un pavimento in pendenza è quella di optare per una colata di resina liquida. Attraverso il seguente procedimento, sarà possibile eliminare il problema in maniera rapida. Altro vantaggio di tale tecnica è quello di lasciare intatta la pavimentazione originale, aggirando così il rischio di un eventuale danneggiamento. La resina non sempre costituisce la risposta ideale a come livellare un pavimento inclinato. In presenza di un pavimento il cui materiale non risulta essere particolarmente pregiato, la soluzione preferibile è quella di rifare completamente la pavimentazione. In alternativa, sarà possibile appoggiarvi sopra una nuova pavimentazione.

Continua la lettura
46

In entrambi i casi descritti nei passi precedenti, le soluzioni al pavimento in pendenza potrebbero causare la creazione di scalini tra una stanza e l'altra. Potrete risolvere tale inconveniente con la posa di profili per pavimenti di livello differente. Nei negozi specializzati è possibile trovarne di tutti i tipi, come quelli con sezioni triangolari perfetti per trasformare lo scalino in uno scivolo a quelli curvi, che lo addolciscono. Dunque, come avrete potuto notare, livellare un pavimento in pendenza costituisce un'operazione necessaria, semplice e non eccessivamente costosa. Importante è affidarsi a chi possiede le giuste competenze e conoscenze in merito.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come posare un pavimento in resina su un pavimento esistente

La resina è una soluzione piuttosto gettonata non solo tra gli gli architetti, ma anche da coloro che amano gli spazi omogenei. L'assenza di fughe, l'idea di robustezza ed il concetto profondità la rendono piuttosto gradevole anche a tutti coloro che...
Ristrutturazione

Come installare pavimento in laminato sulle piastrelle di porcellana

Bello esteticamente, resistente e facile da installare, il laminato rappresenta una delle scelte più azzeccate per chi desidera dare nuova vita al pavimento della propria abitazione. Qualche piccolo problema può sorgere quando occorre collocare il nuovo...
Ristrutturazione

Come Preparare La Base Per Rifare Un Pavimento

Se si desidera comprendere come rifare un pavimento, è importantissimo sapere che ci sono due procedure di posa in opera maggiormente usati: il "magrone" o colla. È tuttavia altrettanto importante conoscere le tipologie di pavimento presenti sul mercato...
Ristrutturazione

Come posare un nuovo pavimento direttamente su uno vecchio

In ogni casa prima o poi giunge il momento di eseguire dei lavori di ristrutturazione che spesso sono necessari, sia per garantire la sicurezza dell'ambiente che per abbellirne gli interni e gli esterni. La maggior parte riguardano la pavimentazione e...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un pavimento di cemento

Un pavimento in cemento viene di solito installato in cantine e seminterrati, ma anche in cortili e vialetti esterni. La differenza, rispetto alle più comuni pavimentazioni composte da piastrelle, è che è più forte e resistente e non necessita di...
Ristrutturazione

Come fare un pavimento in marmo

Tutti i pavimenti con piastrelle tendono nel tempo a scheggiarsi o ad opacizzarsi con la conseguenza di dover effettuare degli interventi di manutenzione. Se la superficie è in gres o pietra di solito non presenta grossi problemi, se invece si parla...
Ristrutturazione

Come ristrutturare il pavimento di un cortile

Ristrutturare il pavimento di un cortile richiede alcune piccole accortezze. A seconda del materiale di rivestimento, bisogna seguire tecniche differenti. In questo tutorial, vi aiuteremo nell'intento. Vi mostreremo come ristrutturare un cortile in cemento....
Ristrutturazione

Come riparare un pavimento in laminato

Quando si desidera pavimentare un ambiente, le soluzioni che si hanno a disposizione e i materiali da scegliere possono essere davvero infiniti. Alcuni rivestimenti sono molto belli ma costosi; altri invece, pur avendo un aspetto gradevole, hanno un prezzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.