DonnaModerna

Come liberarsi delle erbacce dai viali in giardino senza utilizzare i diserbanti

Di: Team O2O
Tramite: O2O 26/12/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Come liberarsi delle erbacce dai viali in giardino senza utilizzare i diserbanti

Nel giardino possono crescere erbacce e infestare viali, aiuole e prati, di conseguenza è necessario eliminarle subito per evitare che si diffondano in tutto il giardino. In questo articolo vi spiegheremo come liberarsi delle erbacce dai viali in giardino senza utilizzare i diserbanti.

24

Attrezzi per rimuovere le erbacce

Per eliminare le erbacce senza utilizzare diserbanti o altre sostanze chimiche vi sono tanti rimedi naturali, più sicuri e rispettosi dell'ambiente. Quando si formano delle erbacce, per ridurre la loro proliferazione è consigliabile estirparle usando alcuni attrezzi come una piccola zappa, un rastrello o la falce.

Uno dei migliori attrezzi per rimuovere le erbe infestanti è l'estirpatore manuale o meccanico, che si inserisce nel suolo e con una leggera pressione verso l'alto eradica ogni tipo di erbacce. Quando avrete pulito il giardino dalle erbacce, per prevenirne la formazione si possono stendere dei teli per la pacciamatura sul terreno.

34

Rimedi naturali per liberarsi dalle erbacce: sale o zucchero

Se non si vogliono usare diserbanti e rimuovere comunque le erbacce dai viali, vi sono alcuni rimedi naturali molto efficaci, come l'utilizzo del sale o dello zucchero. In una pentola, bisogna versare 3-4 cucchiai di sale grosso e ricoprire con acqua, portare a ebollizione e mescolare per eliminare residui di sale.

Quando l'acqua sarà tiepida, basterà versarla sulle erbacce e in un attimo si elimineranno le erbacce dai viali. Insieme al sale, anche lo zucchero ha la capacità di ridurre le erbacce, dovrete versarlo direttamente sul terreno, creando uno strato dello spessore di circa 2-3 cm e attendere che venga assorbito. È sempre opportuno usare questi due rimedi naturali quando il terreno è asciutto.

Continua la lettura
44

Composti a base di alcool

Per estirpare immediatamente le erbacce, l'alcool è sicuramente il rimedio migliore, perché agisce entro pochi minuti e soprattutto non danneggia l'ambiente. In uno spray si può inserire una soluzione a base di acqua e alcool e spruzzarla direttamente sulle erbacce, lasciarla agire per alcuni minuti e poi risciacquare.

Molte persone usano invece dell'alcool puro dei distillati come la vodka o la grappa, che hanno la stessa capacità di ridurre la formazione di erbacce lungo i viali del giardino.
L'ultimo rimedio naturale contro le erbacce consiste nel creare un composto a base di succo di limone e sale fino, che dovrà essere applicato alla base delle erbe infestanti, per evitare che crescano e si formino in altre aree del giardino.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come utilizzare l'aceto per eliminare le erbacce

L'aceto è un prodotto davvero molto utile e funzionale; un prodotto che si presta ad una moltitudine di usi, sia per pulire e/o disinfettare la casa, sia per la cura del giardino, ovvero per eliminare le erbacce dell'esterno (spesso infatti usiamo dei...
Esterni

Come eliminare le erbacce dalla ghiaia

La ghiaia, si usa spesso per creare delle strade e dei viottoli ordinati, che permettono di far circolare persone e mezzi, senza sporcarsi con la terra o con il fango. La ghiaia copre perfettamente il terreno, riesce a mantenerlo secco e permette il transito...
Esterni

Come pulire il vialetto dalle erbacce

In questa guida verranno dati utili consigli su come pulire adeguatamente il vialetto dalle erbacce. Come ben saprete, avere cura delle proprie cose è molto importante. In particolare, se stiamo parlando di una casa, quello che emerge agli occhi di chi...
Esterni

Come liberare il giardino dall'ortica

Le ortiche possono essere utilissime in cucina, in erboristeria, nelle industrie tessili e negli orti biologici. Esse però a volte diventano davvero ingombranti. L'ortica è una pianta perenne molto resistente che può raggiungere anche i 2 metri di altezza....
Esterni

Come liberarsi dalle formiche

Con il ritorno della bella stagione, è facile vedere riemergere file di formiche che invadono balconi, terrazzi o cucine. Pensavate di averle sterminate, ma ogni tanto ecco che rispuntano fuori. Per ovviare a questo fastidioso problema, nei successivi...
Esterni

Come scegliere la ghaia per il giardino

La ghiaia può essere di diverse dimensioni, forme, provenienza e, in base all'utilizzo si può scegliere una ghiaia da giardino grossolana, oppure una ghiaia media o piccola, con un diametro compreso tra 1 e 3 centimetri. Se usata per pura decorazione,...
Esterni

Come liberarsi dai ragni

Nel mondo animale esistono tantissime specie, alcune poco diffuse nel territorio italiano, come i ragni. Nonostante questo, l'aspetto di questi aracnidi causa repulsione nella maggior parte delle persone. Le ragnatele che sono in grado di fabbricare non...
Esterni

Come liberarsi di un vespaio

Siamo pronti a far fronte ad un problema che molto spesso affligge i nostri lettori e non solo. Stiamo parlando della formazione di vespai, magari sul proprio balcone, o in veranda e perché no anche nel proprio giardino. Proprio per risolvere questo problema,...