Come liberarsi del fango dal pavimento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Chi abita a piano terra sa molto bene quanto sia facile portare sporco, ma soprattutto fango, se prima di arrivare alla porta d'ingresso si attraversa un vialetto con alberi e aiuole. Basta la rugiada o un po' di pioggia e le scarpe diventano un nemico temibile per il nostro pavimento. Poiché ci sono diversi tipi di pavimento, diversi saranno i metodi su come liberarsi dal fango prima che possa lasciare quelle fastidiose impronte. Ecco una semplice guida per mantenere un pavimento perfettamente pulito.

28

Occorrente

  • spugna
  • sgrassatore
  • candeggina
  • acqua
  • scopa
  • sapone di Marsiglia
  • tanta buona volontà
38

Le macchie di fango lasciate dalle nostre scarpe andrebbero rimosse subito con un panno umido. Attenzione a non usare un panno troppo umido, altrimenti si avrà l'effetto contrario, cioè la terra così diluita occuperà lo spazio nelle fessure tra le mattonelle. Se l'impronta invece è secca, è meglio prima spazzare il pavimento con una scopa dalle setole morbide e poi lavare con acqua e candeggina. Le cose cambiano se si deve pulire il pavimento del vialetto, dopo un bel temporale che avrà provveduto a schizzare di fango un po' ovunque.

48

Per prima cosa si spazza il pavimento con una scopa di saggina. Poi, usando del sapone specifico da giardino, si strofina vigorosamente con uno spazzolone, per rimuovere il fango dalle fessure delle mattonelle. Infine si può completare il lavoro con lo spruzzo della pompa usata per innaffiare le piante. Facilmente si rimuoveranno i residui di sapone e di fango tra le mattonelle.

Continua la lettura
58

In caso di inondazioni dopo temporali, bisogna usare altri accorgimenti per liberare il pavimento dal fango. Occorrono dunque stivaloni, una vanga e naturalmente guanti di gomma. Innanzi tutto si devono sollevare da terra tutti gli oggetti e con la vanga si spala tutto il fango che è entrato in casa. Quando il pavimento è quasi del tutto libero, dapprima si disinfetta con della candeggina al cloro, mettendola nell'acqua calda e poi si continua a lavare con acqua ed ammoniaca. Solo quando avrete eliminato ogni residuo di terra bagnata, potrete cercare di renderlo lucido con dell'alcool denaturato diluito in acqua tiepida. Chiaramente in questi casi il pavimento avrà bisogno di ripetuti lavaggi da fare utilizzando delle scaglie di sapone di Marsiglia sciolte in acqua tiepida. Questo è un accorgimento che oltre a pulire, darà un piacevole profumo all'ambiente. Se il pavimento è di marmo ed è sporco di fango molto vecchio, dovrete invece usare una levigatrice per ottenere la cosiddetta lucidatura a specchio.

68

Se, nonostante questo trattamento, non si riuscirà ad eliminare del tutto questo composto di terra e detriti, si può ricorrere allo sgrassatore. Per prima cosa si spruzza sulla parte da trattare e poi si lascia agire per qualche minuto. Infine, basta passare una spugna umida senza strofinare. Per le fessure tra le mattonelle, invece, si può usare uno spazzolone per pavimenti e ancora un po' di sgrassatore. Vedrete che lo splendore del vostro pavimento premierà tutte le vostre fatiche.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come smacchiare macchie di fango e di inchiostro

Togliere le macchie dai vestiti in maniera rapida ed efficace è sicuramente un qualcosa di molto importante, che ci consente in alcuni casi anche di salvare i nostri vestiti evitando di buttarli. Le macchie di fango e di inchiostro, sono certamente delle...
Pulizia della Casa

Come togliere il fango dai vestiti

A tutti piacerebbe avere sempre i vestiti puliti o evitare che possano sporcarsi, ma purtroppo non sempre è possibile, soprattutto in determinate situazioni. Infatti, quando capita che bisogna uscire di casa in condizioni meteorologiche avverse, potrebbe...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di fango

Il fango è un misto di pioggia e terriccio che si forma nelle strade ma anche in un giardino, su balconi e davanzali delle finestre. Se a contatto con tessuti stesi al sole o semplicemente introdotto in casa con la suola delle scarpe, può imbrattare...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per liberarsi delle cimici

Le cimici sono insetti che purtroppo possono annidarsi nella nostra abitazione su mobili in legno, o in alternativa in armadi dove è presente la biancheria, e il tutto con seri problemi ai fini della loro durabilità. Questi piccolissimi esseri si cibano,...
Pulizia della Casa

Come liberarsi della polvere in maniera efficace

Sia che si debba pulire tutta la casa, sia che si debba pulire solo una stanza, la polvere rappresenta sempre uno dei nemici più difficili di cui liberarsi. Quando si spolverano i mobili o si spazza il pavimento, le piccole particelle volano nell'aria...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente il pavimento di casa

Lavare il pavimento di casa è l'attività più temuta dalle casalinghe, nello stesso tempo è necessario per tenere la casa pulita. Non dobbiamo però limitarci a lavare il pavimento di casa, ma a pulirlo correttamente. Infatti potrebbero accadere degli...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in ceramica

Con l'arrivo della primavera, e delle belle giornate, potremo finalmente pulire in maniera integrale, tutte le stanze della nostra abitazione. Queste giornate, sono le giornate ideali per poter aprire le finestre, fare entrare aria pulita, e far cambiare...
Pulizia della Casa

Come liberarsi della polvere

Se siamo proprietari di una abitazione, sicuramente ci sarà capitato di doverla pulire per eliminare tutta la polvere che quotidianamente entra dalle finestre e dalle porte presenti. Esistono quindi moltissimi modi per eliminarla correttamente ed alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.