Come liberare il giardino dall'ortica

Tramite: O2O 17/02/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le ortiche possono essere utilissime in cucina, in erboristeria, nelle industrie tessili e negli orti biologici. Esse però a volte diventano davvero ingombranti. L'ortica è una pianta perenne molto resistente che può raggiungere anche i 2 metri di altezza. Quindi in giardino rischia di soffocare le altre piante. Comunque con un po' di pazienza e di buona volontà è facile estirpare questa pianta indesiderata. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile liberare il giardino dall'ortica. Ecco allora di seguito tutte le indicazioni necessarie.

27

Occorrente

  • Sale
  • Falce
  • Rastrello
  • Guanti
  • Estirpatore
  • Diserbante
  • Acqua
  • Aceto
37

Falce

Prima di mettersi all'opera è indispensabile indossare dei guanti da lavoro per proteggersi le mani. Infatti, le piante di ortica sono ricoperte da una fitta peluria urticante che provoca prurito e bruciore quando entra a contatto con la pelle. Il metodo più semplice per eliminare l'ortica è quello meccanico. In primo luogo bisogna tagliare le piante con l'aiuto di una falce. Successivamente si devono eliminare i fusti e raccogliere le porzioni recise con un rastrello. In seguito bisogna estirpare le radici. Questa operazione può essere eseguita a mano oppure ricorrendo ad un apposito attrezzo chiamato estirpatore. Questo procedimento è anche la soluzione più ecologica e rispettosa per l'ambiente.

47

Sale grosso

Secondo alcune persone un altro rimedio naturale ed ecologico è il sale. Ma la sua efficacia non ha sempre trovato un riscontro scientifico. Questo procedimento si deve utlizzare quando la superficie ricoperta da ortiche è limitata, altrimenti comporta troppo tempo e fatica. Il metodo consiste nel praticare un paio di fori vicino alle erbacce da eliminare. Successivamente bisogna riempirli con del sale grosso. Quest'ultimo è un potente diserbante naturale. Così facendo nel giro di poche settimane le piante infestanti si seccano e non ricrescono più.

Continua la lettura
57

Diserbante chimico

In alternativa, quando l'area infestata è piuttosto grande, si può ricorrere all'utilizzo di prodotti specifici detti diserbanti. Essi vanno ad attaccare le erbacce. Questi prodotti si possono trovare facilmente nei negozi specializzati in questo settore. È opportuno informarsi sui vari tipi in commercio e farsi consigliare sul diserbante più efficace per bloccare la diffusione dell'ortica. Si deve comunque tener presente che è fondamentale agire sulle radici per non correre il rischio che la pianta torni a svilupparsi. Optando per un diserbante chimico si deve essere consapevoli delle conseguenze che si hanno sull'ambiente, sulla propria salute e su quella di eventuali animali domestici. Se la scelta cade sui diserbanti è indispensabile l'utilizzo di quelli ecologici (macerato d'ortica). Essi sono molto più economici e preservano l'ambiente.

67

Diserbante naturale

Se si è amanti del fai da te si può anche realizzare un diserbante utilizzando ingredienti naturali. Basta sciogliere 1 kg di sale in un secchio colmo di 5 litri di acqua (anche calda). Successivamente si deve mescolare bene e poi aggiungere un po? di aceto. In seguito si deve mescolare il tutto per ottenere un prodotto economico ed al tempo stesso non inquinante. Il risultato è estremamente efficace e già dopo una settimana si cominciano a vedere i primi risultati. La miglior soluzione rimane comunque la prevenzione. Tenere sempre sotto controllo il proprio giardino e pulirlo periodicamente di certo evita sgradevoli infestazioni di erbacce, tra cui le fastidiose ortiche.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere il set da giardino

Arredare il proprio giardino con gusto costituisce un passo fondamentare per valorizzare la nostra abitazione: l'importante sarà scegliere i giusti mobili per l'arredo, tavoli e sedie, accostare una buona copertura e aggiungere un divano per esterni...
Esterni

Come realizzare un giardino senza manto erboso

Possedere un bel giardino è oggi divenuto il sogno di molti. Uno spazio verde, infatti, impreziosisce l'abitazione, conferendole un prestigio certamente maggiore. Sono tante le idee che possono essere realizzate se si desidera approntare un giardino....
Esterni

Come arredare il giardino con le luci da esterno

Il giardino è un naturale punto di sfogo dello spazio abitativo. Questo ambiente posto all'aria aperta. Se opportunamente arredato, può diventare uno spazio integrante e vivibile della casa. La vivibilità di un giardino dipende da molti fattori principali:...
Esterni

Come creare un giardino in stile cottage

Ecco una guida, molto utile, per tutti i nostri lettori, che hanno la fortuna di avere un bel giardino a disposizione, da poter abbellire ed arredare, come meglio si desidera. Nello specifico cercheremo d' imparare insieme, come creare, in poco tempo...
Esterni

Il modo migliore per riporre i mobili del giardino in inverno

Se possedete un giardino sapete bene quanto sia confortevole e divertente passare delle serate estive seduti su una sdraio a parlare con degli amici o semplicemente organizzare una cenetta all'aperto. Tuttavia con l'arrivo dell'inverno e delle prime piogge...
Esterni

Come organizzare gli spazi in giardino

Il giardino è la parte esterna della casa che viene utilizzata per le attività all'aperto, per rilassarsi ma anche per coltivare fiori decorativi, piante e ortaggi. Succede spesso di avere un bel giardino ma, poco curato e magari pieno di suppellettili...
Esterni

Come fare un vialetto di ghiaia in giardino

Possedere un grande giardino in casa rappresenta sicuramente un grande vantaggio. Il giardino è un luogo nel quale potersi godere un po' di aria fresca e un po' di verde, lontano dallo smog e lontano da ogni rumore della città. Pur tuttavia, quando...
Esterni

Come rimuovere la muffa dai mobili da giardino

Mobili da giardino con la muffa? Purtroppo capita spesso. Invece di buttare via i nostri mobili da giardino, decidendo di affrontare anche una spesa importante per acquista dei mobili nuovi, possiamo provare a rimuovere la muffa in maniera efficace con...