DonnaModerna

Come liberarci delle uova crude cadute a terra

Tramite: O2O 02/10/2018
Difficoltà:facile
16

Introduzione

Quando si lavora in cucina si può incorrere in qualche piccolo inconveniente che può rallentare le nostre attività ai fornelli. Possono infatti porsi tra noi e il completamento di una ricetta diverse insidie e diversi ostacoli di varia natura. Sia per goffaggine sia per un problema di spazi ridotti. Quando si preparano dei dolci il più delle volte utilizziamo le uova. Questi ingredienti fragili e delicati, difatti, si presentano piuttosto spesso nelle ricette delle portate dolci, ma anche salate. Quando maneggiamo le uova può capitare di farle cadere sul piano di lavoro o, peggio ancora, sul pavimento. Queste, naturalmente, nel rompersi, fanno fuoriuscire tutto il loro contenuto dalla consistenza piuttosto melmosa e quindi non semplice da ripulire. Le macchie lasciate dalle uova sono terribilmente evidenti e, se non rimosse correttamente, possono diventare permanenti. In questa semplicissima guida avremo modo di vedere proprio come liberarci delle uova crude cadute a terra.

26

Occorrente

  • Sale fino
  • Carta da cucina
  • Aceto
36

Usare il sale

Quando si incorre nella sfortuna della rottura di un uovo, che immancabilmente finisce a terra, sul pavimento in ceramica della cucina, si deve sempre fare affidamento all'olio di gomito e faticare tanto per raccogliere tuorlo ed albume. Quest'ultimo, in special modo, è scivoloso e appiccicoso, ed è proprio per questa sua vischiosità, che non si sa davvero come e da che parte prenderlo, rendendo il lavoro quanto mai difficoltoso. Non perdiamo altro tempo e vediamo qual è il procedimento da noi suggerito. Una volta che il danno è stato fatto, bisogna pulire il tutto nel più breve tempo possibile. Innanzitutto rimuovere i cocci d'uovo più grossi con le mani. Procuratevi del sale da cucina (vi servirà quello fino). Cospargete completamente l'uovo caduto a terra col sale ed attendete cinque minuti. Dopodiché noterete che il sale ha lavorato per voi, assorbendo l'uovo trasformandolo in una sorta di melma. La funzionalità del sale, in questa fase, è molto importante, proprio perché conferisce all'uovo una composizione più solida e quindi più semplice da raccogliere.

46

Pulire il pavimento

Prendete la di carta da cucina e raccogliete la sostanza formata da uovo e sale. Potrete anche aiutarvi con una paletta. Non dovrete faticare molto, vedrete che così facendo non avrete più la prospettiva di dover rincorrere quel benedetto albume che si stende a terra. Una volta raccolto l'uovo, utilizzate uno strofinaccio da pavimento e pulite bene con un po' d'acqua mischiata ad un mezzo bicchiere d'aceto, per rimuovere da terra lo sporco senza lasciar macchia. Ricordate di non utilizzare mai acqua calda. Cercate di pulire al meglio tutti i residui perché potrebbero diventare neri e sudici ogni qualvolta li si calpesterebbe con le scarpe. I residui di uovo possono emanare quel fastidioso odore, poco gradevole, dato dall'esposizione dell'aria del liquido dopo per qualche ora. Se sentite quest'odore in seguito, vuol dire che la pulizia non è stata effettuata a dovere. Sulle macchie ormai secche, si potrebbe pulire con una soluzione di alcol e ammoniaca.

Continua la lettura
56

Pulire altre superfici

La stessa tecnica "del sale" può essere utilizzata per rimuovere le macchie d'uovo dai tessuti dei capi d'abbigliamento. Una volta trattati col sale, possono essere risciacquati e lavati in lavatrice o a secco. Se la macchia d'uovo è finita su di un mobile, si può pulire con un panno imbevuto d'acqua salata (sempre fredda). Non rimane altro da fare che mettere in pratica quanto appreso nei passaggi di questa semplicissima guida.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usare l'acqua calda perché renderebbe l'uovo poco decomponibile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come verificare il Ph ed effettuare la clorazione nelle piscine fuori terra

Con l'arrivo dell'estate inizia il caldo e si comincia ad andare a mare. Per chi è stanco di sporcarsi con la sabbia e l'acqua salata decide talvolta di recarsi in piscina. Invece, per tutti coloro i quali hanno la fortuna di possederne una, dunque, è...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di uova dalla superfici

Le macchie causate dalle uova possono rappresentare un vero e proprio problema se non trattate in maniera adeguata. Ovviamente le metodiche di eliminazione di questo genere di macchie variano in base alla superficie interessata. Lo scopo di questa guida...
Pulizia della Casa

Odore di uovo in casa: come eliminarlo

Odore di uovo in casa: come eliminarlo in maniera semplice e veloce? In alcune regioni d'Italia (come la Liguria e la Toscana del Nord) è noto come "freschino" ed è molto fastidioso. Tuttavia, si può eliminare senza tante difficoltà, grazie ad alcuni...
Pulizia della Casa

Come si toglie l'odore di uovo

Alcuni alimenti, ed in particolar modo l'uovo, sono noti per lasciare un odore persistente e sgradevole in cucina dopo essere stati cucinati. L'uovo in particolare può generare un odore particolarmente forte e poco sopportabile, tanto da renderlo in poco...
Pulizia della Casa

Come sterilizzare le spugne da cucina

Le spugne da cucina rappresentano degli oggetti estremamente versatili, pratici ed al tempo stesso efficaci. Le spugne da cucina sono degli ausili perfetti per sgrassare le stoviglie, per pulire i tavoli ed i ripiani, ma anche per effettuare un'accurata...
Pulizia della Casa

Come pulire i piatti di legno

I piatti di legno sono molto attraenti e, a differenza di quelli di porcellana, sono praticamente indistruttibili. La maggior parte dei piatti di legno possono subire cadute ed urti senza riportare danni permanenti. Questi piatti sono anche facili da...
Pulizia della Casa

Come eliminare le formiche con 10 rimedi naturali

Le formiche non si arrendono mai?Sembra impossibile, eppure una volta che hanno trovato un modo facile di procurarsi le provviste, incuranti dei pericoli che possono incontrare durante la loro caccia al cibo, tornano sempre e sono ogni volta più numerose.Esistono...
Pulizia della Casa

Come creare un anti tarme naturale

Se siamo in autunno e e ci tocca fare il cambio di stagione dei nostri armadi, possiamo incorrere in alcune sorprese. Mettendo via i top ed i costumi, per riprendere in mano felpe e maglioni, può capitare di trovare i maglioni di lana pieni di forellini,...