Come levare le macchie dai tessuti di pelle scamosciata

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
110

Introduzione

La pelle scamosciata è delicata e levare definitivamente le macchie da scarpe, borse, divani o giubbotti di questo materiale, sembra a volte impossibile. Se anche tu hai dubbi su come procedere, segui questi consigli: è sufficiente procurarsi alcuni semplici materiali e trattare i tessuti con accortezza per avere un risultato ottimale. La pelle scamosciata è un tipo di pelle che viene creata dalla parte inferiore della pelle. Le fibre sono lucidate e sollevate per dare un tocco vellutato. Se le macchie si sviluppano sui tuoi capi scamosciati, è meglio farli pulire nell'immediato senza aspettare troppo tempo. Ecco dunque come fare.

210

Occorrente

  • Panno carta
  • Spazzola per pelli
  • Aceto
  • Gomma per cancellare
  • Panno morbido
  • Borotalco ed eventuale acqua ragia
  • Pennello a setole morbide
310

Gomma bianca

Per prima cosa bisogna accertarsi che le macchie che andrai a trattare siano asciutte, il panno di carta può essere utile per picchiettare e ultimare l'asciugatura (in caso si trattasse di un liquido rovesciato, asciugare subito il più possibile, tamponando e senza strofinare eccessivamente, per limitare le conseguenze). Se si tratta di macchie piccole e non eccessive dovrai agire in questo modo: sulla macchia asciutta, con una semplice gomma bianca - quella con cui solitamente rimediamo agli errori cartacei - andrai a cancellare con delicatezza le macchie. Piano piano, ti assicurerai che le macchie risultino almeno leggermente rimpicciolite.

410

Aceto bianco

A questo punto si potrà spazzolare bene tutta la superficie con la spazzola per pelli, per eliminare residui di gomma e di panno e per uniformare il pelo. Una volta spazzolato il capo, bisogna intervenire con il passaggio seguente: bagnare il panno morbido con un po' di aceto di vino bianco - stando attenti a non eccedere - e tamponare leggermente, strofinando con attenzione. È importante scegliere un panno che sia bianco o di un colore neutro, per evitare che altri colori stingano sullo scamosciato. Dopo aver eliminato le macchie sarà utile spazzolare nuovamente il tutto, o pulire con un asciugamano pulito, anch'esso non colorato e morbido.

Continua la lettura
510

Acqua ragia

In alternativa, se si ha a che fare con superfici ampie e macchie particolarmente ostinate, ad esempio una macchia di caffè, bevande, glassa o unto su un divano di pelle scamosciata, occorre tamponare la macchia (dopo averla asciugata il più possibile) con un panno carta e acqua ragia e a quel punto cospargere la zona bagnata con il borotalco. È importante lasciar asciugare naturalmente il borotalco sull'acqua ragia, senza cercare di affrettare i tempi, per evitare di lasciare macchie indelebili. Quando la polvere sarà asciutta potrà essere rimossa con la spazzola o con l'aspirapolvere, lasciando la superficie asciutta e pulita.

610

Latte

Se nella pulizia si dovesse ottenere un effetto indesiderato e la pelle scamosciata tendesse a risultare secca, magari dopo aver effettuato numerose smacchiature, si può intervenire imbevendo un panno morbido nel latte e passandolo sulla superficie. In ogni caso, è bene intervenire sulle macchie o sulle imperfezioni di questa pelle il prima possibile, e soprattutto è buona norma spazzolarla regolarmente.

710

Lima per unghie

Un altro metodo per rimuovere le macchie dalla pelle scamosciata, consiste nell'utilizzare un panno morbido per strofinare delicatamente l'area e rimuovere il più possibile la macchia. Questo sfregamento ripristinerà anche parte della trama della pelle. Strofinare delicatamente l'area con una lima per unghie per rimuovere la macchia. Se la macchia richiede più sfregamento, utilizzare anche della carta vetrata per rimuovere l'area macchiata. Quando la macchia viene rimossa, spazzolare l'area con un pennello in pelle scamosciata.

810

Pennello a setole morbide

Nel caso in cui la macchia si presenta ancora umida, appoggia il panno morbido sulla parte superiore della macchia e applica una piccola quantità di pressione per eliminare la maggior quantità di umidità possibile. Lascia che l'area si asciughi completamente. Quando la macchia viene rimossa, spazzola con un pennello in pelle scamosciata. Volendo per le macchie ancora umide, è possibile mescolare una piccola quantità di sapone nell'acqua tiepida. Fai scorrere l'acqua fino a quando non si forma una buona quantità di schiuma sulla parte superiore. Utilizza una spugna per applicare solo la schiuma nella zona macchiata. Inumidire un panno morbido con acqua pulita e utilizzarlo per risciacquare la zona. Asciugare con un panno asciutto e pulito. Lasciare asciugare completamente. Una volta asciutto, spazzola l'area con un pennello in pelle scamosciata.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Poiché non puoi mai essere sicuro dei trattamenti esatti usati nella produzione del tessuto scamosciato, prova sempre una piccola area nascosta per verificare eventuali danni o scolorimento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in pelle scamosciata

Tutti dovrebbero sapere come lavare i cuscini perché sono oggetti presenti in quasi tutte le case. Per quanto riguarda poi quelli in pelle scamosciata, la maggior parte di essi viene portata in lavanderia per un lavaggio a secco poiché questo è considerato...
Pulizia della Casa

Come levare le macchie di sudore dai vestiti

Un problema che assale molte donne alle prese con il bucato, è sicuramente quello rappresentato dal rimuovere tutte le indesiderate macchie di sudore presenti nei vestiti. Questo problema è particolarmente accentuato durante il periodo estivo, proprio...
Pulizia della Casa

Come levare le macchie di catrame dai vestiti

Quando utilizziamo il catrame per effettuare dei lavori, può succedere che se non prestiamo attenzione, i nostri abiti si macchino inevitabilmente. Si tratta di macchie molto difficili da eliminare su qualsiasi tipo di superficie, dunque la soluzione...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di crema solare dai tessuti

Non c'è niente di meglio che stare all'aria aperta in una calda giornata di sole, il quale aumenta i depositi di vitamina D e rende la pelle più bella. Talvolta, per accentuare il processo di abbronzatura vengono utilizzate le creme solari, che però...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie difficili dai tessuti

Non tutte le macchie sono uguali, così come non sono uguali tutti i tessuti su cui esse possono formarsi; di conseguenza, anche i procedimenti per cercare di far tornare i nostri indumenti puliti e immacolati come prima saranno differenti. Per alcuni...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di candeggina dai tessuti

Durante le pulizie e le faccende domestiche capita spesso di utilizzare una moltitudine di prodotti. Ognuno di essi svolge una funzione diversa ed è utile ad uno o più scopi. Nel trattamento di capi e indumenti possiamo fare affidamento su diversi agenti...
Pulizia della Casa

Come toglier le macchie di fondotinta dalle giacche in pelle

Le tue giacche o o giubbotti in pelle hanno degli aloni bianchi di fondotinta sulla parte del collo? Che dramma! Ora dovrai portare i capi in lavanderia e sicuramente e ti costerà un bel po' di soldi! Sappi, però, che è possibile rimediare anche mettendo...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie dai tessuti con prodotti che troviamo in casa

Spesso a causa di una sbadataggine o distrazione, rischiamo di sporcare vestiti e tessuti mentre mangiamo. Eliminare le macchie non è sempre facile, specialmente se esse sono state create con alimenti molto difficili da trattare. In questa guida vi insegneremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.