DonnaModerna

Come levare il calcare dai rubinetti

Di: Team O2O
Tramite: O2O 09/09/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Come levare il calcare dai rubinetti

L'acqua schizzata sul lavello e sui sanitari, una volta evaporata lascia quelle brutte macchie di calcare soprattutto sulla rubinetteria in acciaio o cromata. Ciò è dovuto al carbonato di calcio presente nell'acqua che si deposita sulla superficie e la opacizza. Asciugando sempre la rubinetteria con un panno morbido si evita che l'acqua risieda e rilasci il calcare, ma per far tornare a splendere i nostri sanitari è possibile usare sia appositi prodotti per la pulizia che impediscono la formazione di calcare e lucidano le superfici sia rimedi naturali attraverso l'uso di ingredienti che abbiamo sempre in casa.
Di seguito una semplice guida su come eliminare il calcare dai rubinetti.

24

L’aceto quale miglior rimedio

L'aceto di vino bianco ha delle ottime proprietà anticalcare oltre che una naturale azione sgrassante. Ciò lo rende ideale per eliminare il calcare dai rubinetti.
Versate un po' di aceto su un panno morbido e strofinate, quindi risciacquate e asciugate.

L'aceto è possibile usarlo anche diluito in acqua tiepida. In questo caso potete aiutarvi con uno spruzzino: versate acqua e aceto in un contenitore dotato di nebulizzatore e spruzzate sulle rubinetterie macchiate, strofinate e risciacquate. Può essere necessario lasciar agire per qualche minuto prima di strofinare se le incrostazioni sono molte.
Non dimenticate di asciugare per prevenire la formazione di macchie.

Spesso il calcare può addirittura ostruire il rubinetto impedendo la fuoriuscita dell'acqua. Per ovviare a questo piccolo inconveniente l'aceto è davvero un alleato efficace. Svitate la parte terminale del rubinetto, mettete in una bacinella dell'aceto e lasciate in immersione per qualche minuto la parte rimovibile dell'erogatore. L'aceto riuscirà a sciogliere del tutto il calcare.

34

Limone e bicarbonato

Altro rimedio naturale che, oltre a rimuovere il calcare dalla rubinetteria, igienizza il bagno è il limone combinato con il bicarbonato di sodio.
Diluite in un po' di acqua tiepida del succo di limone e il bicarbonato. Spruzzate il tutto sui sanitari e strofinate per bene con un panno, lasciate agire per qualche minuto e poi risciacquate.

Il limone è molto efficace anche se strofinato direttamente sulle superfici. Ad esempio strofinate i rubinetti con una fetta di limone per poi lavare e risciacquare oppure spremete il succo e immergetevi uno spazzolino con cui strofinare sui sanitari e sui rubinetti.

Continua la lettura
44

Cetriolo e limone

Anche il cetriolo ha delle interessanti proprietà anticalcare e sgrassanti. Tagliatene alcune fette e strofinatele sulle superfici macchiate dal calcare. Lasciatele agire per alcune ore e successivamente ripulite con l'uso di una spugna imbevuta in acqua e limone.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di calcare dai rubinetti

Il calcare è senza dubbio il principale nemico delle superfici lavabili e degli elettrodomestici. Per eliminarlo, sono disponibili in commercio tantissimi prodotti chimici anticalcare che, oltre a comportare un certo dispendio a livello economico, risultano...
Pulizia della Casa

Come togliere i segni di calcare intorno ai rubinetti

Il calcare minaccia ogni superficie a contatto con l'acqua, dai rubinetti agli elettrodomestici. Se nel caso dei primi è visibile esternamente, nella lavatrice o nel frigorifero si accumula all'interno compromettendone il funzionamento. Il calcare, o...
Pulizia della Casa

Come togliere il calcare dai rubinetti

Pulire i rubinetti può essere un'operazione piuttosto faticosa se non si conosce il modo di eliminare il calcare in modo duraturo.Quando non si effettua la pulizia correttamente, infatti, si formano incrostazioni che impediscono il fluido passaggio dell'acqua,...
Pulizia della Casa

Come liberare i rubinetti dal calcare

La lotta che le casalinghe devono affrontare giorno dopo giorno è quella contro il calcare. La formazione di calcare sia all'esterno e sia all'interno delle tubature domestiche è una conseguenza dell'erosione e dello scioglimento delle rocce calcaree...
Pulizia della Casa

Come pulire i rubinetti con il limone

Lo sporco che si deposita sui rubinetti del bagno e della cucina non consiste solo in residui di sapone e detergenti vari. Infatti, se l'acqua è pesante, oltre ai depositi di schiuma di sapone si possono aggiungere anche sostanze minerali come il cloro...
Pulizia della Casa

Eliminare il calcare in modo naturale

Togliere il calcare in modo naturale è possibile senza ricorrere ai prodotti per la pulizia reperibili al supermercato. Il calcare non è dannoso per la salute, ma certamente la sua presenza a lungo termine causa danni a rubinetti, caldaie, bollitori,...
Pulizia della Casa

Come togliere l'ossidazione dai rubinetti

I rubinetti sono sempre a contatto con l'acqua e, a lungo andare, tendono ad ossidarsi ed a perdere la loro naturale brillantezza. Anche i rubinetti domestici sono soggetti a questo inconveniente per cui è necessario rimuovere l'ossidazione soprattutto...
Pulizia della Casa

Come togliere il calcare dalla doccia

Il calcare è uno dei principali nemici delle nostre abitazioni, soprattutto di quegli ambienti molto umidi, dove l'utilizzo dell'acqua è usualissimo, ovvero in bagno ed in cucina. Soprattutto chi abita in città dove l'acqua è particolarmente dura e quindi...