Come leggere il contatore del gas

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Partiamo col dire che leggere il contatore del gas è un'azione che si deve saper fare, perché spesso diviene utile e si risparmia molto quando viene il tecnico per la lettura, quindi conviene che almeno uno in famiglia sappia farlo e lasci detto agli altri la lettura.
Di seguito scoprirete tutti i procedimenti necessari che spiegano come leggere il contatore del Gas. Quest'ultimo è un elemento essenziale all'interno della quotidianità, poiché grazie al suo utilizzo è possibile cucinare oppure è possibile usarlo per l'igiene personale e per il riscaldamento. Il comune mette a disposizione questo servizio attraverso una piccola tassa. Precisamente, il comune ha lo scopo di fornire il Gas metano, al fine di azionare il riscaldamento oppure altri servizi domestici. La tassa per usufruire di questo servizio relativo alla fornitura del Gas prevede dei costi basati sul consumo di ogni abitazione. Attraverso la lettura del contatore è possibile verificare i reali consumi in metri cubi.
Vediamo ora passo per passo come procedere a questa lettura.

27

Occorrente

  • Contatore
  • Numeri della parte nera del contatore
37

Dov'è situato

Per motivi di sicurezza, il contatore del gas si trova all'esterno di ogni abitazione in prossimità dei contatori di luce ed acqua. Precisamente, è situato all'interno di un box di metallo o in cemento e la sua forma è simile a quella di una scatola. Questo sistema è collegato alle tubature che trasportano il gas dall'abitazione alla rete comunale, le quali ogni anno vengono sottoposte ai controlli, in modo tale da verificare il loro stato. Il contatore del gas è simile ad una scatola di plastica sulla quale è collocata un'etichetta ed una piccola finestra che riporta gli indicatori di consumo.
Vediamo ora com'è suddiviso e in quali parti il contatore.

47

Com'è suddiviso

Al suo interno, la zona si suddivide in due parti, ovvero una di colore nero e una di colore rosso. Sulla parte esterna invece, si trova il numero di matricola, il quale svolge un ruolo fondamentale per il corretto uso del contatore, soprattutto nel caso in cui si tratti di una verifica personale. Inoltre, sul quadrante si trovano delle sigle che riportano le caratteristiche tecniche dell'apparecchio come la portata massima, minima, il volume e la pressione massima.
Andiamo al terzo passo dove possiamo leggere il procedimento che occorre eseguire per la lettura.

Continua la lettura
57

Che procedimento occorre eseguire

Per la lettura del contatore del gas occorre seguire alcuni procedimenti ben precisi. Per questo è importante conoscere tecnicamente il contatore e le sue parti.
Il conteggio del gas viene riportato in metri cubi, mentre all'interno della finestrella si possono trovare due elementi dell'apparecchio, ovvero la parte nera e quella rossa. Le cifre riportate all'interno della sezione nera sono le più importanti, poiché hanno lo scopo di conteggiare il reale consumo di gas. I numeri riportati nella zona rossa invece non sono importanti, poiché indicano esclusivamente una parte decimale che non influisce sulla vostra lettura del contatore. All'interno della zona nera, ovvero quella fondamentale per la lettura del gas, si trovano 5 numeri. Questa sezione deve essere letta considerando le cifre che partono da 0 a 99999. Pertanto, se la cifra è 00456, il valore sarà 456 metri cubi.

67

Passaggi fondamentali

Detto questo, è possibile memorizzare tutti i passaggi fondamentali per una corretta lettura del contatore del gas e per conoscere al meglio questo tipo di apparecchio che svolge un ruolo importante per quanto riguarda i consumi della propria abitazione. Infine, durante questo procedimento siate accorti a non toccare le altre parti del contatore. Spero che questa guida possa esservi utile in qualche modo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mi raccomando,non toccate altre parti del contatore!
  • Leggere bene prima di mettere le mai sul contatore

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come leggere il contatore dell'acqua

Ecco un' interessante guida, mediante il cui aiuto concreto, poter imparare come e cosa fare per leggere il proprio contatore dell'acqua. Rilevare la lettura dell'acqua ed inviarla al fornitore, permetterà a tutti di avere una bolletta corretta e priva...
Economia Domestica

Come fare l'autolettura del contatore elettrico

L'autolettura del contatore elettrico consiste nel rilevare le cifre indicanti il consumo effettuato, per comunicarle all'ente che eroga il servizio. È sempre consigliabile comunicare l'autolettura in modo regolare, così da essere sicuri di pagare esattamente...
Economia Domestica

Rivelatore gas: caratteristiche e tipologie

Un rivelatore di gas è un dispositivo in grado di rilevare e misurare la concentrazione di alcuni gas nell'aria mediante l'utilizzo di diverse tecnologie. Tipicamente utilizzato per prevenire l'esposizione tossica e gli incendi, questi dispositivi vengono...
Economia Domestica

Come assicurarsi che non ci siano fughe di gas

Le fughe di gas sono molto pericolose perché causano incendi ed esplosioni, ma ancora più insidioso è il monossido di carbonio, molto velenoso e potenzialmente mortale. Come assicurarsi che non ci siano fughe di gas in casa? In questa guida cercheremo...
Economia Domestica

Come chiudere le utenze di acqua e gas

Tutti sappiamo che chiudere le utenze sia dell'acqua che del gas è un'operazione necessaria quando si deve cambiare casa. Tuttavia esistono due metodi per poterlo fare: disdire del tutto i contratti oppure modificare il sistema della voltura che, è...
Economia Domestica

Come risparmiare gas in cucina

Le bollette di gas e luce hanno un'incidenza notevole nel bilancio familiare: una delle stanze che ci impegna di più finanziariamente è la cucina perché è proprio qui che si concentrano gli apparecchi che funzionano a gas (caldaia e cucina). Il gas...
Economia Domestica

Come risparmiare con lo scaldabagno a gas

Lo scaldabagno è un elettrodomestico utilizzato per la produzione di acqua calda, può essere alimentato ad energia elettrica o a gas. Vediamo insieme le caratteristiche dello scaldabagno a gas. Senza dubbio questa tipologia è in assoluto la migliore...
Economia Domestica

Come riscaldare la casa senza il gas

I sistemi di riscaldamento a gas sono più frequenti negli appartamenti, all'interno di palazzi sia nuovi che datati. Ciò in quanto l'installazione di un impianto a gas tramite caldaia, termosifoni, bombolone centralizzato o metanodotti sotterranei comporta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.