Come Lavare Una Tuta Da Sci

Tramite: O2O 10/03/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le tute da sci sono da indossare sopra ad uno strato di vestiti che vi terranno la caldo, tenendovi al sicuro dall'acqua ed impedendo alla neve di arrivare a contatto con la pelle. Dopo aver passato del tempo sulle piste da sci, con la vostra famiglia, sicuramente la tuta si sarà sporcata. Quindi una volta arrivati a casa vorrete sicuramente pulire la tuta, ma non sapete come fare, giusto? Oggi in questa guida vi spiegherò come lavare una tuta da sci in modo semplice e veloce. Lavare i capi da sci non è un procedimento difficile, basta solo possedere una lavatrice e seguire questi semplici accorgimenti indicati in seguito.

26

Occorrente

  • Spazzola con setole di plastica morbide
  • Detersivo liquido
  • polvere per capi sintetici per sportivi
  • smacchiatore di Marsiglia
36

Per rimuovere il fango, sudore e sporcizia che si sono accumulati nelle fibre del tessuto della tuta da sci, durante una discesa, bisogna evitare di lavarla con il sapone in polvere, torturala con una spazzola troppo ruvida, evitare strani detersivi e non lasciarla asciugare al sole! La prima cosa d fare e smacchiare la tuta con uno smacchiatore non aggressivo (il capo dev'essere asciutto) utilizzando una spazzola con setole di plastica morbide. Utilizzate dell?acqua calda per aiutarvi con l?eliminazione della sporcizia insediata all'interno della tuta.

46

Fatto ciò, strizzate per bene la tuta da sci, eliminando lo sgrassatore e l?acqua in eccesso. A questo punto, lasciate asciugare la tuta per circa 1 ora in uno spazio aperto, arieggiato, ma lontano dai raggi solari. Durante il lavaggio, aggiungete la polvere per le tute da sci (acquistabile in un qualsiasi negozio sportivo). La temperatura esatta per il lavaggio è di massimo 30 gradi, come per gli indumenti a capi sintetici. Se volete potete anche aggiungere un pochino di sapone liquido, ma assolutamente non aggiungete l?ammorbidente!

Continua la lettura
56

Ora dovrete attendere il completamento del lavaggio, che durerà all'incirca 1 ora. Eseguite anche il programma di centrifuga e quando avrete terminato il lavaggio, provvedete a stendere il tutto il più velocemente possibile. Questo passaggio vi permetterà di prevenire la perdita del colore. Adesso stendete la tua da sci, seguendo lo stesso identico procedimento di prima, cioè ponendo il capo in un luogo ventilato e privo di luce solare diretta. Nel caso possediate asciugatrice, potete anche farli asciugare con essa. L?unica cosa da ricordare è di metterli all'interno a metà asciugatura e non subito, con una temperatura media. Infine evitate assolutamente di stirare le tute. Per lisciarle passate solo le mani su di esse ed il gioco e fatto!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso la tuta avesse dei colli di pelliccia, lavateli con le giacche, senza utilizzare adattivi. Ma non se la vostra tuta fosse in lapin, in quanto il pelo corto e vellutato si rovinerebbe subito
  • Ogni particolare importante, sarà comunque indicato sull'etichetta del lavaggio. Quindi prima di iniziare a lavare, leggetela con cura. Questo passaggio vi eviterà di rovinare qualsiasi vostro capo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare le federe dei cuscini

Lavare le federe dei cuscini può essere a volte abbastanza difficile. Tutto dipende dalla tipologia delle macchie e dal tessuto con cui è fatta la federa stessa. Le federe possono essere dei tessuti più disparati, si va dal cotone fino alla seta passando...
Pulizia della Casa

Come lavare i capi a mano

Su tutti i capi che acquistiamo, è presenta una piccola etichetta che ci indica quando l'abito può essere lavato in lavatrice, e quando invece si deve necessariamente lavare a mano, per non rovinare il tessuto delicato o anche per non danneggiare qualche...
Pulizia della Casa

Come lavare i maglioni di lana più delicati

A volte si è indecisi su come lavare i maglioni di di lana più delicati. Un ottimo sistema per far durare più a lungo questi maglioni è quello di eseguire il giusto lavaggio. Inoltre è fondamentale il modo con cui si fanno asciugare e si stirano....
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte in lavatrice

Quando la stagione fredda è ormai lontana e il caldo sta bussando alle porte, è giunto il momento di lavare e riporre negli armadi tutte le coperte che ci hanno tenuto al caldo durante la stagione invernale. Lavare le coperte, specie quelle di lana,...
Pulizia della Casa

Come lavare a secco i vestiti in casa

Quando si devono lavare dei vestiti realizzati con tessuti delicati, per evitare i costi della lavanderia, dei detersivi e il consumo di energia elettrica (quando si utilizza la lavatrice), è possibile farlo in casa seguendo però delle specifiche linee...
Pulizia della Casa

Come lavare le lenzuola di cotone

Eccoci qui, pronti a proporvi una guida, veramente molto utile ed anche interessante, per imparare come poter lavare, nella maniera più corretta possibile, le lenzuola di cotone.Eseguire il lavaggio delle lenzuola della nostra camera da letto o anche...
Pulizia della Casa

Come lavare in casa le tende con risultati da lavanderia

Le tende a parete oppure a soffitto sono adatte per qualsiasi ambiente e per ogni tipo di finestra. La maggior parte di esse si può lavare tranquillamente in lavatrice; in questo modo si risparmia un po' di tempo e del danaro. Leggendo questo tutorial...
Pulizia della Casa

Come lavare la seta a mano

I tessuti si contraddistinguono tra loro per diverse caratteristiche strutturali, come ad esempio in base alla trama ed al tipo di filamento con cui vengono realizzati. Tra questi uno dei più pregiati ma anche difficile da lavare è la seta, che viene...