Come lavare una trapunta di vera piuma d'oca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le trapunte in piuma d'oca, forniscono calore e morbidezza e un design leggero. Le piume creano all'interno delle trapunte uno strato morbido, isolante con l'esterno; oltretutto, possono essere molto costose rispetto a quelle sintetiche e richiedono una particolare attenzione durante il lavaggio, potrebbero infatti formare grumi o appiattirsi. Le trapunte in piuma d'oca sono tipicamente lavabili in lavatrice, naturalmente seguendo le giuste indicazioni e devono essere asciugate accuratamente, per evitare la formazione della muffa. Vista la delicatezza, è necessario seguire alcune regole, sia per il lavaggio, che per l'asciugatura, ecco dunque come lavare una trapunta di vera piuma d'oca.

25

Occorrente

  • Lavatrice .
  • Sapone delicato.
  • Vasca da bagno.
35

Le trapunte in genere non vanno lavate spesso. Normalmente, se usata in condizioni normali, una trapunta di vera piuma d'oca, va lavata ogni due o tre stagioni. Questo per evitare di rovinare l'imbottitura interna. Va ricordato che ogni trapunta ha un'apposita etichetta, scritta dalla casa produttrice, con su scritte tutte le indicazioni relative al lavaggio, vediamo però le linee generali per effettuare l'operazione lavaggio.

45

Ci sono diverse possibilità per effettuare il lavaggio, lavarlo a casa a mano o in lavatrice oppure affidarsi direttamente alla lavanderia. Il lavaggio in lavanderia ci farà stare tranquilli sull'esito ma il costo sarà sicuramente superiore. In questa guida tratteremo le opzioni riguardanti il lavaggio fatto in casa dove si possono ottenere ottimi risultati. Se abbiamo una lavatrice capiente possiamo effettuare il lavaggio utilizzando detersivi delicati e non aggressivi, le impostazioni della lavatrice vanno messe su lavaggi delicati e la temperatura dell'acqua non deve superare i 40 gradi.

Continua la lettura
55

Passiamo ora al lavaggio a mano, che è sicuramente più impeganativo e faticoso e richiede più tempo per completare l'intera operazione. Bisogna riempire oltre la metà la vasca da bagno o un recipiente simile, con acqua tiepida e ci verseremo del detersivo delicato. Immergiamo la trapunta delicatamente e lasciamo agire il detersivo per almeno due o tre ore, andando di tanto in tanto a muovere e/o girare la trapunta. Dopo di che inizia la fase di risciacquo che consiste nello svuotare il recipiente, riempirlo nuovamente per risciacquare la trapunta oppure sciacquarla sotto l'acqua corrente. Questa operazione va ripetuta diverse volte, fino a quando non esce dalla trapunta acqua pulita senza residui di detersivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare il piumone

Con l'arrivo della bella stagione, ci si trova puntualmente alle prese con la riorganizzazione dell'armadio, per cui è necessario mettere via gli ingombranti e avvolgenti piumoni invernali per far posto alla biancheria primaverile ed estiva. È indispensabile...
Arredamento

Come scegliere il giusto piumone

Con l'arrivo della stagione invernale, inevitabilmente le temperature tendono ad abbassarsi e le nostre abitazioni diventano fredde. Per cercare di mantenere sempre calde le nostre abitazioni durante questo periodo si accende il riscaldamento ma durante...
Economia Domestica

Come conservare gli abiti nei salvaspazio

Il lavoro periodico del cambio dell'armadio non è certamente un'attività rapida. Solitamente si effettua al variare delle stagioni. E comporta un certo impegno e molta organizzazione. L'armadio sarà colmo di abiti adatti per il ciclo temporale appena...
Economia Domestica

10 cose indispensabili per vivere da soli

Andare a vivere da soli è il sogno di molti giovani italiani. Tuttavia non è certo facile, specialmente con i tempi che corrono. La crisi economica e la penuria di lavoro costringono molte persone a vivere con i propri genitori. Ma in diversi casi non...
Arredamento

Come arredare con il patchwork

Il patchwork è una particolare tecnica di cucito, nata in America e da qui diffusasi in tutto il mondo. Consiste nel cucire tra loro diversi pezzi di residui di stoffa, seguendo uno schema, per ottenerne coperte, tappeti, arazzi ed altri oggetti utili...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini di piuma in lavatrice

Quanto tempo è che non lavate i vostri cuscini di piuma? Va fatto almeno due volte all'anno!Non preoccupatevi. I classici cuscini di piuma sono lavabili anche in lavatrice! Potete scegliere questa soluzione per lavare i cuscini di piuma con facilità...
Pulizia della Casa

Come pulire i cuscini in piuma

Prendersi cura dei cuscini in piuma e tenerli puliti è un'azione necessaria per aiutarli a durare per molti anni. Essi, infatti, hanno bisogno di particolare attenzione in quanto contengono un ripieno delicato (di solito piume d'oca) che può essere...
Economia Domestica

Guida alla biancheria del corredo

Una guida alla biancheria del corredo per la casa è un elemento essenziale per l’avvio di un nuovo nucleo familiare. La dotazione del corredo alcuni decenni fa era essenziale per mettere su famiglia, era compito della famiglia della sposa realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.