Come lavare una coperta di pile

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le coperte di pile sono calde ed avvolgenti, così come molti degli articoli realizzati con questo tipo di tessuto. Dall'abbigliamento alle coperte, il pile trattiene il calore con la morbidezza della sua trama molto densa. L'unico problema che scoraggia alcune persone ad acquistare dei capi del genere, è la difficoltà a lavarli poiché richiedono una particolare procedura. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come lavare accuratamente una coperta di pile.

26

Occorrente

  • Sapone liquido
  • Sapone neutro
36

Iniziare il lavaggio

Innanzitutto lavate il capo di pile con altre altre coperte o maglioni simili, sia per colore che per tessuto. Successivamente impostate la lavatrice a ciclo delicato quindi a 60 gradi, per evitare che il capo di pile si possa stropicciare e restringere. Adesso riempite il cestello per metà, inserendo dell'acqua fredda o tiepida, prima di aggiungere qualsiasi tipo di ammorbidente, e poi versate il detersivo per il bucato e fatelo sciogliere nell'acqua, creando in questo modo una leggera schiuma. Attraverso questo procedimento, potete rimuovere eventuali macchie di sporco come grasso, salsa o cioccolata.

46

Completare il lavaggio

Inserite la coperta e gli altri capi che avete scelto nella lavatrice, facendogli fare un lavaggio completo, che comprende anche un ciclo di risciacquo e uno di centrifuga. Un consiglio è di utilizzare un detersivo neutro quindi senza alcali, in quanto manterrà la coperta morbida e liscia durante tutta la fase di lavaggio. Dopo aver tolto la coperta di pile dalla lavatrice, asciugatela nell'asciugatrice o in alternativa all'aria aperta, evitando di esporla alla luce diretta del sole. A metà del ciclo di asciugatura, tirate fuori la coperta e giratela sull'altro lato; fate lo stessa operazione anche se si sta asciugando all'aperto, perché in tal modo il processo avverrà uniformemente su tutti i lati.

Continua la lettura
56

Evitare di strofinare

Se sono presenti macchie difficili da rimuovere, trattatele mettendo una goccia di sapone liquido per stoviglie sulla parte interessata, utilizzando i polpastrelli delle dita per emulsionarlo, e poi lasciatelo in posa per circa dieci o quindici minuti. Asciugate l'area con un tovagliolo di carta per rimuovere la macchia o, per ridurne notevolmente la sua consistenza. Evitate di strofinare, altrimenti la macchia potrebbe diffondersi maggiormente, ma soprattutto abbiate cura di non lavare le coperte di pile insieme agli asciugamani, perché questo tipo di tessuto attira il cotone che poi diventa difficile da rimuovere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare una coperta in lana merinos

La Merinos è una qualità particolarmente pregiata di lana: molto soffice e ampiamente confortevole, viene ottenuta dal manto dell'omonima razza di pecore; è composta da fibre estremamente fini e tipicamente arricciate, le quali riescono a trattenere...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte in lavatrice

Quando la stagione fredda è ormai lontana e il caldo sta bussando alle porte, è giunto il momento di lavare e riporre negli armadi tutte le coperte che ci hanno tenuto al caldo durante la stagione invernale. Lavare le coperte, specie quelle di lana,...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte invernali

Durante l'inverno, non c'è nulla di più confortevole di un letto caldo; ma quando si tratta di lavare le coperte invernali, lo sforzo non è indifferente. Mantenere le coperte invernali asciutte e pulite è molto importante; infatti, se queste non vengono...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte di lana a mano e in lavatrice

Dopo un'intera stagione invernale e dopo aver dormito decine e decine di notti con le vostre coperte di lana arriverà il momento in cui dovrete lavarle. Quando le temperature cominceranno ad aumentare e sarà il momento del cambio di stagione sarà molto...
Pulizia della Casa

Come Lavare La Termocoperta

Leggendo questo tutorial si possono avere degli utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile lavare una termocoperta, senza portarla in tintoria. Il lavaggio della termocoperta fatto in casa dà la possibilità di risparmiare una bella...
Pulizia della Casa

Come lavare i piumoni invernali

Quando sta per iniziare la primavera, anche il cambio di stagione negli armadi è alle porte ed è il momento giusto per togliere e lavare i propri piumoni invernali impolverati e, spesso, macchiati. Ma con questa crisi, non tutti sfortunatamente hanno...
Pulizia della Casa

Come lavare correttamente il pavimento di casa

Lavare il pavimento di casa è l'attività più temuta dalle casalinghe, nello stesso tempo è necessario per tenere la casa pulita. Non dobbiamo però limitarci a lavare il pavimento di casa, ma a pulirlo correttamente. Infatti potrebbero accadere degli...
Pulizia della Casa

Come lavare le federe dei cuscini

Lavare le federe dei cuscini può essere a volte abbastanza difficile. Tutto dipende dalla tipologia delle macchie e dal tessuto con cui è fatta la federa stessa. Le federe possono essere dei tessuti più disparati, si va dal cotone fino alla seta passando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.