Come lavare un capo di abbigliamento con le paillettes

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I capi d'abbigliamento con le paillettes, sono sicuramente per chi piacciono un qualcosa di molto bello e di piacevole da indossare. Le paillettes infatti sono piccoli dischi solitamente di materiale plastico e colorato che possono dare ai nostri abiti maggior brillantezza e lucentezza. Tuttavia è fondamentale lavare gli abiti con le paillettes con delicatezza e soprattutto in maniera adeguata onde evitare di danneggiarli. In questa guida infatti vedremo come lavare un capo di abbigliamento con le paillettes.

25

Il modo più semplice e delicato per lavare un capo con paillettes, è sicuramente quello di lavarlo a mano. Dopo aver verificato che sull'etichetta del capo in questione, ci sia scritto che è possibile lavarlo ad acqua, mettiamo in un piccolo catino in plastica un po' di acqua tiepida e un poco di detersivo delicato e successivamente immergiamo il capo e muoviamolo delicatamente. In alternativa al detersivo, possiamo far sciogliere qualche piccola scaglia di sapone di Marsiglia all'interno dell'acqua. È importante evitare di strofinare il capo per pulirlo, in quanto potremo rimuovere o danneggiare le paillettes, ma anzi tamponiamolo con le mani nelle zone ove è sporco.

35

Tamponandolo sotto le ascelle, potremo anche eliminare in maniera efficace l'eventuale odore di sudore. Una volta che il capo è pulito e profumato, sciacquiamo il detersivo con l'acqua fredda e poi stendiamo il capo per farlo asciugare al sole. Se abbiamo fretta di utilizzare il capo in questione, possiamo stendere su di un piano un asciugamano, appoggiarvi sopra il capo d'abbigliamento e poi adagiare su di esso un ulteriore asciugamano. In questo modo il capo si asciugherà molto più velocemente.

Continua la lettura
45

Un'altro valido metodo per lavare l'indumento, è sicuramente quello di lavarlo in lavatrice. Prendiamo una federa, come per esempio quella di un nostro vecchio cuscino, mettiamo dentro i nostri capi e poi chiudiamo la federa con un piccolo fiocco o con un nastrino. Ora possiamo mettere il capo in lavatrice e fare una centrifuga delicata o leggera a seconda della nostra lavatrice. È comunque molto importante l'utilizzare un detersivo per lavatrice non aggressivo sui tessuti. Una volta che il capo è stato lavato, possiamo girarlo al rovescio e stenderlo ad asciugare al sole. Adottando alcuni piccoli accorgimenti, è quindi possibile lavare perfettamente i nostri capi di abbigliamento con le paillettes.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare vestiti in pelle

Come tutti i vari capi d'abbigliamento, anche quelli il cui materiale è la pelle, necessitano di un lavaggio alquanto accurato ed una giusta manutenzione, essi infatti come anche altri abiti, rientrano tra quelli più in voga nella moda attuale e del...
Pulizia della Casa

Come lavare a mano i capi delicati senza rovinarli

Lavare a mano i capi delicati è il modo migliore per non rovinarli e, nella maggior parte dei casi, il più indicato per mantenere le fibre sempre perfettamente elastiche e per mantenerle più a lungo nel tempo. Come sappiamo benissimo, infatti, la lavatrice...
Pulizia della Casa

Come lavare il cotone

Il cotone è una fonte di tessuto comune per gli asciugamani, lenzuola, biancheria e capi d'abbigliamento (specie quelli intimi). La durata e la versatilità del cotone lo rende una scelta primaria per molti indumenti ed altri articoli in tessuto utilizzati...
Pulizia della Casa

Come lavare i capi in lana d’angora

I capi realizzati con la lana d'angora sono molto pregiati. Si tratta di una lana estremamente soffice e sottile che, per essere lavorata ha la necessità dell'aggiunta di filo di seta o di cotone. Proprio per questo motivo il capo sarà molto più costoso...
Pulizia della Casa

Come lavare i guanti di pelle

Le operazioni di pulizia dei capi di abbigliamento sono tutt'altro che semplici e facili. Esse infatti possono celare tantissimi ostacoli e insidie che possono minare poi la buona riuscita finale della procedura. Infatti ogni capo necessita di un tipo...
Pulizia della Casa

Come lavare i capi a mano

Su tutti i capi che acquistiamo, è presenta una piccola etichetta che ci indica quando l'abito può essere lavato in lavatrice, e quando invece si deve necessariamente lavare a mano, per non rovinare il tessuto delicato o anche per non danneggiare qualche...
Pulizia della Casa

Come lavare ed asciugare i capi di lino

In genere i tessuti pregiati in commercio sono di raso e lino, e quest'ultimo in particolare è una fibra tessile molto morbida, flessibile e resistente. Dato il suo alto prezzo spesso le persone preferiscono altri tessuti più economici come ad esempio...
Pulizia della Casa

Come lavare capi acrilici in lavatrice

Ecco qui una guida pratica e veloce, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare come e cosa fare, per lavare i capi che sono acrilici, in lavatrice, senza però incorrere in errori e possibili disastri, che finirebbero per compromettere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.