Come lavare le tende oscuranti

Tramite: O2O 29/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Di questi tempi è bene occuparsi in maniera particolare dell'aspetto generale della vostra abitazione, questo ovviamente comprende tutto l'arredamento, ma anche delle tende. Infatti queste ultime sono importantissime per la vostra comodità, ma anche per abbellire la casa. Ne esistono di diversi tipi, ognuno di essi viene utilizzato in vari modi per rendere la casa la più accogliente possibile e magari anche con la maggiore privacy possibile. Uno di questi tipi sono proprio le tende oscuranti, di cui parleremo oggi, e che tendono a essere utilizzati come muri in modo tale che magari qualcuno passando vicino alla vostra abitazione possa vedere ciò che vi è all'interno. Vediamo quindi come lavare le tende oscuranti.

26

Occorrente

  • Tenda oscurante
  • Bacinella molto grande
  • Acqua tiepida
36

Preparare il lavaggio

Prima di tutto dovrete assicurarvi del tessuto della vostra tenda oscurante, infatti ne esistono diversi e a seconda di essi si distingue anche il tipo di lavaggio da effettuare. Le tende di velluto infatti sono molto più difficili da lavare, per questo vengo considerate poco pratiche, seppure molto sfarzose e utili. Mentre un altro tipo, le tende di lino, sono certamente più pratiche da lavare e anche da asciugare, sono inoltre molto più leggere, quindi perfette per coloro che non sopportano il calore che invece è trattenuto da quelle di velluto. Non è sconsigliato però nessun tipo di tessuto, poiché anche se meno pratico, renderà sicuramente in bellezza.

46

Procedere al lavaggio

A questo punto, dopo cioè essersi assicurati del tipo di tenda che si possiede, dovrete ovviamente procedere con il lavaggio. Questo dovrà essere effettuato all'interno di una grossa bacinella, o in alternativa dentro alla vasca da bagno, per non rischiare di stropicciare o rovinare in alcun modo la tenda. Anche le tende di lino infatti, pur essendo quelle più pratiche, non sono comunque immuni all'essere rovinate. Riempite quindi il vostro contenitore di acqua tiepida o poco calda e a questo punto immergeteci la vostra tenda piegata in maniera ordinata, infine dovrete solamente lasciarla in ammollo per circa due ore.

Continua la lettura
56

Concluderlo

Come ultimo passo dovrete solamente estrarre dalla bacinella la vostra tenda, stando attenti a non piegarla e potrete lasciarla tranquillamente ad asciugare in un luogo della casa poco umido e dove ovviamente non potrà toccare terra. Quando sarà leggermente umida la potrete riporre nel luogo dove dovrà rimanere in maniera definitiva, o comunque fino al prossimo lavaggio. Non dovrete in alcun modo stirare la tenda oscurante, poiché questa non ne ha bisogno, bensì necessita solamente di non essere piegata in maniera frettolosa durante il lavaggio. Basta poi aspettare che si asciughino e a quel punto sarà nuovamente pronta a svolgere la sua funzione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consiglio di seguire alcuni manuali d'istruzioni prima di procedere con il lavaggio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare le tende di plastica

Le tende sono uno dei complementi d'arredo più diffusi al mondo. Ne esistono di diversi modelli adatti ad ogni tipo di utilizzo, per oscurare le finestre, come decorazione o per usi più utili, e sono realizzate con molteplici tipi di materiali adatti...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende di tessuto sintetico

Può sembrare una sciocchezza ma il lavaggio delle tende è davvero molto importante. Se ci pensiamo bene le tende svolgono tantissime funzioni, tra cui tutelare la nostra privacy proteggendoci da sguardi indiscreti, dal sole d'estate e permettono anche...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende a mano

In tutte le case, le tende sono un supplemento fondamentale per l'arredamento interno, in quanto completa lo stile e definisce i dettagli degli ambienti domestici. Nei negozi di arredamento potete trovare moltissimi generi di tende, che si differenziano...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende da sole da esterno

Con questa guida voglio spiegarvi come lavare molto semplicemente le tende da sole da esterno, che spesso si sporcano per colpa dello smog e della polvere. Una tenda da sole, proprio perché esposta alle intemperie, necessita, almeno una volta l'anno...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende di lino a mano

Anche se tutti i capi di lino sono in genere dotati di un talloncino con le istruzioni per il lavaggio, è importante attenersi ad alcune regole ben precise quando l’operazione deve essere effettuata a mano anziché in lavatrice. In riferimento a ciò,...
Pulizia della Casa

Come lavare le tende di nylon trasparenti

Il nylon è un tessuto sintetico, scoperto in seguito agli studi effettuati dal chimico americano Carothers. Il nylon ebbe larghissima diffusione nell'industria tessile nella quale ha portato innovazioni e progressi notevoli. Basti pensare che è stato...
Pulizia della Casa

Come trattare le tende in cotone

Nelle norme della pulizia straordinaria, le tende occupano un posto importante. Periodicamente è bene lavare i tendaggi, perché essi accumulano grosse quantità di polvere specialmente se realizzati con stoffe pesanti quali il velluto o il taffetà....
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa dalle tende da sole

Dopo qualche giornata fredda e piovosa torna un po' di bel sole. Abbiamo quindi deciso di rimettere fuori le nostre tende da sole, per evitare troppa luce in casa. Peccato che abbiamo ricevuto una gran brutta sorpresa: sulla nostra tenda ci sono delle...