Come lavare le federe dei cuscini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Lavare le federe dei cuscini può essere a volte abbastanza difficile. Tutto dipende dalla tipologia delle macchie e dal tessuto con cui è fatta la federa stessa. Le federe possono essere dei tessuti più disparati, si va dal cotone fino alla seta passando per il raso. Ogni tipo di tessuto ha differenti caratteristiche e quindi esige un diverso trattamento quando lo si va a lavare. Solitamente le federe sono di cotone. Il cotone è infatti il materiale più semplice da lavare. Tuttavia se dovesse capitarci di lavare delle federe in seta o in altri tessuti allora dovremo fare molta attenzione al tipo di detersivi che andremo ad utilizzare per rimuovere le eventuali macchie. Quando si mettono le federe in lavatrice è sempre bene chiudere i bottoni se le federe ne sono fornite così da evitare che questi si possano danneggiare durante le fasi di lavaggio. Inoltre per rovinare meno i colori durante i lavaggi è consigliabile girare i tessuti al contrario, in modo tale che la parte colorata sia verso l'interno. Vediamo come lavare le federe dei cuscini.

27

Occorrente

  • sapone, asse per lavare a mano, smacchiatore
37

Se dobbiamo lavare delle federe di cotone avremo non troppe preoccupazioni. Il cotone non necessita di cure particolari e se si tratta di federe completamente bianche potremmo utilizzare un po' di candeggina per smacchiarle più efficacemente. Dobbiamo però fare attenzione alle temperature di lavaggio. Solitamente per il cotone vengono consigliati lavaggi a sessanta gradi. Se le federe sono colorate però potremo ridurre la temperatura a quaranta così da rovinare meno i colori lavaggio dopo lavaggio.

47

Se dobbiamo lavare delle federe in lana, il lavaggio consigliato è sempre quello a mano. Per prima cosa facciamo restare in ammollo le federe in acqua tiepida con del sapone per lavaggio a mano. Dopo che saranno state in ammollo per qualche tempo potremo cominciare a lavarle utilizzando sempre un sapone per lavaggio a mano. Non bisogna strofinare troppo per evitare che la lana si infeltrisca. Volendo si può utilizzare anche la lavatrice se questa dispone di un programma specifico per la lana. Nel caso in cui i tessuti siano colorati utilizzare un foglietto acchiappa colore.

Continua la lettura
57

Se abbiamo delle federe dei cuscini in seta dobbiamo essere molto attenti durante il lavaggio. La seta va lavata a mano. Utilizzate acqua tiepida e del sapone neutro. Lasciate la federa in ammollo e dopo qualche tempo strofinate gentilmente la federa stessa. Strizzate la federa senza eccessiva energia e lasciate asciugare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se possibile lavare a mano

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini di piuma in lavatrice

Quanto tempo è che non lavate i vostri cuscini di piuma? Va fatto almeno due volte all'anno!Non preoccupatevi. I classici cuscini di piuma sono lavabili anche in lavatrice! Potete scegliere questa soluzione per lavare i cuscini di piuma con facilità...
Pulizia della Casa

Consigli per eliminare le tarme dalla lana

Se in casa avete dei cuscini o dei materassi con all'interno della lana, è importante sapere che oltre agli acari si potrebbero annidare anche le tarme. Questo inconveniente rappresenta un problema serio non tanto per la vostra salute, ma proprio per...
Economia Domestica

Come sbiancare i cuscini

Quando vengono cambiate le lenzuola del proprio letto, è possibile che accada qualcosa di veramente scioccante. Infatti, al momento di rimuovere le federe ci si può accorgere che i propri cuscini si siano ingialliti. È abbastanza normale che i cuscini...
Economia Domestica

Come ordinare lenzuola e asciugamani

Se in casa abbiamo un certo quantitativo di lenzuola ed asciugamani che vengono impegnati tutti a causa della famiglia piuttosto numerosa, dopo averli lavati ed asciugati, bisogna stirarli e soprattutto ordinarli nei rispettivi cassetti e scomparti. In...
Economia Domestica

10 cose indispensabili per vivere da soli

Andare a vivere da soli è il sogno di molti giovani italiani. Tuttavia non è certo facile, specialmente con i tempi che corrono. La crisi economica e la penuria di lavoro costringono molte persone a vivere con i propri genitori. Ma in diversi casi non...
Pulizia della Casa

Come evitare di stirare

Stirare è un'incombenza casalinga pesante e noiosa che necessita molto tempo e che, nelle calde giornate estive, diventa spesso insopportabile. Questa guida nasce per chi ha poco tempo libero e non vuole impiegare quel poco che ha con un ferro da stiro...
Pulizia della Casa

10 consigli per eliminare gli acari dal letto

Gli acari sono dei piccolissimi insetti non visibili per fortuna ad occhio nudo, e che si annidano su molti tessuti come divani, poltrone e materassi della camera da letto e causano spesso allergie. Per eliminarli ci sono molti rimedi, e quindi vale la...
Pulizia della Casa

Come pulire i cuscini in alcantara

L'alcantara è un materiale molto bello ma nello stesso tempo molto complicato e difficile rapportarlo alle macchie. Quando i cuscini hanno la copertura sfoderabile, il materiale può essere benissimo lavato con semplicità in lavatrice con una temperatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.